1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Istruzioni BANCA DEL SEME

Discussione in 'Incontri, Eventi, Reportages - Libri - Mercatino' iniziata da elebar, 30 Ottobre 2009.

Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.
  1. elebar

    elebar Wonder Moderatrice Suprema Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Febbraio 2002
    Messaggi:
    19.612
    Località:
    Burchio (Figline e Incisa V.no - FI)
    >>> di RITA FINOCCHI


    Istruzioni

    Chiunque voglia partecipare mandi una e-mail di adesione a washycinesino@hotmail.it, quando si apre la banca del seme dell'anno in corso (in genere verso ottobre/novembre). Per sapere quando è il momento, basta tenere sott'occhio il forum: al momento giusto verrà messo un annuncio.
    Nella mail basta scrivere "aderisco" se siete a corto di parole, ma dovete firmare col nome vero, il nick ed, eventualmente, il forum a cui partecipate. Io vi risponderò mandandovi l'indirizzo dove spedire i vostri semi. I semi dovranno arrivarmi abbastanza velocemente (considerate che poi devo smistarli e mi ci vuole molto tempo); in genere metto sempre una scadenza massima di circa due/tre settimane dalla data di inizio della Banca. Si consiglia di spedire i semi in busta imbottita e possibilmente con posta prioritaria.


    La busta dovrà contenere:
    • Le bustine dei vostri semi. Le bustine devono essere "monodose", e sopra ci dovete scrivere il nome della pianta (se sapete quello latino è meglio per evitare confusioni); il tipo di pianta (annuale, rampicante, albero ecc); il colore, e qualsiasi altra informazione che possa essere utile.
      Dicendo monodose intendo dire che i semi che avete di ogni singola specie li dovete suddividere in piccole porzioni e ogni porzione va messa in una bustina. Ogni bustina/porzione verrà spedita ad un diverso partecipante.
    • Una busta vuota con scritto sopra il vostro indirizzo e dentro i francobolli per il ritorno. Sul sito delle poste ci sono le tariffe: prioritaria è consigliata ma non obbligatoria. Regolatevi col peso col pacchetto che mi mandate, considerando che in genere mando indietro più di quello che ricevo. Comunque è meglio che non attacchiate i francobolli, poiché a volte pessimisticamente mandate microscopiche buste di ritorno già affrancate ed io sono un disastro a staccare i francobolli dalle buste!
    • Un foglio dove mi indicherete le vostre preferenze ed esigenze (clima, esposizione; se vi servono piante per contenitori o piena terra; se volete delle perenni o delle aromatiche o delle tropicali..). Buttatevi pure smodatamente a fare nomi, avrete più possibilità di azzeccare in quanto non è detto che io riceva ciò che volete. Insomma non fatevi prendere da scrupoli: preferisco sempre quando le richieste sono esplicite così non sono in imbarazzo a dover scegliere al posto vostro. Importantissimo è dire ciò che NON si vuole: taglia la testa al toro e rende tutto più facile.
    • Se il vostro nick non corrisponde al vostro nome, e se il vostro indirizzo e-mail non corrisponde nè al nick e nè al nome, vi prego di firmarvi con nome, nick e indirizzo e-mail.
    Se avete pochissimi semi o addirittura nessuno non scoraggiatevi. La Banca ha tra i suoi scopi primari quello di far nascere la passione per la semina e non è importante dare molto per poter partecipare. Col passare degli anni confido che diventerete assidui seminatori e avrete moltissimi semi da dare indietro.
    Appena avrò ricevuto tutto, darò una bella mescolata e ve lo rimanderò indietro. Spero che anche quest'anno aderirete in tanti.

    FAQ sulla Banca dei Semi
    • Quanti francobolli devo allegare ? Siccome in molti mi chiedono quanti francobolli allegare per la busta di ritorno, vi consiglio di leggere le tariffe del sito delle Poste italiane ricordandovi che le buste imbottite, consigliate perchè non si schiacciano i semi, in genere non sono considerate formato normale.
      Per non avere avanzi spartirò le rimanenze tra tutti quindi considerate che riceverete più semi di quelli che mandate. Se non li volete però scrivetemelo sulla lista. Se non vi servono potete sempre regalarli a un vicino col giardino tetro o a una vecchietta di quelle con solo qualche vaso fuori alla porta ma che sembra una giungla, o darli a qualcuno in cambio di altri, o spargeli nello spartitraffico, gli usi sono molti.
      Se i francobolli invece che appiccicarli li mettete sciolti e in tagli piccoli io posso rimandarvi indietro quelli che eventualmente fossero in eccedenza, se l'eccedenza non la volete indietro ma volete farne gentile donazione a favore di chi francobolli o euro equilaventi non può metterli (partecipanti extra-UE) me lo scriva nella lettera allegata.
    • Che tipo di bustine devo usare per i semi ? Per creare le bustine potete usare quello che vi viene piu' comodo. Le bustine di plastica con la chiusura a pressione si trovano nei negozi di collezionismo (hobby o fai da te) e ci sono di diverse misure. Sono comode e pratiche, e dentro potete infilarci anche il bigliettino con le informazioni sui semi.
      Altrimenti potete sempre mettere i semi nella carta stagnola piegata a busta e mettere il tutto dentro una comune busta di carta (di quelle piccole per bigliettini augurali), insieme alle informazioni sui semi.
      Alcuni partecipanti gli anni passati hanno costruito una busta a triangolo piegando a meta un foglio quadrato e poi piegando e incollando i lati. La busta va bene, ma è laboriosa e richiede tempo e pazienza, e poi dovete fare attenzione a non incollarvi le dita o vi resteranno attaccati i semi.
      Altri hanno creato bellissime bustine decorate con disegni artistici e informazioni dettagliate.
    • Quanti semi vanno messi in una bustina ? In ogni bustina dovete mettere semi di una singola varietà. Se avete tanti semi per ogni specie, potete fare più di una bustina.
      Come potete regolarvi sulla quantità di semi per ogni porzione? Anzitutto dipende da quanti semi avete: se ne avete molti e il seme è molto comune potete fare porzioni generose. Se i semi sono pochi e bastano solo per una persona, allora ne farete solo una bustina.
      Se avete ad esempio dei semi di lunaria annua, potete fare delle bustine con dieci semi ognuna; se avete dei minuscoli semi di salvia, andate un po' ad occhio e fate porzioni della dimensione della punta di un cucchiaino; se avete dei semi di ipomea potete metterne pochi che tanto hanno un alto tasso di germinazione; se avete semi di pandorea è bene metterne molti in ogni singola porzione perchè germina molto a fatica.
      Insomma il tutto dipende da quanti semi avete e dalla loro qualità: se avete molti semi potete fare delle bustine "cicciute"; se non siete sicuri della germinabilità dei semi, meglio metterne un po' di più che un po' di meno.
    • Quando si raccolgono i semi ? I semi vanno raccolti quando sono proprio maturi, e quindi non verdi ma bruni, lucidi, marroni. La forma e il colore del seme maturo dipendono dalla varietà e così anche il momento in cui raccoglierli. Se avete dei dubbi potete chiedere consiglio nel forum o fare ricerche in rete. Andando ad occhio, il momento giusto è quello in cui i semi cominciano a cadere da soli e il vento se li porta via.
      Una volta raccolti, i semi dovrebbero stare qualche giorno in un recipiente aperto per asciugarsi da brina e pioggia e perdere l' umidità ; altrimenti se li imbustate subito potrebbero sviluppare muffe.
      Quando raccogliete i semi cercate di ripulirli dai pezzi di fiore o di capsula contenitiva che li avvolge.
    • Posso partecipare anche senza inviare semi ? Se non avete semi ma volete partecipare lo stesso e riceverne un po', potete farlo. In genere mi arrivano molti più semi di quelli che vengono richiesti e quindi non ci sono problemi. E poi è un buon modo per cominciare: sono sicura che negli anni successivi avrete molti semi da dare indietro.
    Ecco, facile no?
    La Banca ha parecchi partecipanti abituali, ma e' sempre a caccia di volti ehm ...semi nuovi.
    Tu che non hai mai partecipato ti domanderai: “E perche' dovrei partecipare? So' pieno di piante, manco mi va di seminare”
    Ecco, cosi' come partecipano persone che non mandano semi (sempre che siano dei principianti sprovvisti di piante ) e che in genere l'anno dopo si fanno perdonare mandando grandi quantita', possono partecipare e in genere partecipano, anche dei donatori, mandano e basta, per amore del giardinaggio, dei fiori, del bello, della condivisione ecc .ecc.


    E' tutto!
    Spero che aderiate come sempre numerosi e pure di piu'.....
     
    Ultima modifica: 17 Ottobre 2012
  2. elebar

    elebar Wonder Moderatrice Suprema Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Febbraio 2002
    Messaggi:
    19.612
    Località:
    Burchio (Figline e Incisa V.no - FI)
    PRECISAZIONI:
    • Il messaggio precedente contiene le istruzioni redatte di suo pugno da Rita Finocchi (ideatrice e curatrice della Banca) e pubblicate sul sito compagniadelgiardinaggio.it, visto che la Banca coinvolge diversi forum (anche esteri);
    • Per quest'anno (2012) Rita non può occuparsi della Banca per cui verrà organizzata una "versione ridotta", solo per questo forum, gestita da soniag78.
    • Per ulteriori informazioni potete leggere i topic di Pat e di Rita stessa relativi agli anni precedenti (vedi QUI e QUI)
    • ATTENZIONE: per quest'anno è utilizzabile SOLO la casella mail segnalata in questo topic (washycinesino@hotmail.it) e non quella presente negli altri topic che trovate in giro (compresi quelli appena segnalati).
    • Per ulteriori richieste o chiarimenti, utilizzare QUESTO topic, grazie.
     
    Ultima modifica: 17 Ottobre 2012
  3. Hélène

    Hélène Esperta Sezz. Rose

    Registrato:
    22 Settembre 2007
    Messaggi:
    19.548
    Località:
    Asti
    IMPORTANTE!!!!

    Vorrei che all'interno della busta dei semi che mi manderete, mettiate anche tutti i vostri dati, quindi indirizzo, nick, elenco dei semi che avete mandato e preferenze su quelli che vorreste ricevere.

    E' assolutamente indispensabile, in maniera che, se eventualmente io avessi qualche problema con il computer o di connessione internet, possa comunque svolgere autonomamente il lavoro, senza problemi.

    Vi ringrazio!
     
    Ultima modifica: 30 Ottobre 2009
Status Discussione:
Chiusa ad ulteriori risposte.

Condividi questa Pagina