1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Le mie rose! :)

Discussione in 'Le ROSE' iniziata da Chanis, 24 Marzo 2016.

  1. cori_93

    cori_93 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2014
    Messaggi:
    2.718
    Località:
    Trento
    Guarda, io concimo con così tanta regolarità le Rose dall'anno scorso, quando ho riallestito tutto il balcone e ho preso le mie inglesi.. E concimandole ogni 15 giorni sospendendo solo tutto luglio, non hanno mai smesso di fiorire..

    Nell'aiuola sotto casa ho 5 HT che non concimo mai eppure fioriscono, mooolto meno, ma fioriscono :) quindi in ogni caso, qualsiasi Rosa ha molta fame, se le concimi con regolarità danno il meglio di loro, altrimenti fioriscono lo stesso, ma molto meno, indipendentemente se siano di Austin, di Meilland o chiunque altro :)

    Quindi in sintesi si, ti consiglio vivamente di concimarle con regolarità perché diano il meglio di loro (ah, oltre a fiorire a ripetizione le mie sono raddoppiate in altezza) :)
     
    A Fearan, erilla e Chanis piace questo elemento.
  2. Chanis

    Chanis Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.590
    Località:
    Costiera Amalfitana
    Piccolo break da tutto (ogni tanto ci vuole ) e il mio pensiero va alla imminente disposizione delle rose...

    Dubbio:


    Delle 3 rose inglesi, 2 di queste (la falstaff e la crown princess margareth) staranno nella mezz'ombra dei miei balconi (balconi esposti al sole solo al mattino fino a mezzogiorno), che stanno già gradendo molto, per fortuna!
    Mentre la Boscobel volevo metterla in un gigantissimo vaso che ho in cortile, ma che riceve il sole diretto solo nel pomeriggio.
    In questo angolo ho già avuto altre rose (una rampicante sconosciuta che finora non mi ha regalato fiori -ma ce l'ho da pochi mesi - e una HT sconosciuta di color lilla, diversa però dalla waltz time) e si son comportate bene, nel senso che non hanno sofferto il poco sole!

    Pensavo quindi di metter lì la boscobel...

    DOMANDA:
    pensate vada bene messa lì non al sole caldo o la boscobel, anche se inglese, ha bisogno di più sole?

    Poi, ho un altro dubbio per l' "artemis":

    DOMANDA 2:
    (se qualcuno qui ce l'ha) pensate stia meglio al sole o i petali bianchi si rovinano con il sole del primo pomeriggio?

    La iceberg, nello stesso posto, si comportava bene, nonostante soffrisse un po' troppo il caldo estivo (infatti vorrei spostarla un po' meno al sole "caldo"), ma la iceberg è una rosa "tosta" e non so se lo stesso posto in pieno sole possa andar ugualmente bene all'artemis...

    Le altre, da HT, le lascio in pieno sole...
    E la stessa cosa vorrei fare per la 'donne d'Italia... ho ancora la double delight da sistemare (è in orto in piena terra... a "rinchiuderla" in un vaso quasi mi sento in colpa )

    Ho dato via 2 delle mie rose (la dame du coeur e la lilla sconosciuta) per far posto alle nuove... È stato triste, ma purtroppo non avevo proprio spazio!


    In più oggi ho trovato un ramo della "broceliande" spezzato ... spero davvero sia stato un gatto (ne vedo vari gironzolare tra i miei vasi)!
     
  3. cosmolorenz

    cosmolorenz Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Febbraio 2012
    Messaggi:
    1.034
    Località:
    la spezia
    Località:
    la spezia
    Innanzitutto complimenti per la Boscobel,l'ho vista dal vivo in un bel vaso a Monaco ed era meravigliosa,per lei mi sentirei più di consigliare il sole del mattino, temo che il caldo torrido del pomeriggio possa farla soffrire, soprattutto nei mesi più infuocati! Comunque tentar non nuoce, al limite potresti provare a darle riparo se vedessi tentennamenti. Artemis non la conosco personalmente ma per quanto mi è dato sapere le rose Tantau sono vere corazzate che non temono caldo o freddo. In generale credo che valga la regola delle quattro-cinque ore di sole al giorno per godere di buone fioriture. Tienici informati
     
    A erilla e Chanis piace questo messaggio.
  4. Chanis

    Chanis Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.590
    Località:
    Costiera Amalfitana
    Carissimo Cosmo, grazie mille per la puntuale risposta!

    Ho scritto un romanzo ma (come al mio solito) sono stata poco chiara: il posto che avrei riservato alla boscobel prende luce tutto il giorno e il sole pomeridiano, ma non il sole forte: prende l'ultimo sole della giornata e non è fortissimo... È il posto meno soleggiato del mio cortile...

    Dappertutto ho letto che la boscobel va posizionata in pieno sole, e ho seri problemi a capire se considerarla al pari delle rose inglesi o meno ....

    Cmq magari per ora la posiziono lì e poi mi regoleró nei mesi caldi

    Grazie anche per i consigli sull'Artemis... buona giornata!
     
  5. benji09

    benji09 Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2007
    Messaggi:
    701
    Località:
    nebbiosa pianura padana
    Ho letto la tua discussione..
    Complimenti per le bellissime rose.
    Io sul balcone in vaso ho provato una volta sola ma mi é morta subito.
    Avendo un balcone piccolo ho anche il problema delle spine.
    Leggendo la tua discussione mi é tornata voglia di rose sul balcone!
     
    A Chanis, MargiM, cori_93 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. Chanis

    Chanis Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.590
    Località:
    Costiera Amalfitana
    Fai bene!
    Per un risultato ottimale, tieni in considerazione lo spazio a disposizione, e l'esposizione del balcone così, per l'acquisto ti regoli di conseguenza!
    Per 2 anni ho visto soffrire 2 gpt papa meilland sui miei balconi perché non sono luoghi adatti per HT in cerca di molto sole. Questo è il mio terzo anno e ci sto provando con le inglesi, sperando sia la volta buona

    Per ora pare che vada bene!
     
  7. Chanis

    Chanis Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.590
    Località:
    Costiera Amalfitana
    Falstaff... qualche piccolo pidocchio ogni tanto, ma ho optato per delle capsule naturali nel terreno che dovrebbero allontanarli... speriamo!
    [​IMG]
     
    A erilla e cori_93 piace questo messaggio.
  8. monikk64

    monikk64 Giardinauta

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    921
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    assolutamente vero!!!!!
    è una droga.
     
    A Chanis e CLEMETIS68 piace questo messaggio.
  9. benji09

    benji09 Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2007
    Messaggi:
    701
    Località:
    nebbiosa pianura padana
    Io le inglesi le ho piantate nel giardino condominiale.
    L’anno scorso due e quest’anno tre.
    Vedremo come se la cavano.
    Per quest’anno di rose non ne compro più ho già dato con quelle del giardino ma l’anno prossimo magari mi faccio tentare...
     
    A Chanis piace questo elemento.
  10. Chanis

    Chanis Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.590
    Località:
    Costiera Amalfitana
    Controllo le mie rose e pian pianino spuntano nuovi boccioli!
    Dei primi 2, purtroppo, quello della R. da seme Antoinette si è "gelato" un mesetto fa... (in effetti vedevo che la pianta cresceva ma il bocciolo rimaneva uguale), mentre quello della R. Inglese crown princess margareth si ingrandisce sempre di più! La foto sotto è proprio di questa rosa!
    Poi finalmente anche 2 delle 3 nuove rose sconosciute (le ho ricevute in regalo circa 8 mesi fa da Bakker) hanno i loro boccioli, così saprò finalmente di che colore sono!
    [​IMG]
     
    A CLEMETIS68, cori_93, erilla e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  11. Chanis

    Chanis Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.590
    Località:
    Costiera Amalfitana
    Aggiorno un un po' il post rose... ultimamente le semine e i tulipani hanno rubato tantissimo tempo libero... ma le rose non le ho mai abbandonate! :)

    foto 1: rosa da seme Antoinette

    Foto 2: falstaff1 ha le foglie un po' rovinate dovute dall'uso del insetticida contro i pidocchi.. ogni anno sempre peggio! Neanche con Burian son morti.. maledetti!

    Foto 3 e 4: rosa rampicante sconosciuta che davo per spacciata... volevo eliminarla, ma si è ripresa alla grande ed ha prodotto anche dei boccioli... curiosissima di sapere di che colore sia! Anche se penso sia una rampicante bianca, data la somiglianza delle foglie con l'iceberg... Ma chissà! è un regalo di Bakker con gli ordini dell'anno scorso, ricevuta intorno a giugno e arrancava.. pensavo non arrivasse a quest'anno. E invece!
    Infatti l'ho lasciata nel suo vaso e la boscobel, per ora, la lascio sul balcone! Mi piace che quell'angolo abbia una rampicante!

    Foto 5-6: donne d'Italia che ho posizionato in un bel vaso proprio un'oretta fa... ha anche già un bocciolo (foto 6)


    foto 7-9: queste 3 ultime foto raffigurano le rose che ho nell'aiuola ricavata nell orto... queste rose non godono di un minimo di cura: cioè, niente pesticidi, concimi, né innaffiature... vivono allo stato selvaggio!
    di queste ultime 3, le prime 2 sono rose da seme. La foto 7, in particolare, è la r. Chanis, io la chiamo rosa OGM perché è gigante e cresce a vista d'occhio: quel ramo in foto, 4 giorni fa, era piccolissimo! Ora è molto grande, anche se ancora tenero: sembra fatto in silicone e le spine sono morbidissime

    Ultima foto: rosa regalata da Bakker verso Settembre... ignoro ancora il colore! Attendo che sbocci :)[​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]
     
    A CLEMETIS68 piace questo elemento.
  12. Chanis

    Chanis Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.590
    Località:
    Costiera Amalfitana
    Erano 2 giorni che non visionavo questo angolo di casa mia
    Grandissima sorpresa ho avuto nel vedere i tulipani così cresciuti e.... fioriti! E pensare che erano dei bulbi piccolissimi che ho voluto interrare (in pieno inverno per giunta) giusto per farli crescere e, magari, vederli fioriti l'anno prossimo!
    (Questi sono i tulipani presi al mercato dei fiori ad Amsterdam... sono anni che li moltiplico con grandissima facilità :) )
    FINE OT.

    Ora parliamo delle rose:
    Una parola: PIDOCCHI! pidocchi ovunque! Nulla di naturale funziona più.. è una lotta sempre più difficile... appena posso li elimino a mano, uso prodotti naturali in capsule o liquidi, ma nulla!
    E devo passare ai metodi forti che vanno a rovinare le foglie delle mie rose...
    Non so davvero che fare!
    Maledetti pidocchi: 2 giorni dopo il gelo erano già di nuovo sulle mie rose... ormai resistono a tutto!

    Cmq, le prime 3 foto ritraggono la mia R. da seme Antoinette (ha quasi 2 anni.. ) bagnata da un piccolo temporale di prima mattina e le ultime 2 foto la crown princess margareta con annesso bocciolo (pidocchi inclusi)...

    La stagione delle rose è alle porte! Ed io sono entusiasta!!! [​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]
     
    A CLEMETIS68 piace questo elemento.
  13. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    590
    Località:
    Teramo
    a ognuno la sua croce...io non riesco a debellare lo oidio, che forse è pure peggio:cry::cry:
     
    A Chanis piace questo elemento.
  14. Chanis

    Chanis Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.590
    Località:
    Costiera Amalfitana
    Eh... hai ragione, purtroppo! Io ho avuto lo stesso problema con la black baccara il primo anno... poi l'ho spostata più al sole in un posto ben areato (direi super ben areato) ed ho risolto!
    Cmq ho notato un paio di foglioline con l'oidio sulla crown princess margareth. Le ho prontamente eliminate
    Ma temo che non sia stato sufficiente... magari vado di antifungino ora che sono ancora in tempo!
    A breve, cmq, inizierò la prevenzione dallo oidio su tutte le rose
     
  15. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    590
    Località:
    Teramo
    cosa usi e con che frequenza?
     
  16. Chanis

    Chanis Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.590
    Località:
    Costiera Amalfitana
    Per prevenire, Ecco... ce l'ho sulla punta della lingua... ma non mi viene! Oggi è una giornata così... le parole non mi vengono!
    È quel preparato verde (simile al verderame) che si utilizza anche per prevenire malattie fungine su solanaceae, su vigna etc...
    Per "attaccare" invece, compro l'antifungino già pronto spray, qualunque marca finora acquistata non mi ha deluso... ma ci vuole taaaaantissima pazienza ed è buona cosa agire subito! Talvolta basta spostare anche la pianta in una posizione più areata e assolata ed il problema non si ripresenta
     
  17. MargiM

    MargiM Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    29 Aprile 2017
    Messaggi:
    175
    Località:
    Treviso
    Ciao Chanis! Alle prese coi pidocchi anch'io! Pensavo di aver sbagliato qualcosa Per ora ho provato a spruzzare una soluzione con acqua e sapone neutro, ma non basta , in settimana mi armo di vero insetticida . ..
    Attaccate 5/6 rose di Barni messe nell' autunno 2016, tranne Berenice e la Baron Giraud de l' ain . Immuni invece Jasmina e Neon di Kordes, peace in you e prato della valle di Dalla Libera, Clair Matin di Meilland, la sea foam di Schwarz (unica in vaso), Louise Odier (messa a dimora a nov17) e la bella HT a me sconosciuta ereditata dai vecchi proprietari di casa e giardino.


    Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk
     
  18. Chanis

    Chanis Giardinauta Senior

    Registrato:
    11 Luglio 2015
    Messaggi:
    1.590
    Località:
    Costiera Amalfitana
    Guarda, io non so se ho qualche rosa libera da attacchi! A una veloce ispezione, mi sembrano " impidocchiate" tutte, alcune di più, altre di meno...
    Mio padre ha una talea della mia iceberg in un vaso con poca terra, poco sole.. questa rosa ha fatto i pidocchi solo una volta lo scorso anno, ha spruzzato una sola volta lo spray di isetticida e da allora nulla più!
    Io combatto ogni anno con queste bestie maledette

    Anche se spruzzo lo spray, scompaiono per un periodo, ma poi sono di nuovo lì!

    ...anche su alcuni tulipani!
     
  19. MargiM

    MargiM Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    29 Aprile 2017
    Messaggi:
    175
    Località:
    Treviso
    Sui tulipani? ??? Maddai, mi dispiace! I miei sono quasi tutti a fine fioritura. ...la settimana scorsa erano uno splendore! [​IMG]

    Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk
     
    A Chanis e CLEMETIS68 piace questo messaggio.
  20. lucyda87

    lucyda87 Giardinauta

    Registrato:
    27 Agosto 2017
    Messaggi:
    590
    Località:
    Teramo
    le rose sono abbastanza arieggiate prendono sole per almeno 6 ore al giorno. Purtroppo non posso spostarle perchè sono quelle nane piantate direttamente nella fioriera "incorporata" al balcone. Io ho usato finora 2 diversi tipi di antigungino...il primo non ha fatto molto effetto, col secondo un po' meglio, ma mica debellato...già dopo una settimana si era ripresentato :cry:
    Sulla confezione c'è scritto di ripetere l'applicazione dopo 2 3 settimane se necessario...sto aspettando che passino 2 settimane...ho paura che possa essere tossico per la pianta se lo spruzzo prima di due settimane
     
    A MargiM piace questo elemento.

Condividi questa Pagina