• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Agrostide PENN A-4 “ nuova esperienza “

Jack1978

Apprendista Florello
Ma quale top secret....... Calma calma , partiamo dal presupposto che PER ME la concimazione fogliare settimanale mediante SPOON è il modo migliore per nutrire un tappeto erboso , non lo dico per retorica è la realtà , la risposta che ti da non ha eguali ( granulare lenta cessione ) purtroppo io ho un difetto odio la monotonia mi piace sempre cercare , conoscere , applicare nuove tecniche ecc ecc quindi è da tempo che mi sto documentando su prodotti organici biologici per la nutrizione del tappeto erboso.
Ciao Jack,
Ci dai qualche info in più sulla concimazione granulare che hai in mente? Oppure è ancora top secret?

Per me potrebbe essere molto più facile da seguire rispetto allo spoon e sono molto curioso...

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
 

Jack1978

Apprendista Florello
No no la Macro non c’entra nulla o almeno in parte......... la conduzione manutentiva con i prodotti citati è solamente per la Bent poi mi è stato consigliato di adottarla ( invernale da novembre a febbraio ) anche sulla Patriot invece da marzo in poi mensilmente ( Bent ) userò un concime di mantenimento quindi per la Macro non sarà uguale ok.
Però non puoi prendere spunto dalla concimazione granulare di una macro per poi portarla sulle tue micro...lui potrebbe usare un qualsiasi granulare del menga per quell'animale che ha come prato, tu no!

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

mttbalsamo

Maestro Giardinauta
Lo spoon purtroppo richiede un impegno che non sempre è possibile dare, e soprattutto è difficile (almeno per me) garantire che quell'impegno si riesca a garantire per X mesi consecutivi. Siccome la gestione con il granulare e il carrellino è più semplice, mi sono sempre chiesto come mai non si provasse ad adattare la tecnica dello spoon con un granulare, intesa come modalità di tarare il livello di nutrienti da dare al prato su base mensile, ma con il granulare. Leggendo il post di Jack mi è ritornato in mente questo mio dubbio e credevo volesse sperimentare qlc del genere...

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
 

Jack1978

Apprendista Florello
C’è già un programma dettagliato con i concimi granulari lenta cessione 4 concimazioni anno la trovi sul thread MLSN pag.2 messaggio 39 il grande @white sand ha pensato a tutti.... Seguire quello che ho in mente io sicuramente è più rischioso...... fammi fare da cavia poi vediamo.
Lo spoon purtroppo richiede un impegno che non sempre è possibile dare, e soprattutto è difficile (almeno per me) garantire che quell'impegno si riesca a garantire per X mesi consecutivi. Siccome la gestione con il granulare e il carrellino è più semplice, mi sono sempre chiesto come mai non si provasse ad adattare la tecnica dello spoon con un granulare, intesa come modalità di tarare il livello di nutrienti da dare al prato su base mensile, ma con il granulare. Leggendo il post di Jack mi è ritornato in mente questo mio dubbio e credevo volesse sperimentare qlc del genere...

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
 

Caleuche

Guru Giardinauta
Se la memoria non mi inganna @ragazzodicampagna adotta questo sistema

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
 

mttbalsamo

Maestro Giardinauta
Si io ho usato per la prima volta quello consigliato da white quest'anno anche se ho iniziato tardi (prima concimazione a inizio maggio, farò l'ultima potassica tra 10gg) e la differenza è abissale. Ero alla ricerca di qlc che consentisse di avvicinarsi un po' di più allo spoon... Ma lascio rischiare jack

Domanda.... È la prima volta che leggo di integrare sostanza organica... Mi sto perdendo qlc? Devo fare qualcos'altro in questo periodo oltre alle classiche concimazioni pre invernali?

Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
 

GianluPi

Aspirante Giardinauta
Resoconto concimazione 2019 Agrostide PENN A-4 ( marzo - ottobre ) Spoon.

Vedi l'allegato 530802
Da metà novembre a metà febbraio ogni 30 giorni userò questo concime :
http://www.herbatech.com/pdf_schede_tecniche/it/biogel/Biogel-12-40.pdf
Da marzo a ottobre ogni 30 giorni userò questo :
http://www.herbatech.com/pdf_schede_tecniche/it/biogel/Biomulti.pdf
Se nel corso della stagione qualcosa va storto si riparte........

Vedi l'allegato 530805
Ciao Jack, dove hai preso i concimi herbatech? Mi piacerebbe provare il biogel quest'inverno. Grazie e saluti

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Sicuro di non voler usare il solfato ferroso in inverno?.. È il miglior alleato contro le fusariosi invernali
 

Jack1978

Apprendista Florello
Ciao @Phil so benissimo quanto il Fe in inverno serve come barriera e protezione..... provato nelle stagioni passate , quest’anno ho questo chiodo fisso di provare una conduzione diversa , quasi sicuramente azzardata sono curioso della risposta del prato , un saluto ;)
Sicuro di non voler usare il solfato ferroso in inverno?.. È il miglior alleato contro le fusariosi invernali
 

Jack1978

Apprendista Florello
Io a 20 km ho un rivenditore di prodotti herbatech , se scrivi a loro ti contattano e ti indicano un centro più vicino a te dove trovare loro prodotti , oppure verdeprato online ma al momento non è disponibile.
Ciao Jack, dove hai preso i concimi herbatech? Mi piacerebbe provare il biogel quest'inverno. Grazie e saluti

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
 

Elio85

Giardinauta
Resoconto concimazione 2019 Agrostide PENN A-4 ( marzo - ottobre ) Spoon.

Vedi l'allegato 530802
Da metà novembre a metà febbraio ogni 30 giorni userò questo concime :
http://www.herbatech.com/pdf_schede_tecniche/it/biogel/Biogel-12-40.pdf
Da marzo a ottobre ogni 30 giorni userò questo :
http://www.herbatech.com/pdf_schede_tecniche/it/biogel/Biomulti.pdf
Se nel corso della stagione qualcosa va storto si riparte........

Vedi l'allegato 530805




Ciao jack, ma i 15.55 di potassio perché?forse per come mi dicevi che all ultimo spoon raddoppi il rapporto K/N???
 

Jack1978

Apprendista Florello
Nella tabella sopra è chiaro durante l’estate abbassando il quantitativo di N aumentavo il K nei mesi di spinta il rapporto N:K è 2:1 stessa cosa autunno inizio inverno + K non c’entra nulla l’ultimo Spoon.
Ciao jack, ma i 15.55 di potassio perché?forse per come mi dicevi che all ultimo spoon raddoppi il rapporto K/N???
 

Elio85

Giardinauta
Si si vedevo...ma quei 12 tot di azoto e 15 tot di potassio mi hanno mandato in confusione.....non doveva essere 10-5???
 
Alto