• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Monikklandia 18

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

monikk64

Master Florello
L'albero era il vecchio calicanto?
sì, prima di essere decapitato...:cry:

si intravedono anche due rametti di Acerino che fanno cucù, com'era piiiiccolo....
devo prendere l'abitudine di fotografare per bene le piante appena messe a dimora, è così bello vedere a distanza quanto sono cresciute...
dello Schinus, ad esempio, la foto ben fatta con solo lui che si veda bene non ce l'ho!:cry: :banghead:
 
Ultima modifica:

peppeorchid

Giardinauta Senior
Vedi l'allegato 606650
No, caro signor Shaw, la soddisfazione è felicità pura....parla pure per te... :sgrunt:

Buonanotte!!! :bacio:
bisogna vedere cosa si intende per desiderio, se questi è effimero come per esempio un sentimento o perchè no una fioritura, sono d' accordo con Monikk, ma se un desiderio è materiale e quindi diventa un bisogno, io e Schumacher, scusa se è poco, la pensiamo diversamente da tutti e due:

La coltivazione e l' espansione dei bisogni
è l' antitesi della saggezza.
E' anche l' antitesi della libertà e della pace.
Ogni accrescimento dei bisogni
tende ad accrescere la propria dipendenza
da forze esterne, forze delle quali
è impossibile esercitare il proprio controllo,
e dunque ad accrescere la paura esistenziale.
Solo attraverso la riduzione di questi bisogni
si può stimolare una genuina riduzione
di quelle che sono le cause fondamentali
dei conflitti e delle guerre.

E.F: Schumacher
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto