• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Talee da Tenerife

Stefano-34666

Florello Senior
Ciao a tutti,

nei giorni scorsi sono stato in ferie a Tenerife, un paradiso per le piante grasse ed in particolare per le Euphorbie.
Ci sono delle Candelabrum enormi, che crescono spontanee ovunque (per enormi intendo cespugli grandi come alloggi).
Ci sono Opuntie gigantesche ed echinocactus grossi come lavatrici.
I ficus benjamin ed i lyrata sono piantati nei giardini, alti parecchi metri e con tranchi del diametro di alcune decine di centimetri (sono come le nostre piante da frutta, oppure come le nostre piante da viale).
Appena scarico le foto vedrò di postarne alcune.
UN PARADISO DELLA NATURA!!!!

La mia domanda però è questa. Non potevo esimermi da fare alcuni piccoli furti :) tanto è vero che son venuto a casa con alcuni pezzetti di Euphorbia prelevati in giro.
Ho lavato ben bene il lattice e fatto asciugare per tutta la durata delle ferie.
A casa ho quindi messo in vaso. Siccome so che questo non è periodo per far attecchire talee, come faccio ad aumentare la probabilità di attecchimento?
Metto in casa, al caldo?

Altrimenti mi tocca tornare a Tenerife in primavera :)

Grazie in anticipo dei consigli.

Ste
 

Dieguito

Aspirante Giardinauta
beato te, non sono in grado di aiutarti
ma ti raccomando di postare le foto il più presto possibile :)
 

Mor@

Moderatrice Sez. Cactacee e Succulente
Membro dello Staff
Penso proprio che sia meglio in casa, tanto più che sono euphorbie, quindi bisognose di caldo.
E bentornato! :)
 

Marzia77

Giardinauta
Ciao.
Anke secondo me è meglio in casa.Le probabilità di attecchimento sono maggiori.
Sono stata ank'io a Tenerife 2 anni fa e ank'io rimasi impressionata dai ficus giganteschi.
Noi qui li usiamo come piante d'appartamento, lì sono alberi!
Ricordo che andai a fare un escursione a Icod de los Vinos e ne ho visto uno grande come una quercia!!!:eek:
 
Ultima modifica:

Rosanna Mascia

Esperta di Cactacee e Succulente
Se andate a Tortolì o a d Arbatax trovate i ficus Lirata ed elastica nei giardini , per non parlare delle piante grasse. Euphorbie , Ilocereus. Ma anche in molti paesi dell'Oristanese e d el Cagliaritano, soprattutto nei paesi vicino al mare si trovano piante tropicali come il banano che fruttifica normalmente. Per non parlare degli Ibiscus chinensis, dai fiori rossi e rosa e gialli. Delle Poinsethia che sfidano il cielo con le loro brattee rosse ,con tronchi grossi.
 

Mor@

Moderatrice Sez. Cactacee e Succulente
Membro dello Staff
E vabbè, Ross, e dillo che stai ai tropici! :lol: :eek:k07:
 

miciajulie

Fiorin Florello
Se andate a Tortolì o a d Arbatax trovate i ficus Lirata ed elastica nei giardini , per non parlare delle piante grasse. Euphorbie , Ilocereus. Ma anche in molti paesi dell'Oristanese e d el Cagliaritano, soprattutto nei paesi vicino al mare si trovano piante tropicali come il banano che fruttifica normalmente. Per non parlare degli Ibiscus chinensis, dai fiori rossi e rosa e gialli. Delle Poinsethia che sfidano il cielo con le loro brattee rosse ,con tronchi grossi.

non farmici pensare. l'ho anche già scritto: questa estate avrei percorso tutti i 10 gg di vacanza la alghero-porto torres solo per vedere, e emozionarmi, un opuntia spiniosior gigantesco, diciamo 5x5 mt. se ti dico quanto è alto (altooooo??????) il mio ti rotoli dalle risa!
 

Stefano-34666

Florello Senior
A proposito di banane, le Canarie sono delle grandi produttrici di banane. Il frutto è più piccolo e tozzo. Molto più dolce delle altre varietà perchè lasciato sulla pianta fino maturazione inoltrata. Di coseguenza anche più ricco di zucchero e potassio.
UNO SPETTACOLO DI BONTA'.

Ste
 

romitta

Aspirante Giardinauta
Anche io ero a Tenerife in agosto...che piante tropicali..mi sono innamorata delle Acalipha variegate....e un pezzetto l'ho preso...speriamo che prenda...!!!
I croton giganteschi, i parchi fioritissimi...bello...hanno un bel clima tutto l'anno...per questo le piante sono semitropicali!!!!
 

Federica

Master Florello
Anche Camogli GE, senza andare lontanissimo, ci sono due alberi di ficus belllissimi....vicino al vecchio porto.
 

reginaldo

Florello Senior
Incrociare le dita e sperare, in quale terriccio hai messo le tue Euphorbie, di quale specie si tratta.
Molti amici mi hanno detto che la composta migliore per far radicare le Euphorbia è la pomice.
Personalmente preferisco un terriccio molto grasso, mi sono trovato bene con terriccio maturo di foglie decomposte.
Ciao
reginaldo
 

ezio

Giardinauta Senior
Ciao a tutti,

nei giorni scorsi sono stato in ferie a Tenerife, un paradiso per le piante grasse ed in particolare per le Euphorbie.
Ci sono delle Candelabrum enormi, che crescono spontanee ovunque (per enormi intendo cespugli grandi come alloggi).
Ci sono Opuntie gigantesche ed echinocactus grossi come lavatrici.
I ficus benjamin ed i lyrata sono piantati nei giardini, alti parecchi metri e con tranchi del diametro di alcune decine di centimetri (sono come le nostre piante da frutta, oppure come le nostre piante da viale).
Appena scarico le foto vedrò di postarne alcune.
UN PARADISO DELLA NATURA!!!!

La mia domanda però è questa. Non potevo esimermi da fare alcuni piccoli furti :) tanto è vero che son venuto a casa con alcuni pezzetti di Euphorbia prelevati in giro.
Ho lavato ben bene il lattice e fatto asciugare per tutta la durata delle ferie.
A casa ho quindi messo in vaso. Siccome so che questo non è periodo per far attecchire talee, come faccio ad aumentare la probabilità di attecchimento?
Metto in casa, al caldo?

Altrimenti mi tocca tornare a Tenerife in primavera :)

Grazie in anticipo dei consigli.

Ste

Sono stato anch'io alle Canarie è un paradiso.
Ma la tua talea di euforbia è meglio che radichi questa primavera.
Ne ho prese diverse nei miei viaggi alle Canarie, di talee di euforbia.
Sono più delicate dei cactus. Troppa umidità in questo periodo e marciscono........
Tienile interrate in una zona luminosa fresca, intorno ai 10-20° e non innaffiare , nebulizza per mantenere l'umidità, comunque se non stanno al caldo non si seccano anche se non bevono per mesi.
Aspettare maggio è l' ideale, puoi innaffiarle se fa caldo e faranno radici.
 

Rosanna Mascia

Esperta di Cactacee e Succulente
MIciajulie credo che hai visto ifichi d'india alti 5 metri- Nel mio giardino ci sono le Opuntia alte più di tre metri, da cui da diversi anni in estate raccolgo parecchi frutti dolcissimi;una Heuphorbia ingens di circa 4 metri, il banano, e diverse altre piante tropicali, anche se io disto 20km. da P.Torres e l'influenza del mare non è la stessa che a P.Torres.

Nelle località marine in tutta la Sardegna trovi piante grasse in grande quantità e se vai verso Castelsardo a Tergu anche una vivaio di piante grasse niente male .
 

Stefano-34666

Florello Senior
Reginaldo, Ezio, grazie delle dritte.
Mi sono comportato come faccio sempre con le talee. Taglio netto, bella lavata del taglio e lunga asciugatura.
Terriccio più ricco del normale (invece del solito 1/3 terra, 1/3 sabbia ed 1/3 inerti), un pochino più ricco di terra e meno di inerti.
Adesso, visto che di notte ci sono ancora 13/15 gradi, le ho lasciate all'aria aperta.
Per ora sembra che non stiano facendo nulla, nel bene e nel male.
Le ho solo leggermente inumidite, poi mettendole in casa (non mi fido della serra fredda) magari un goccio d'acqua ogni 2 mesi glielo darò.

Una talea è un pezzo di Euphorbia Tirucalli.
Un pezzo è una specie di Candelabrum, ma senza le costolature, con i "bracci" più quadrati e regolari (forse Euphorbia Canariensis???). (Tipo questa foto che ho trovato su internet, le mie non le ho ancora scaricate :) )
pd1156108.jpg

Ho preso un pezzo di questa (anche qui foto da internet)
imagesCAXI1YO3.jpg

Poi alcuni pezzi di Opuntie che non avevo.

Speriamo che attecchiscano.

Ciao

Stefano
 
Ultima modifica:

romitta

Aspirante Giardinauta
..anche io ho preso questa...
48972d1286436224-talee-tenerife-imagescaxi1yo3.jpg

rimane un pocchino variegata....chi sa come si chiama????
 
Alto