1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Stella Di Natale...Come Farla Sopravvivere ???

Discussione in 'Giardinaggio' iniziata da Pollicino-Verde, 10 Dicembre 2008.

  1. Pollicino-Verde

    Pollicino-Verde Giardinauta

    Registrato:
    23 Settembre 2008
    Messaggi:
    923
    Località:
    Lecce
    Quest'anno voglio proprio riuscire a non farla seccare,so che non deve stare in casa ma all'esterno per avere qualche possibilità di non farla crepare dopo un mese.....
    gli altri anni l'ho sempre tenuta in casa,ma quest'anno voglio fare il possibile per farla restare viva....

    avete dei consigli da darmi ??
    magari qualcuno l'ha già avuta con successo per più di un anno....
    dite di rinvasarla adesso e metterla fuori oppure ditemi voi,magari anche il tipo di substrato da usare,come e quando concimarla,posizione etc.


    ringrazio in anticipo che mi aiuterà.....
     
  2. cinzia fiore

    cinzia fiore Giardinauta

    Registrato:
    21 Agosto 2008
    Messaggi:
    843
    Località:
    Valmontone roma
  3. castelli

    castelli Giardinauta Senior

    Registrato:
    15 Novembre 2005
    Messaggi:
    1.743
    Località:
    milano
    Come avevo gia' postato nel link sopra indicato....

    [​IMG]
     
  4. gianfra

    gianfra Guru Giardinauta

    Registrato:
    14 Maggio 2006
    Messaggi:
    3.829
    Località:
    Reggello (Fi)
    a capo in giù in un secchio!!:lol::lol::lol:
     
  5. marirosa

    marirosa Giardinauta Senior

    Registrato:
    10 Dicembre 2007
    Messaggi:
    1.080
    Località:
    Grosseto
    Mi sembra abbastanza chiaro che la stella di Natale va tenuta in casa almeno sino a primavera e con le innaffiature, come si procede?
     
  6. Symius

    Symius Giardinauta Senior

    Registrato:
    8 Aprile 2008
    Messaggi:
    1.273
    Località:
    Frosinone
    Bè, per quanto ho letto io su internet, la stella di natale, come già detto da castelli e marirosa, va tenuta in casa fino in primavera. Mi sembra che ha bisogno di un intervallo di temperatura dai 14 ai 20 °C. In primavera può essere tenuta fuori, ma non ai raggi diretti del sole. Le innaffiature sono abbondanti in estate. In inverno il terreno va annaffiato con poca acqua e solo quando è ben asciutto. Dopo la fioritura va in riposo vegetativo per 2 mesi, e per questo periodo ha bisogno di pochissima acqua. Per quanto riguarda il concime, va dato secondo le istruzioni sulle scatole dei concimi. Per farla fiorire a dicembre va sottoposta da metà settembre fino a metà novembre (anche se non sono sicuro che sia metà novembre) a luce artificiale per circa 12 ore al giorno (se volete farla fiorire e farle fare le foglie rosse a dicembre, altrimenti non fate niente e fiorirà verso ottobre-novembre). Può essere potata a partire dalla 2^-3^ gemma.
    Questo è un epilogo delle cose più importanti scritte qui:
    http://www.rivistadiagraria.org/riviste/vedi.php?news_id=31&cat_id=16&rubrica=2005
     
  7. gianfra

    gianfra Guru Giardinauta

    Registrato:
    14 Maggio 2006
    Messaggi:
    3.829
    Località:
    Reggello (Fi)
    p.s. non amo le stelle di natale, non vogliatemene, troppa attenzione un pò come le Hidrangee..
     
  8. castelli

    castelli Giardinauta Senior

    Registrato:
    15 Novembre 2005
    Messaggi:
    1.743
    Località:
    milano
    La tieni umida come tutte le altre piante: in casa, con i caloriferi, devi bagnarla piu' spesso.
    Comunque non soffre molto la sete, e quando ha sete te lo dice: ha tutte le folie giu'.
     
  9. marirosa

    marirosa Giardinauta Senior

    Registrato:
    10 Dicembre 2007
    Messaggi:
    1.080
    Località:
    Grosseto
    Grazie Castelli :love_4: per ora tutto ok , l'ho fatta bere un po' con acqua di rubinetto messa a sedimentare, fuori era in atto una tempesta e prendere l'innaffiatoio con l'acqua piovana richiedeva un certo coraggio e un impermeabile degno del gabibbo...la mia stella comincia a perdere qualche fogliolina sotto, ma credo sia fisiologico...nel corridoio dove l'ho posizionata di sera c'è poca luce, devo spostarla?
     
  10. castelli

    castelli Giardinauta Senior

    Registrato:
    15 Novembre 2005
    Messaggi:
    1.743
    Località:
    milano
    Io di solito anche in casa le metto dove c'e' tanta luce (nei limite del possibile) e mai a sole diretto.
    Se vuoi bagnare bene una pianta, mettila a bagno in immersione, anche per una notte intera: la pianta assorbe tutta l'acqua che le serve e la terra si imbeve al massimo.
     
  11. Samskeyti

    Samskeyti Giardinauta Senior

    Registrato:
    21 Ottobre 2007
    Messaggi:
    1.251
    Località:
    Palermo
    Io invece detesto il cellophane in cui le infilano,che ogni anno, appena la libero trovo qualche stelo già caduto! Che nervi!!!!
     
  12. Pollicino-Verde

    Pollicino-Verde Giardinauta

    Registrato:
    23 Settembre 2008
    Messaggi:
    923
    Località:
    Lecce
    inizio a capircii qualcosa.........
    solo che il postodove la posso tenere è lontano dalla finestra,quindi riceve pochissima luce........
     
  13. Loulou

    Loulou Florello

    Registrato:
    30 Ottobre 2008
    Messaggi:
    6.961
    Località:
    Messina
    Mi date un consiglio volevo fare un bel vaso con una stella di natale al centro e dei ciclamini intorno, di quello che ho capito la stella non po’ stare fuori giusto oppure ho capito male:confused:, ma qui ne vedo tantissime nei vasi d'avanti i negozi, che faccio?????:confuso::confused:
     
  14. Hiveramour

    Hiveramour Giardinauta Senior

    Registrato:
    20 Gennaio 2007
    Messaggi:
    1.118
    Località:
    Vicenza (VI) 200 metri s.l.m.
    Vorrei tanto anch'io riuscirci! Spero di farcela grazie al vostro preziossimo aiuto!
     
  15. Maria42

    Maria42 Apprendista Florello

    Registrato:
    25 Maggio 2007
    Messaggi:
    4.847
    Località:
    Torino
    La mia credo non ce la farà.... ha patito il trasferimento in casa, a questo punto, penso, non per la temperatura (che arriva al massimo a 21 gradi e solo la sera), quanto per l'intensità della luce. Stanno cadendo tutte le foglie, non diventano nemmeno gialle, cadono e basta... In cima ai rami restano i fiori (quelli veri) e le poche foglie che, fino ad ora, erano riuscite a diventare rosse. Una sconfitta che in questi giorni non mi dà pace... essere arrivata fino a questo punto (era da settembre che la coprivo per garantirle le ore di buio) e poi vederla morire...
     
  16. Pollicino-Verde

    Pollicino-Verde Giardinauta

    Registrato:
    23 Settembre 2008
    Messaggi:
    923
    Località:
    Lecce
    Rispondendo al post di Maria42 aiuterete anche me...
     
  17. RosaMundi

    RosaMundi Giardinauta Senior

    Registrato:
    5 Maggio 2008
    Messaggi:
    1.152
    Località:
    Vicenza
    beh non sono esperta, ma siccome mi dà un sacco di fastidio vedere morire le piante invernali, l'anno scorso ho insistito con mia madre perchè allevassimo una piccolissima stella di Natale.
    E' ancora viva!!
    l'abbiamo tenuta in casa tutto l'inverno, mentre in estete è stata messa in penombra, a nord, dandole da bere abbastanza frequentemente..porella le stavano cadendo le foglie per mancanza d'acqua a un certo punto.
    E' stata anche assalita dalle lumache che gliene hanno mangiate un altro pò. Ma ora sta bene, è messa sul davanzale interno, quindi penombra luminosa, vicino al termosifone. E' sempre piccola, meno di 10 cm, ma almeno vive!!
     
  18. pantarei

    pantarei Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Febbraio 2007
    Messaggi:
    340
    Località:
    Padua, Italy
    Come regolarmente mi accade ogni anno, la mia stella dell'AIL sta improvvisamente collassando... sob!!
    Ma che sarà? Forse come vengono conservate e trasportate prima della vendita? Ogni volta è così, e solo con queste: sembra tutto ok per qualche giorno, poi in men che non si dica collassano uno ad uno tutti gli steli!
    Mi spiace, perchè l'offerta la faccio sempre volentieri, ma poi che dispiacere!!!
     
  19. pantarei

    pantarei Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Febbraio 2007
    Messaggi:
    340
    Località:
    Padua, Italy
    Aggiungo: ma a voi non accade?
     
  20. cinzia fiore

    cinzia fiore Giardinauta

    Registrato:
    21 Agosto 2008
    Messaggi:
    843
    Località:
    Valmontone roma
    Anch'io l'ho presa...devo temere?
    A me tutti gli anni me lo fa con l'azalea dell'AIRC, ormai mi sono rassegnata....
     

Condividi questa Pagina