• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Official turf lab #2. Pronti, partenza...via

danibike82

Aspirante Giardinauta
Don't worry Dani.....non verrò pagato per dire che PD è insormontabile come azienda sementifera...il mio sarà un giudizio obiettivo ed imparziale. Seguirò alla lettera il loro iter senza intervenire in maniera autonoma.....vi terrò aggiornati con foto e dosaggi fatti di volta in volta.


Sent from my LG-H525n using Tapatalk
Sei uno spettacolo oltre che una guida!! Grazie!
 

GrayCloud

Maestro Giardinauta
Confermo i 34, ma adesso su di un seme in trasemina non puo che fare bene, il gernoglio non riceve mai la luce diretta.
Non è un sole che asciuga e secca e l'aria è sempre piu umida.

Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk
 

Mania2

Giardinauta
lo scorso weekend ho traseminato in due zone separate del mio prato. In una più ombreggiata ho utilizzato le sementi originali (miscela di festuche) mentre nella seconda più assolata in estate ho introdotto la Rambler. In quest'ultima zona ho anche defeltrato con l'Alco ma questa volta ho sostituito le lame con le molle perchè la scorsa primavera l'utilizzo delle lame mi aveva scioccato :confused: veramente un pò troppo energiche. Anche se poi il prato si era ripreso alla grande.
Sono curioso di vedere come si integra la Rambler con le altre festuche esistenti nella seconda zona. Ho dato circa 50 g/mq. L'obietivo è trasmigrare totalmente verso la Ramber con regolari trasemine in questa zona. Vediamo come andrà.
A distanza di una settimana noto un germinazione maggiore nella prima zona dove c'è il miscuglio originale del TE, mentre la Rambler appare un pò più lenta.
Ho predisposto 4 irrigazioni brevi al giorno per tenere sempre umido, secondo me questo tempo va bene, di giorno sole ma non caldissimo e la sera un bel freschetto. Tutto il mio prato comunque ha periodi di ombra data dai pini.
Avendo già fatto l'ultima concimazione annuale a metà agosto (secondo il programma di MNSL semplificato granulare), sono in dubbio se dare fra un pò un ulteriore aiutino con concime per prato nuovo.
 

Grappino

Esperto Sez. Prato
lo scorso weekend ho traseminato in due zone separate del mio prato. In una più ombreggiata ho utilizzato le sementi originali (miscela di festuche) mentre nella seconda più assolata in estate ho introdotto la Rambler. In quest'ultima zona ho anche defeltrato con l'Alco ma questa volta ho sostituito le lame con le molle perchè la scorsa primavera l'utilizzo delle lame mi aveva scioccato :confused: veramente un pò troppo energiche. Anche se poi il prato si era ripreso alla grande.
Sono curioso di vedere come si integra la Rambler con le altre festuche esistenti nella seconda zona. Ho dato circa 50 g/mq. L'obietivo è trasmigrare totalmente verso la Ramber con regolari trasemine in questa zona. Vediamo come andrà.
A distanza di una settimana noto un germinazione maggiore nella prima zona dove c'è il miscuglio originale del TE, mentre la Rambler appare un pò più lenta.
Ho predisposto 4 irrigazioni brevi al giorno per tenere sempre umido, secondo me questo tempo va bene, di giorno sole ma non caldissimo e la sera un bel freschetto. Tutto il mio prato comunque ha periodi di ombra data dai pini.
Avendo già fatto l'ultima concimazione annuale a metà agosto (secondo il programma di MNSL semplificato granulare), sono in dubbio se dare fra un pò un ulteriore aiutino con concime per prato nuovo.
Io ti direi di sì, almeno un pizzico tra qualche settimana, le giovani piante sarebbero troppo affamate.
 

Jack1978

Apprendista Florello
Ottimo programma @Mania2..... non ricordo il tuo mix 90/10 Festuca +Poa ? Per quanto riguarda l’uso del tuo Alko ti consiglio di usare le lame ( se devi traseminare è fondamentale creare spazi...... ti regoli in maniera da scarfire leggermente il terreno ) ho effettuato ieri la seconda trasemina di Rhambler sul mio Royal Blue seguita da un top dressing di pozzolana 1 mc su tutta la superficie , concordo con @Grappino di concimare dopo aver effettuato il primo taglio della nuova trasemina.
 

Mania2

Giardinauta
nella zona di prato più ombreggiata ho questo miscuglio di festuche (senza Poa): Festuca ar. Patron 40%, Festuca ar. Mustang 35%, Festuca Rossa Galahad 10%, Festuca r. fallax Smaragd 10%, Festuca r. tric Reggae 5% , e devo dire che mi piace.
Jack ti chiedo un piacere, la prima volta che defeltri con le lame, posti qualche foto dettagliata, così vedo quanto si devasta il tuo prato perchè quando l'ho usate io, l'impatto è stato notevole anche se poi con la trasemina si è ripreso bene.
Vorrei confrontare gli effetti per capire se è stato il mio TE di Festuche a soffrire troppo l'effetto delle lame.
 

Jack1978

Apprendista Florello
nella zona di prato più ombreggiata ho questo miscuglio di festuche (senza Poa): Festuca ar. Patron 40%, Festuca ar. Mustang 35%, Festuca Rossa Galahad 10%, Festuca r. fallax Smaragd 10%, Festuca r. tric Reggae 5% , e devo dire che mi piace.
Jack ti chiedo un piacere, la prima volta che defeltri con le lame, posti qualche foto dettagliata, così vedo quanto si devasta il tuo prato perchè quando l'ho usate io, l'impatto è stato notevole anche se poi con la trasemina si è ripreso bene.
Vorrei confrontare gli effetti per capire se è stato il mio TE di Festuche a soffrire troppo l'effetto delle lame.
Venerdì ho eseguito il Verticut incrociato su tutta la superficie abbastanza spinto non ho scattato foto avevo poco tempo ho terminato che era quasi buio però ti posto quelle di fine marzo a parità di materiale ti confermo che l’altro ieri era decisamente di più , si intravedono delle striature sul top che ti potrebbero impressionare ma servono molto tranquillo...... il tutto seguito da un top dressing ( sabbia o pozzolana )
c4e0577b386cb5a5996e8b7035c1457d.jpg
46ce8000e56b752298d99ad381cacfdb.jpg



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

mttbalsamo

Maestro Giardinauta
Venerdì ho eseguito il Verticut incrociato su tutta la superficie abbastanza spinto non ho scattato foto avevo poco tempo ho terminato che era quasi buio però ti posto quelle di fine marzo a parità di materiale ti confermo che l’altro ieri era decisamente di più , si intravedono delle striature sul top che ti potrebbero impressionare ma servono molto tranquillo...... il tutto seguito da un top dressing ( sabbia o pozzolana )
c4e0577b386cb5a5996e8b7035c1457d.jpg
46ce8000e56b752298d99ad381cacfdb.jpg



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ciao,
Main queste condizioni fai anche Trasemina, giusto?
 

ztm

Apprendista Florello
nella zona di prato più ombreggiata ho questo miscuglio di festuche (senza Poa): Festuca ar. Patron 40%, Festuca ar. Mustang 35%, Festuca Rossa Galahad 10%, Festuca r. fallax Smaragd 10%, Festuca r. tric Reggae 5% , e devo dire che mi piace.
Jack ti chiedo un piacere, la prima volta che defeltri con le lame, posti qualche foto dettagliata, così vedo quanto si devasta il tuo prato perchè quando l'ho usate io, l'impatto è stato notevole anche se poi con la trasemina si è ripreso bene.
Vorrei confrontare gli effetti per capire se è stato il mio TE di Festuche a soffrire troppo l'effetto delle lame.

Comunque a me era successo lo stesso. Il prato era totalmente devastato, ma poi si è ripreso benissimo. Niente a che vedere con le foto softcore di Jack.
Il mio errore riconosciuto era di averlo fatto col terreno troppo bagnato, perciò in alcune zone l'arieggiatore era affondato troppo.
Ho recuperato una foto generale del dopo e un dettaglio dello stesso punto prima e dopo l'arieggiatura con le lame, fatta per togliere i resti delle infestanti della semina primaverile e per cambiare (per quanto possibile) mix di semina con una trasemina.

IMG_3318.JPG IMG_3294.JPG IMG_3322.JPG
 

Mania2

Giardinauta
Comunque a me era successo lo stesso. Il prato era totalmente devastato, ma poi si è ripreso benissimo. Niente a che vedere con le foto softcore di Jack.
Il mio errore riconosciuto era di averlo fatto col terreno troppo bagnato, perciò in alcune zone l'arieggiatore era affondato troppo.
Ho recuperato una foto generale del dopo e un dettaglio dello stesso punto prima e dopo l'arieggiatura con le lame, fatta per togliere i resti delle infestanti della semina primaverile e per cambiare (per quanto possibile) mix di semina con una trasemina.

Vedi l'allegato 464279 Vedi l'allegato 464278 Vedi l'allegato 464277
vedo un effetto molto simile al mio. probabilmente i nostri TE erano meno consolidati di quello di Jack, d'altra parte la classe non è acqua;)
 
Alto