1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

napoli e rifiuti...

Discussione in 'Parliamo di tutto un po'' iniziata da *Mauro 77*, 22 Maggio 2007.

  1. aluccina

    aluccina Guest

    ma prima sti rifiuti dove andavano a finire????:confused:
     
  2. ambapa

    ambapa Guest

    Mauro, qui non si tratta di giustificare, si tratta di CAPIRE come stanno relamente le cose. Le soluzioni? Ce ne sono, ai voglia se ce ne sono. 1.Togliere l'affare rifiuti dalle mani della mafia (gli amministratori se vogliono possono farlo, si tratta di avere le pa**e ). Le buche dove sotterrano abusivamente i rifiuti per il cui smaltimento sono stati pagati fior di milardi da tutti noi sono sotto gli occhi di tutti e pure i camion delle ditte che li scaricano, tanto per fare un esempio. La legalità E' un valore NON E' un impiccio per gli affari.
    2. Far lavorare senza sconti e connivenze chi è stato assunto nelle aziende deputate

    P.s. vabbè 'sto post è arrivato già datato. Mentre lo scrivevo, rispondevo al telefono,tracciavo due righe, ecc. ecc. Ely ed altri hanno già detto tutto quello che volevo dire e MOLTO meglio di me.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 22 Maggio 2007
  3. Mary74

    Mary74 Guest

    Ottima discussione. Vi leggo con interesse .
    Vi siete chiesti come mai qualche mese fa hano dirottato i rifiuti dalla Campania alla Sicilia?
    Il presidente della regione siciliana è Cuffaro . Fate vobis.
     
  4. klosy

    klosy Guru Giardinauta

    Registrato:
    17 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.541
    Località:
    Napoli
    Mary, penso di aver capito cosa intendi, ma non sono sicura.
     
  5. klosy

    klosy Guru Giardinauta

    Registrato:
    17 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.541
    Località:
    Napoli
    Prova a dare un'occhiata al mio primo intervento su questo topic e all'intervento di Elyass (il secondo).
    Sono decenni che i rifiuti vengono stipati in enormi buche gestite dal Sistema.
     
  6. RosaeViola

    RosaeViola Master Florello

    Registrato:
    1 Settembre 2005
    Messaggi:
    14.027
    Località:
    Desenzano sul Garda

    Non è questione di avere le palle Cinzia, ma di cambiare tutto un sistema economico che coinvolge la mafia ad altissimi e profondi livelli.
    Non la vedo facile.
     
  7. RosaeViola

    RosaeViola Master Florello

    Registrato:
    1 Settembre 2005
    Messaggi:
    14.027
    Località:
    Desenzano sul Garda

    Hai capito benissimo Klosy.
     
  8. ambapa

    ambapa Guest

    Ecco la triste verità. Basta vivere all'interno o limitrofi a QUALSIASI giunta comunale di QUALSIASI città d'Italia per rendersi conto della mentalità mafiosa che è insita in noi. E poi si fa finta di svegliarsi una mattina e ci si allarma perchè la gente non ha più alcuna fiducia nella politica, quella fatta da amministratori e notabili vari...ma mi faccia il piacere!
     
  9. ambapa

    ambapa Guest

    Appunto. Ma vogliamo continuare a giustificarli all'infinito questi poveri amministratori, impegnati (ma QUANTO impegnati mi chiedo a volte) in questa difficilissima battaglia?
     
  10. RosaeViola

    RosaeViola Master Florello

    Registrato:
    1 Settembre 2005
    Messaggi:
    14.027
    Località:
    Desenzano sul Garda

    No scusa Cinzia, ma dove stava tutta questa gente negli ultimi 50 anni mentre sulla loro testa si faceva passare ogni schifezza?

    Com'è che dopo un malgoverno durato tutta una vita, qualcuno improvvisamente si stupisce che han fatto man bassa e hanno saccheggiato il paese ed ha anche la forza di disilludersi???

    Oh ma la democrazia non è partecipazione alla vita del paese?
    Saran mica tutti martiri dei politici gli italiani, perchè in fondo questo è il risultato di quanto è stato costruito anno dopo anno da un governo che è rimasto in piedi per 50 anni...Mica noccioline, 50 anni.
    E allora?
     
  11. klosy

    klosy Guru Giardinauta

    Registrato:
    17 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.541
    Località:
    Napoli
    Vi racconto questa cosa che può sembrare fuori tema, ma vi assicuro che non lo è.
    L'anno scorso nel paesello dei miei in Sardegna (1500 anime) ci sono state le elezioni comunali.
    La vittoria è andata ad un ragazzo che definire ignorante è voler essere gentili, manovrato da un imprenditore della zona, che ha promesso posti di lavoro in cambio del voto.
    Ovviamente ha voluto la conferma (foto con il cellulare) che il voto andasse dalla sua parte.
    Il paesello dei miei sta andando sempre peggio, i posti di lavoro ovviamente non sono arrivati, oppure si trattava di lavoretti di 3 mesi e lo str**zo dell'imprenditore continua a gestire l'intera zona perchè in ogni paese del circondario è riuscito a far eleggere un suo burattino.
     
  12. RosaeViola

    RosaeViola Master Florello

    Registrato:
    1 Settembre 2005
    Messaggi:
    14.027
    Località:
    Desenzano sul Garda

    Ci', guarda che hai capito male.
    Non ho detto poveri amministratori, ho detto che cambiare un sistema economico, significa non avere soldi per far andare avanti le città, considerato che i fondi di certe aree geografiche, provengono esattamente dalle tasche di chi quei soldi li ha ottenuti col sangue.

    Sto dicendo che toccare gli interessi economici della mafia, significa affamare intere aree e una bella fetta di popolazione e di scatenare faide sanguinose all'infinito, ecco che ho detto.
     
  13. RosaeViola

    RosaeViola Master Florello

    Registrato:
    1 Settembre 2005
    Messaggi:
    14.027
    Località:
    Desenzano sul Garda

    Scusa Klo, ma adesso comincia ad alzarmisi il pelo.
    Qui la responsabilità non è di chi ha chiesto il voto di scambio ma di un'intera fascia di popolazione che non ha denunciato alla magistratura una cosa simile!!!

    Ma dico ma scherziamo??? Non discuto che se lo ha fatto è perchè sapeva di poterlo fare ma colluso con chi manipola i voti è anche chi gli regge il gioco.
     
  14. ambapa

    ambapa Guest

    Rò, sai, e non solo tu, come la penso: come te. Ma quello che allarma è che non vediamo un VERO, PROFONDO cambiamento nella classe politica attuale, anche quella al governo ora. Nessuno pretende la soluzione miracolosa di problemi atavici, sarebbe stupidaggine, quello che si vorrebbe vedere è almeno un cambiamento di atteggiamenti, una forte, fortissima spinta verso un rinnovamento ETICO della politica...me ne dispiaccio immensamente, non immagini quanto ma...non riesco a vederlo, purtroppo.
     
  15. RosaeViola

    RosaeViola Master Florello

    Registrato:
    1 Settembre 2005
    Messaggi:
    14.027
    Località:
    Desenzano sul Garda

    Sì ma questo che c'entra con quanto avevo scritto io?
    Ci', guarda che a forza di dire che la colpa è SOLO dei politici, alla fine faremo santi e martiri tutti quei cittadini che per decenni han reso possibile anche questa vergogna.
     
  16. klosy

    klosy Guru Giardinauta

    Registrato:
    17 Ottobre 2006
    Messaggi:
    3.541
    Località:
    Napoli
    Lo so Ivana, che ci vuoi fare?
    Le prove non ci sono e il paese è troppo piccolo perchè venga ascoltato, o perchè un fatto del genere susciti interesse.
    Ho detto questo per far capire che la mafia si trova dappertutto, e questa che ho descritto è forse peggio di quella napoletana.
     
  17. *Mauro 77*

    *Mauro 77* Guest

    mi pare di capire che qualcuno non sa che la devastante economia traino dell'italia partorita al norditalia sia figlia delle gestioni illegali, di appalti miliardari truccati, omicidi e rapimenti dietro cui stava la mafia,

    la devastante economia traino?ma stiamo scherzando?
    ma qui nessuno si sente offeso?
    QUOTE=rootfellas;572639]ah il nord il nord, quel nord che negli anni 60 e 70 è cresciuto grazie al silenzioso insediamento nella città operaia e nella città commerciale della mafia e della camorra,

    i nostri padri che si sono fatti il c... per aprire aziende morendo di lavoro per un maggior benessere ,e le operaie negli scantinati a quindici ore al giorno?


    non ho parole
     
    Ultima modifica di un moderatore: 22 Maggio 2007
  18. LunaImmobile

    LunaImmobile Giardinauta

    Registrato:
    9 Gennaio 2007
    Messaggi:
    725
    Località:
    Padova/Treviso
    fatalità mentre tornavo a casa hanno intervistato in un programma radiofonico il sindaco di una paese nel salernitano (non mi ricordo il nome) che raggiunge quota 70% per quanto riguarda la raccolta differenziata.
    Un altro più del 90%.
    Questa è la dimostrazione che anche al sud la raccolta differenziata può essere una realtà,da coltivare tramite l'educazione civica..

    Il problema è che gli stabilimenti deputati al compostaggio in Campania sono stati chiusi quindi i camion con i rifiuti viaggiano fino a Catania.
     
  19. rootfellas

    rootfellas Florello

    Registrato:
    19 Marzo 2007
    Messaggi:
    5.605
    Località:
    Torino, Kingston, Londra, Memphis
    Mi sa che hai studiato troppo poco, o forse troppo, ma unidirezionale!

    Ciao
     
  20. *Mauro 77*

    *Mauro 77* Guest

    scusa non c'entra lo studio ... parla di fatti specifici non puoi generalizzare cosi'..
    nel nordest per esempio la maggior parte degli imprenditori erano operai che sono divenuti autonomi impegnandosi e lavorando all'inverosimile.
    la mafia non c'entra c'e' solo impegno e tanto lavoro.
    ora basta sputare sull'impegno di tanta gente
     

Condividi questa Pagina