1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

un dolore senza fine...

Discussione in 'Cani' iniziata da Diletta, 2 Giugno 2012.

  1. Diletta

    Diletta Maestro Giardinauta

    Registrato:
    14 Febbraio 2011
    Messaggi:
    2.639
    Località:
    L'Aquila: 11 mesi freddi e uno fresco
    è cominciata con un pò di fiacca...durante le passeggiate la mia Lilly si ferma a riposare più spesso...ha un pò di fiatone...non vuole allontanarsi da casa...o da Viola...la scorsa settimana ha avuto una fistola...curata con betadine risolta in un giorno...tutto sembrava andare per il meglio...ieri mattina si sveglia con le ghiandole della gola gonfie...dolore...stanchezza...la porto di filato ldal vet...pensando che le facesse male la schiena...che avesse ingoiato una ape e l'avesse punta...ma mai...mai mai sarei arrivata pensare...il vet la guarda...le tocca tutti i linfonodi , tutti gonfi...analisi del sangue perfette...leishman negativo...ho pregato...ho pregato come poche volte nella vita, mentre aspettavo il risultato dell'ago aspirato...non ha dubbi, gli serviva solo una conferma ...la mia deliziosa labradorina ha un cancro. linfocitario multipuntuale. non ad un organo specifico...ma sistemico...se ho capito bene, perchè poi tutto si confonde nella mente...le lacrime scendono anche ora...e non so fermarle...non ho pace. Un mese, forse di più senza cure...qualcosina in più col cortisone... 6 mesi, un anno, un anno e mezzo se siamo mooolto fortunati se la bombardo con una chemio potente...con tutti i rischi annessi e connessi, anche per la salute della bambina dell'altro cane e nostra...per via dei residui di veleni nelle secrezioni. Il mio cane è condannato e io non riesco a guardarla in viso...nei suoi occhioni biscotto, senza morire ogni volta un pò...con lei...e come fa una povera mamma a spiegarlo ad una bimba di 4 anni? sono in una disperazione profonda...senza soluzione...
     
    A elebar piace questo elemento.
  2. lore.l

    lore.l Moderatrice Sezz. Giardinaggio / Composizioni Flor Membro dello Staff

    Registrato:
    3 Giugno 2008
    Messaggi:
    25.216
    Località:
    prov.Cremona
    Non ci sono parole,sò benissimo cosa si prova,quella sensazione d'impotenza...di voler/poter fare qualcosa,ma non c'è nulla da fare.....solo aspettare e sperare che non soffra troppo,oppure di sapere quando è giunto il momento di metter fine alle sue sofferenze......altra cosa che non si vorrebbe mai fare,ma x il loro bene è meglio fare!!!Posso solo abbracciarti,vorrei poter stringere forte la tua Viola e farla giocare un pò con Charlie,almeno x un pò si distrarrebbe.....vi sono vicina!!!
     
  3. Diletta

    Diletta Maestro Giardinauta

    Registrato:
    14 Febbraio 2011
    Messaggi:
    2.639
    Località:
    L'Aquila: 11 mesi freddi e uno fresco
    grazie lore. forse parlarne con tutti voi che amate tanto gli animaletti come me..mi aiuterà ad essere una brava compagna per la mia cagnolina fino alla fine, fino in fondo...come è giusto che sia...ma ho il cuore in frantumi, non mi vergogno a dirlo...
     
  4. hermioneat

    hermioneat Florello

    Registrato:
    6 Marzo 2011
    Messaggi:
    5.744
    Località:
    asti
    Cara Diletta, che dire? Sono momenti terribili perchè vogliamo bene a quegli esserini pelosi che ci fanno ridere, arrabbiare, ci leccano o rompono qualcosa.... sono familiari. Punto. Io ho già dovuto far praticare l'eutanasia a troppi di loro e sto quasi per ripetere l'esperienza con una micina operata 3 volte 3 di tumori (mammelle, dove c'erano le mammelle prima, intercostale) perchè questa volta il malefico è appoggiato al polmone ed ha pure fatto figli malefici come lui. Ha 15 anni e allora? E' la mia Jerry... la mia micetta.... la mia strega....
    Coraggio Diletta! L'unica cosa che possiamo far per loro e curarli e amarli più di quello che abbiamo sempre fatto. E magari, porre fine alle loro sofferenze quando diventano troppe.
    Un bacio
     
  5. lore.l

    lore.l Moderatrice Sezz. Giardinaggio / Composizioni Flor Membro dello Staff

    Registrato:
    3 Giugno 2008
    Messaggi:
    25.216
    Località:
    prov.Cremona
    Se ti può consolare,quando ho dovuto prendere al decisione x la mia micia,ho pianto x 2 giorni di fila,e quando vedevo un gatto,le lacrime scendevano da sole......devi essere forte x la pelosina e x Viola,chissà quanto ne soffrirà!!!
     
  6. Diletta

    Diletta Maestro Giardinauta

    Registrato:
    14 Febbraio 2011
    Messaggi:
    2.639
    Località:
    L'Aquila: 11 mesi freddi e uno fresco
    anche per lei sento la responsabilità della chemio...se fossimo stati soli io e mio marito l'avremmo fatta senza batter ciglio...a patto che il cane avesse una vita decente, ma da questo tumore non si guarisce...e come convinco Viola a non toccare la pelosetta? i residui della chemio sono nelle feci, nelle urine...ovunque...io dovrei usare guanti monouso chiuderli alla fine di ogni operazione e gettarli immediatamente dopo ogni utilizzo, ma non in casa...subito fuori...pasticche da dare coi guanti e solo intere...il protocollo è molto duro...intanto la canetta vuole stare vicino a noi...vive la nostra vita familiare...penso che morirebbe prima se non potesse più stare vicino a Viola...
     
  7. hermioneat

    hermioneat Florello

    Registrato:
    6 Marzo 2011
    Messaggi:
    5.744
    Località:
    asti
    Tenera cucciola!!!! :love:
     
  8. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.766
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Posso solo augurarti di avere la forza di accompagnare la tua bestiola nel persorso verso il paradiso degli animali (che c'è, ci deve essere e deve essere un luogo bellissimo) e farla sentire molto amata ed anche la grande capacità di far comprendere alla tua bambina il perché (se c'è) di questi distacchi così dolorosi affinché abbia a soffrirne il meno possibile imparando a mantenere nel cuore e nella mente solo i momenti belli vissuti insieme a Lilly.
    Un forte abbraccio
     
  9. carne

    carne Florello Senior

    Registrato:
    27 Luglio 2006
    Messaggi:
    7.976
    Località:
    Brescia
    Quando si possiedono animali, qualunque essi siano ci si affeziona tantissimo da ritenerli parte della famiglia, purtroppo la vita non risparmia nessuno e questa è la vita, alla tua bimba devi essere capace e cercare le parole per farle accettare questo distacco. Noi genitori vorremmo che i nostri figli non debbano mai soffrire ma non gli insegneremmo cos'è la vita e la vita purtroppo è anche questa. Fai ricordare alla tua bimba quanto felici siete stati con la vostra lilly, quanta felicità vi ha regalato ma devi anche dirle che la felicità finisce come finirà il dolore della sua perdita ma lei rimarrà sempre nel vostro cuore. Prova a dire alla tua piccola, che se non si vuole soffrire per la perdita di qualcuno anche se è un animale, avrebbe èerso tutta la felicità avuta con lilly.
    Un abbraccio
     
  10. Green95

    Green95 Fiorin Florello

    Registrato:
    11 Settembre 2010
    Messaggi:
    22.218
    Località:
    Caserta
    Località:
    Caserta
    Ciao Diletta. Mi dispiace tantissimo per la tua Lilly,spero solo che soffra il meno possibile...la loro assenza si sente eccome...ma se hai già un altro cucciolo questi allevierà un po' la sofferenza perché capirà che sei triste e ti starà accanto.
    Ti sono vicino :)
     
  11. Diletta

    Diletta Maestro Giardinauta

    Registrato:
    14 Febbraio 2011
    Messaggi:
    2.639
    Località:
    L'Aquila: 11 mesi freddi e uno fresco
    grazie a tutti...incrocio le dita per capire quando farlo e com...senza farle patire neppure una goccia di dolore...intanto , col fresco, la piccoletta ha camminato un pò..ha provato a leccare il riccio che viene a trovarci in giardino (lei ama tutte le forme di vita...) e ha mezzo fatto un agguato (sempre finto) a un gatto..fa bene alla sua autostima..e ai miei occhi vederla come era...anche se è un pallido riverbero della sua natura audace e baldanzosa...sono felice che ci fosse anche Viola...non so come spiegarle la cosa...dovrò pensarci su bene...lei è parecchio sveglia e sensibile...
     
  12. Alex81

    Alex81 Master Florello

    Registrato:
    28 Gennaio 2010
    Messaggi:
    13.919
    Località:
    Lago di Garda
    non ti puoi immaginare quanto mi dispiace e non oso immaginarmi come puoi stare...posso solo dirti che ti sono vicino, ma vorrei poter fare di piu...un abbraccio forte!
     
  13. GORLA

    GORLA Florello Senior

    Registrato:
    11 Aprile 2008
    Messaggi:
    7.014
    Località:
    MI.MUSOCCO
    Località:
    Milano
    dille ticapisco ..io solo che faccio per nominare il suo nome mi viene un nodo e scendono lacrime ...di potevo dovevo ..ecc anche se ora ce la bluma ,ma priscilla ,non ce piu ,spero che corra nel paradiro dei cani........ e ora sono piu apprensiva con bluma ,forza riempila di coccole e di vizi .. ciao dalle un bacio da parte nostra birba niki bluma benni e guenda cani e gatti anna ecc ciao
     
  14. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.149
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    credo di comprendere, Diletta... questi sono i momenti di vita con i nostri animali che non si vorrebbero mai affrontare, per il dolore che inevitabilmente portano e spesso il senso d'impotenza... ma se come dici e posso giusto immaginare hai il desiderio di accompagnarla fino alla fine nel modo migliore possibile, allora ti suggerisco una possibilità di cui avevo già parlato qualche tempo fa: c'è un veterinario che ho conosciuto che da tempo ormai utilizza anche un approccio diverso nella sua pratica e una delle cose a cui dà molta attenzione è proprio quella dell'accompagnamento alla morte, che spesso riesce a sostituire l'eutanasia e permette agli animali di fare quel passaggio sereni e in questo modo anche a noi di accettarlo meglio.
    se ti va di contattarlo e sentire se può esserti di sostegno in questo periodo con consigli e quant'altro possibile, trovi qui i contatti (e pure delle letture in merito, se ti dovesse andare "Amici fino in fondo" ad esempio): http://stefanocattinelli.it/component/content/article/26.html
    io stessa qualche mese fa, quando la micia dei miei pareva stesse andandosene, gli ho scritto e poi ci ho parlato e devo dire mi è stato proprio d'aiuto nell'affrontare quel momento nel modo migliore e sono convinta che Lupe stessa ne abbia giovato.
    mi sono sentita di dirtelo perché come altri qui anch'io ho vissuto più volte questo che racconti e una delle cose che più mi dava disperazione era appunto il non sentire di star facendo tutto il possibile e al contempo non sapere a chi rivolgermi per poterlo fare, mentre ora almeno ci sono più e più veterinari che si stanno aprendo a un rapporto con gli animali diverso e quindi non si è soli, c'è modo di affrontarlo meglio, più come il nostro cuore sente di volere.

    un grande abbraccio a te e tantissime coccole per lei ❤❤❤
     
  15. Diletta

    Diletta Maestro Giardinauta

    Registrato:
    14 Febbraio 2011
    Messaggi:
    2.639
    Località:
    L'Aquila: 11 mesi freddi e uno fresco
    grazie a tutti, davvero. è difficle scegliere per loro...è difficile cercare di comprendere e rispettarne la natura profonda...mia madre ha fatto la chemio, lo sapete e mi ha detto che non la rifarebbe mai...ma Lilly? lilly che vuole che faccia?? forse ha ragione chi dice che li umanizziamo...ma non nel senso che intendono loro: perchè cambiare natura a qualcosa che è già più che perfetto, e renderli umani?!?! è l'amore, che ho per lei che è umano perchè lo provo prorpio come fasse una persona...solo con un senso di responsabilità maggiore perchè lei non mi può dire cosa vuole...se vivere un mesetto, coccolata vezzeggiata, abbracciata a me alla sua padroncina umana, alta poco più di lei...o combattere per strappare qualche mese in più ad un destino che è assolutamente segnato...ricordo ancora quando si sedeva vicino a me che allattavo Viola e faceva la guardia...ho tanti di quegli aneddoti con questa mezza labrador matta, penso alle lumache, al riccio con cui divide la ciotola..la mia dolcissima..mangiatrice di ..tutto che potrei scriverci un libro...ed ho dentro di me il senso del suo amore limpido...incondizionato...infinito... come faccio con la levriera? Diana è fiorita..."come la primavera fa coi ciliegi" da quando è arrivata l'irruenza e la dolcezza di Lilly..tornerà sola...col suo sguardo da levriero triste...come si fa?!?!...Elena andrò a vedere il sito, quando Viola dorme, così potrò piangere senza nascondere il viso in un cassetto di lenzuola piuttosto che dietro l'anta del frigo o in qualsiasi angolo di questa nuova casa...doveva essere l'inizio di una nuova vita..volevo comperare 2 piscinette una per le cane e una per Viola...volevo portarle in campagna...come ogni estate.. non farò mai più programmi...
     
    Ultima modifica: 3 Giugno 2012
  16. Citrodora

    Citrodora Apprendista Florello

    Registrato:
    11 Giugno 2011
    Messaggi:
    4.459
    Località:
    Primo entroterra savonese Csa (Koppen) 9a (USDA)
    Località:
    Liguria
    Diletta.... hai fatto piangere anche me :'(

    A tutti tocca prima o poi... animali inclusi.... si dovrebbe vivere quel momento come un passaggio... ho fatto così sempre. Se ha un cuore che può capirti, e sappiamo che lo ha, sa anche che tu soffri e soffre lei stessa... non potete, devi essere forte e cacciare la nostalgia e il dolore con tutta la forza che hai. É difficile ma non si può fare altro, l'alternativa é piangere in ogni cantuccio, e avere tutto il giorno occhi che bruciano e parole di dolore.....
    Io cerco per quanto possibile di rendere brevi le cose brutte che devono accadere...
    E se avessi una figlioletta di quattro anni, non le consentirei di vedere l'agonia dell'adorata compagna di giochi. É dolorosissimo decidere per la "scorciatoia" ma ammettiamo anche che la piccola Lilly non sa cosa la aspetta...forse se sapesse che dopo tanto dolore le tocca andarsene comunque, sceglierebbe la stessa strada che ha preso la mia coniglietta di sette anni, qualche mese fa.

    Inviato dal mio U8650 con Tapatalk 2
     
  17. Diletta

    Diletta Maestro Giardinauta

    Registrato:
    14 Febbraio 2011
    Messaggi:
    2.639
    Località:
    L'Aquila: 11 mesi freddi e uno fresco
    hai capito perfettamente perchè ti dico che porto un fardello addosso che supera il semplice fatto di dover scegliere per la vita della mia adorata compagna lilly...ho un sacco di responsabilità e vorrei fare la scelta migliore per tutti, ma proprio per tutti...e più di tutti vorrei che fosse vero quello che mi ha detto la mi amica Erika, che è anche infermiera: "Dile, tu ci parli coi tuoi cani ed ho visto che vi capite perfettamente, sono sicura che se ti siedi vicino a lei capirai cosa vuole che tu faccia....". io spero che sia così...spero di capire....
     
  18. Citrodora

    Citrodora Apprendista Florello

    Registrato:
    11 Giugno 2011
    Messaggi:
    4.459
    Località:
    Primo entroterra savonese Csa (Koppen) 9a (USDA)
    Località:
    Liguria
    Non ti voglio turbare... ma quando lo capirai, avrà già sofferto troppo. Prima di scegliere, insieme a te di abbandonarvi, prima che lilly realizzi che neanche voi potete farla stare meglio, dovrà capire che non c'é speranza, ma un innamorato ha speranze che non esistono nella realtà... e non le perde di fronte a nulla.
    Se é vero che la sua sorte é segnata, dalle un bacio... e aiutala così. Con questa scelta ingrata. Parlo per esperienza... la mia coniglietta (ok, non é un cane, ma le volevo ugualmente bene e penso fosse reciproco): si é ammalata di qualcosa che ancora non capisco, ho provato a tenerla in vita per una settimana quando stava proprio male, ad ogni movimento esprimeva dolore... quando ho deciso soffrivo ma l'approvazione mi é venuta spontanea come unica soluzione possibile a quel punto, e a posteriori ho pensato "ma perché non l'ho fatto prima".
    Capisci, le ho regalato sei giorni di sofferenza di troppo.

    Inviato dal mio U8650 con Tapatalk 2
     
    Ultima modifica: 3 Giugno 2012
  19. iridella

    iridella Giardinauta

    Registrato:
    26 Dicembre 2010
    Messaggi:
    649
    Località:
    meldola (fc)
    sottoscrivo in pieno. è una scelta difficile ma se valuti la situazione nell'insieme, ce n'è una sola.... non credo proprio che la tua lilly ti amerà di meno per questo, anzi.... anche se potrebbe vivere più a lungo, non potresti spiegarle che le sofferenze a cui andrebbe incontro con la chemio e il resto sono per il suo bene e ti ritroveresti a soffrire ancor di più anche tu. riempila di coccole e di antidolorifici e lasciala andare nel paradiso dei cani.
    spero di non esserti sembrata troppo dura, ma è la stessa scelta che vorrei per me.:love_4:
     
  20. Diletta

    Diletta Maestro Giardinauta

    Registrato:
    14 Febbraio 2011
    Messaggi:
    2.639
    Località:
    L'Aquila: 11 mesi freddi e uno fresco
    è in effetti quel che penso anch'io...lei mi sta cercando di far capire che vuole passare tutto il tempo che puo vicino, ma proprio vicino a noi. non riesco a smettere di piangere le dirò che bravo cane è stato...e che mi dispiace tanto...delle volte che le ho lasciato in giro la scopa o il filo dell'aspirapolvere...perchè lo so che li odia...che mi dispaice tanto...mi spiace di non poter fare di più...che non la dimenticherò mai, che penserò alla mia cucciolona di 6 anni tutti i giorni che avrò davanti...vorrei tanto riuscire a smettere di piangere e riuscire a guardarla un pò negli occhi...sto male da morire...
     
    Ultima modifica di un moderatore: 16 Giugno 2012

Condividi questa Pagina