1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

h. coccineus, sverna in acqua o fuori?

Discussione in 'Giardini d'acqua' iniziata da iridella, 6 Novembre 2013.

  1. iridella

    iridella Giardinauta

    Registrato:
    26 Dicembre 2010
    Messaggi:
    649
    Località:
    meldola (fc)
    non so se è la sezione giusta, nel caso i mod. mi spostino, per favore, grazie.
    nel 2012 mi sono nati diversi h. coccineus rossi e quest'anno ne ho messi alcuni a mollo nella vasca dei pesci, altri in un grosso mastello pieno di terra e altri ancora in terra. i più rigogliosi e fioriferi si sono dimostrati quelli in ammollo ma adesso non so se lasciarli nella vasca e abbassarli come ho fatto con le altre acquatiche o se metterli in cantina con quattro dita d'acqua come per le calle o se lasciarli fuori al freddo e al secco come gli altri fratelli. voi cosa fareste? grazie se vorrete rispondere.
    [​IMG]
     
  2. cercis australis

    cercis australis Maestro Giardinauta

    Registrato:
    11 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.635
    Località:
    Padova
    Ciao! tutto bene? non sono un esperto però ho cercato in giro perchè avevo lo stesso dubbio, ho trovato su WPI che stanno in acqua in estate, quindi penso sia meglio toglierli in inverno
     
  3. Alex81

    Alex81 Master Florello

    Registrato:
    28 Gennaio 2010
    Messaggi:
    13.919
    Località:
    Lago di Garda
    fuori acqua e all'aperto sopravvivono benissimo!
    Cazzeruola che bel laghettino :D :D :D
     
  4. iridella

    iridella Giardinauta

    Registrato:
    26 Dicembre 2010
    Messaggi:
    649
    Località:
    meldola (fc)
    salve a tutte e due, è un piacere risentirvi!!! e grazie mille per avermi tolto 'sto dubbio.
    ehi, cercis, qua tutto bene, grazie anzi, di più: ho tre iris che stanno tentando di fiorire!!!:tupitupi:
    sai, ale, aver un marito muratore ed essere una scassa.aroni giova, giova....... in 15 giorni ti ritrovi con una vasca bella grande!!!!!:lol:
     
  5. cercis australis

    cercis australis Maestro Giardinauta

    Registrato:
    11 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.635
    Località:
    Padova
    infatti, perchè non ci metti qualche fotina (senza impegno), sembra molto bello :hands13::hands13::hands13:
     
  6. Simalù

    Simalù Giardinauta Senior

    Registrato:
    24 Maggio 2012
    Messaggi:
    1.487
    Località:
    Sardegna
    Mi unisco alla richiesta, fotooooooooooooo!!!

    Eh sì, questa è la fortuna di avere familiari muratori :fischio: :D
     
  7. iridella

    iridella Giardinauta

    Registrato:
    26 Dicembre 2010
    Messaggi:
    649
    Località:
    meldola (fc)
    che fortuna, eh, simalù, :eek:k07: bisogna insistere, ricattare, urlare un pò, ma poi....
    ecco le foto dell'altrui fatica! :D
    [​IMG]

    [​IMG]


    [​IMG]

    una volta c'era un gazebo con tavolo da pingpong e bigliardino poi i ragazzi sono cresciuti, un legno è marcito e così abbiamo smontato tutto.
    era rimasta questa pavimentazione fatta di scarti di marmo, (quando pioveva era uno spettacolo, si scivolava benissimo, delle slappe!!!) così quando il microlaghetto che avevo altrove non è più bastato ho "convinto" la dolce metà:love: a fare la vasca!!!:D:D
    l'ha rivestita tutta, dentro e fuori così abbiamo eliminato tutte quelle mattonelle che avevamo nel capannone!!!!
    buona parte di quelle piante e delle ninfee sono dono di qualche amico forumista, tre nomi a caso ...emilio, andrea, ale....grazie cari amici!!!
     
  8. mazinga

    mazinga Master Florello

    Registrato:
    1 Febbraio 2010
    Messaggi:
    13.137
    Località:
    Alessandria
    che spettacoloooooooooooooooooo che belle piantoneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
     
  9. iridella

    iridella Giardinauta

    Registrato:
    26 Dicembre 2010
    Messaggi:
    649
    Località:
    meldola (fc)
    ne riconosci qualcuna????????:lol: :love_4:
     
  10. Cyn 59

    Cyn 59 Esperta Sez. Giardini d'acqua

    Registrato:
    5 Marzo 2011
    Messaggi:
    7.027
    Località:
    Bologna
    Ma che sorpresa Iri ..... :eek::D
    Una vasca rivestita, è la prima volta che la vedo :cool:
    Sarà una passeggiata tenerla pulita ..... almeno me lo auguro. :D
    Complimenti al maritozzo :hands13::froggie_r:hands13:

    Il coccineus l'ho tenuto perennemente in acqua per 3 anni, e non è mai morto. Il vaso però l'ho completamente sommerso.
     
  11. cercis australis

    cercis australis Maestro Giardinauta

    Registrato:
    11 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.635
    Località:
    Padova
    che bella! deve essere comodissima! avete usato la colla normale per i pavimenti? è un modo geniale per liberarsi delle piastrelle
     
  12. iridella

    iridella Giardinauta

    Registrato:
    26 Dicembre 2010
    Messaggi:
    649
    Località:
    meldola (fc)
    ehilà, cyn, come va???? non credo che sia stata un'idea brillante fare una vasca con le mattonelle all'interno perchè l'acqua è stagnante quindi ci sono parecchie alghe che si attaccano al bordo e quando il livello dell'acqua scende, rimane un giro verde, non è uno spettacolo e anche star lì sempre a strofinare.....non ci penso proprio!!! per fortuna che sui lati che si vedono dalla strada le mattonelle sono verdi e le alghe danno meno nell'occhio!!
    anche il fondo è sporco perchè quando ho immerso le ninfee, un pò di terra se ne è caduta. ho provato a spazzare piano lo sporco ma l'acqua si intorbidisce (intorbida?) e poi tutto riprecipita sul fondo quindi: amen.:sgrunt:
    cyn, ci provo anch'io a tenere un paio di hib. nella vasca, in fondo il mio clima non dev'essere troppo diverso dal tuo.
    ehi, cercis, mò ti spiego come ha fatto la mia metà.
    allora, c'era già questo pavimento in marmo (per un ex gazebo) quindi ha gettato i muri perimetrali, h. 60 cm, poi ha passato due mani di catramina liquida apposita per le vasche per rendere il tutto impermeabile, poi ha montato le mattonelle con normale colla da esterno, stuccato il tutto e sembra funzionare!!!!:tupitupi:
    ci siamo liberati di un sacco di mattonelle di fine cantiere perchè mio marito più che un muratore è un robivecchi, il suo capannone è una discarica ma ogni volta che serve qualcosa ce l'ha in casa e allora mi chiude la bocca dicendo: visto perchè non butto via niente??? :confuso:
     
  13. Cyn 59

    Cyn 59 Esperta Sez. Giardini d'acqua

    Registrato:
    5 Marzo 2011
    Messaggi:
    7.027
    Località:
    Bologna
    Iry smettila di pulire .... è completamente inutile.
    Se nelle pareti si attacca la caccolicchia, ben venga .. almeno ti mimetizza le piastrelle.
    Stessa roba sul fondo .... lascia pure che lo sporco copra, così non si vedono colori strani.
    Per la pulizia intendevo quella che magari vorrai fare una volta all'anno o ogni 2 .... dipende. Sul fondo si depositerà del limo che prima o poi dovrai togliere e con le mattonelle, mi sembra sarà più semplice. :eek:k07:
     
  14. iridella

    iridella Giardinauta

    Registrato:
    26 Dicembre 2010
    Messaggi:
    649
    Località:
    meldola (fc)
    in effetti, cyn, mi chiedevo come fare la prossima primavera per dare una bella ripulita!!! potrei cambiare tutta l'acqua, io uso quella del pozzo, i pesci li posso far svernare per 15 giorni nel vascone o in frittura, che ne pensi?
    a parte gli scherzi, sto pensando veramente di regalare tutte le gambusie e tenere solo i due pesci rossi e la carpa koi, quelli non posso allontanarli perchè il bambino di mia nipote ci passa ore lì davanti!
    ho comprato dei semi di ninfea, sono microscopici!!!!:eek:
    mi aspettavo qualcosa di più ....consistente e maneggevole!! :lol:
    hai esperienza in tal senso?
     
  15. Cyn 59

    Cyn 59 Esperta Sez. Giardini d'acqua

    Registrato:
    5 Marzo 2011
    Messaggi:
    7.027
    Località:
    Bologna
    Se vuoi dare una bella ripulita, a primavera prendi fuori tutti i vasi e li metti all'ombra coprendoli con un telo che mantieni bagnato
    Mentre fai calare il livello catturi i pesci e poi dai una bella pulita giusto da togliere il più grosso .... non importa che lo lucidi, tanto in un mese, è nuovamente nero .... In quel momento puoi effettuare i travasi, così quando rimetti i vasi dentro sono a posto e non li devi più ripescare. I pesci, li rimetti dentro dopo qualche giorno che il laghetto è nuovamente pieno, facendoli acclimatare lentamente.

    Stiamo parlando di ninfea tropicale immagino.
    Aspetti primavera inoltrata e li semini coprendoli appena appena con la terra. Metti il contenitore in una bacinella col riscaldamento a 30° e aspetti la germinazione. Se lo fai direttamente fuori, nascono piantine abituate al sole, quindi più robuste. Se lo fai in casa, dovrai abituarle gradualmente al sole e non è per niente facile .... saranno più quelle che muoiono sciogliendosi .....
    Comunque, se ci vuoi provare, ne riparliamo a primavera .... :eek:k07:
     
  16. iridella

    iridella Giardinauta

    Registrato:
    26 Dicembre 2010
    Messaggi:
    649
    Località:
    meldola (fc)
    seguirò i tuoi consigli alla lettera, mi ci vorrà tutta una domenica di primavera per fare tutto ma sai quanto mi divertirò!!:tupitupi:
    per le semine, aspetto il caldo e semino direttamente fuori!!! grazie mille.
    ciao. :Saluto:
     
  17. Cyn 59

    Cyn 59 Esperta Sez. Giardini d'acqua

    Registrato:
    5 Marzo 2011
    Messaggi:
    7.027
    Località:
    Bologna
    Se poi non finisci, non c'è problema. Rimandi i travasi al giorno dopo. L'importante è che se le ninfee hanno già delle foglioline, le mantieni coperte con uno straccio bagnato, altrimenti si seccano. :flower::hehe:
     
  18. Opuntia

    Opuntia Maestro Giardinauta

    Registrato:
    20 Febbraio 2013
    Messaggi:
    2.038
    Località:
    Pescara
    Cara Iridella ho visto solo adesso quanto hai realizzato.
    Un lavoro grande e un grandissimo risultato.:hands13::hands13:
    Chissà l'estate prossima che fioriture:love:
    A te :love_4::love_4: e un saluto a tutti
     
  19. iridella

    iridella Giardinauta

    Registrato:
    26 Dicembre 2010
    Messaggi:
    649
    Località:
    meldola (fc)
    cyn, sei di una gentilezza unica!!:love_4: effettivamente, fra le piante e le ninfee, direi che avrò il mio bel da fare!!! però ho un bell'aiuto dal maritozzo, basta fingere un pò di mal di schiena e le piante entrano ed escono dal laghetto senza problemi....:lol::D
    cara, cara opuntia, se mai riusciremo a conoscerci, ti soffocherò in un abbraccio fortissimo e ti ubriacherò di baci e bada bene che io non sono il tipo che fa tante smancerie ma per te....! :love_4::love_4::love:
     

Condividi questa Pagina