1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Consigli per preparazione lavori autunnali

Discussione in 'Il Prato' iniziata da mttbalsamo, 12 Luglio 2019.

  1. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Maestro Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    2.079
    Località:
    Roma
    Ragazzi io ho risolto con questo concime:

    https://www.agrariagioiese.it/conte...N.P.K._27.11.15_CON_MICROELEMENTI_KG._10.html

    Non devo acquistare 3 prodotti diversi che si sciolgono in modo diverso e scaldare acqua, filtrare etc. etc.

    Peso il concime e lo sciolgo in acqua fredda in 10 secondi, mi faccio guidare solo dall'Azoto per le quantita' e lascio P e K di conseguenza.

    Pratico, veloce anche se in effetti un po' caro ma un secchio dura ampiamente una stagione.

    bl
     
    A Nicola Colaciello piace questo elemento.
  2. Elio85

    Elio85 Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    577
    Località:
    Milano
    Carina come idea.... Però manca il calcio
     
  3. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Maestro Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    2.079
    Località:
    Roma
    Guarda, prima che ti accorgerai della differenza di dare o meno il calcio ad un prato, Gesu' sara' tornato e risorto 10-20 volte....

    bl
     
    A Elio85, SIMONEFOLLIA81, Crasmen e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.671
    Località:
    Roma
    Allora,
    Ad oggi io ho fatto una sola somministrazione di concime (NPK 20.5.8) il 6 maggio dando circa 2,2 gr/mq di N.

    Secondo il gp real light:
    - dal 01 gennaio 2020 ad oggi sarebbe stato necessario dare 3,3 gr /mq di azoto.
    - dal 01 maggio ad oggi 1,4
    - Dal 06 maggio ad oggi 1,1 gr/mq di N


    Domani, dopo l'applicazione di ortiva fatta domenica, taglio il prato e vorrei fare il primo passaggio di urea, perchè al momento ho solo quella.

    Le domane sono:
    - Quanti gr/mq dovrei dare rispetto a quello che indica il gp real light e perchè?
    - Per rientrare nel programma dello spoon, come devo considerare distribuiti i 2,2 gr/mq di N dati dal granulare a lenta cessione?

    Si cominciaaaaaaaaaaa
     
  5. Jack1978

    Jack1978 Apprendista Florello

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.045
    Località:
    Roma
    Mq della tua superficie?
     
  6. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.671
    Località:
    Roma
    100 mq....coniderando la zona morta sotto l'acero direi anche qualcosina in meno....non penso nascerà mai qlc li! :LOL:
    Però dai....consideriamo 100
     
  7. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Maestro Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    2.079
    Località:
    Roma
    L'Azoto dato con spoon se pur ureico é immediato per la pianta e serve a coprire il fabbisogno di circa 1 settimana massimo 2. Quindi non serve secondo me recuperare l'azoto che non hai dato prima. Io partirei contando il fabbisogno dal 15 Maggio e farei spoon il 01 Giugno e poi continuerei con cadenza settimanale.

    bl
     
    A mttbalsamo piace questo elemento.
  8. Jack1978

    Jack1978 Apprendista Florello

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.045
    Località:
    Roma
    Nel mese di giugno ho quasi sempre fornito 1,6 gr/mq di N quindi domani tagli e concimi ( meglio tardo pomeriggio ) il giorno dopo programmi l’irrigazione , sciogli 173 grammi di urea corrispondono a 0,8 gr/mq di N , da qui in poi vediamo come va chiaramente devi aggiungere il K fondamentale nel periodo in cui farà caldo.
     
    Ultima modifica: 25 Maggio 2020
    A mttbalsamo piace questo elemento.
  9. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.671
    Località:
    Roma
    Aspetta, fatemi capire il razionale.
    Se vado a ritroso, vedo che 0,8 gr/mq di N servono a coprire il fabbisogno che va dal 11 maggio al 24 maggio, quindi con la somministrazione di domani sto bene per 14 giorni?

    Il K potrò darlo dalla prossima somministrazione, deve arrivarmi
     
  10. Jack1978

    Jack1978 Apprendista Florello

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.045
    Località:
    Roma
    Intanto inizia così poi vediamo come va
     
  11. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.671
    Località:
    Roma
    Se dovessi fare una concimazione normale, come si calcolano le proporzioni con gli altri elementi?
     
  12. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.566
    Località:
    Nettuno (RM)
    10N 1,3P 5K
    Ma il P lo dai solamente in primavera e in autunno.
     
  13. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.671
    Località:
    Roma
    Azz..... Quasi quasi visto che devo ancora acquistare il K....

    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
     
  14. Jack1978

    Jack1978 Apprendista Florello

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.045
    Località:
    Roma
    Questo è stato il mio programma 2018 sul Royal Blue ( 10 grammi totali di N ) buon risultato ottenuto ;) più domande fai più paranoie avrai:D

    8569A738-5A47-4F95-8531-44BF2876418E.png
     
  15. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.671
    Località:
    Roma
    Se non ricordo male il P in periodo estivo se viene dato non fa male, semplicemente non ha effetto. A quel punto la soluzione di biscia sembra buona, visto che rispetta grosso modo le proporzioni tra N e K....

    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
     
  16. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.566
    Località:
    Nettuno (RM)
    Certo, se vuoi fare prima non è male, però troppo P dato durante l'anno. I concimi singoli non hanno paragoni, puoi dosare tutto come vuoi. Nulla ti vieta di acquistare gli elementi singolo e miscelarli in un unico contenitore nei giusti rapporti in modo di avere tutto già dosato.
     
  17. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Maestro Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    2.079
    Località:
    Roma
    Ciao,
    personalmente ho alcune teorie che vado ad esporvi.

    Il modello GP o quello corretto prendendo in considerazione l'irraggiamento solare GP Real Light sono solo approssimazioni grossolane di un ecosistema biologico enormemente piu'complesso e che conta una tale quantita' di variabili impossibili da tenere sotto controllo. Detto questo:

    1. Uso il modello GP senza correzioni in base all'irraggiamento perche' lo considero piu' corretto e scientificamente piu' solido. La correzione secondo la quantita' di luce irradiata in maniera proporzionale non lo ritengo migliore in quanto assume le variabili luce e temperatura come indipendenti cosa che ovviamente non e'.
    2. Il modello (quale che usiate) calcola il fabbisogno giorno per giorno ma poi somministriamo i nutrimenti a posteriori (con 1 o 2 settimane di ritardo) quindi introduciamo una ulteriore stortura. La cosa che si dovrebbe fare é calcolare il fabbisogni in anticipo e fare spoon ogni giorno con la quantita' esatta di quel giorno cosa ovviamente impensabile.
    3. In una situazione approssimata non ha nessuna influenza fonire mezzo grammo in piu' o in meno e fare calcoli al decimo di grammo. Veramente pensate che se date 1.2g di N o 1.8 noterete la differenza ???
    4. Il modello non considera una variabile fondamentale che e' la composizione del suolo sia in termini di nutrienti che di PH. In certi terreni ricchi di N potrebbe non essere necessario fornirne ancora mentre in terreni poveri di N bisognerebbe fornirne molto di piu'.
    5. In specie come le microterme e macroterme che non fruttificano e non fioriscono, il potassio assume un ruolo secondario e diventa rilevante solo in periodi di stress. Fornirlo prima o dopo non pregiudica nulla e non cambia nulla.

    Per tutti questi motivi, ritengo che avere un concime perfettamente solubile di altissima qualita' (come quello che vi ho linkato) valga molto di piu' di tutte le altre considerazioni che fate.

    Ovviamente seguo anche io il modello, faccio i miei calcoli con Excel ma e' importante capire che é solo un modellino approssimato.

    bl
     
    A IlRagazzoDiCampagna e mttbalsamo piace questo messaggio.
  18. SteMOT

    SteMOT Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Maggio 2018
    Messaggi:
    280
    Località:
    Luogo
    Mannaggia costa quasi come 25 kg di super turf (24-6-9) che può essere usato quasi nello stesso modo. (dosando N e aggiungendo K se si vuole...ovviamente senza sciogliere i grani)
     
  19. SteMOT

    SteMOT Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Maggio 2018
    Messaggi:
    280
    Località:
    Luogo
    Forse dico una sciocchezza, ma non basta qualche manciata di sabbia non silicea? (Se proprio uno vuole)
     
  20. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.671
    Località:
    Roma
    Scusate insieme all'urea posso dare anche il. Fosfito di potassio che avrei dovuto dare in questo periodo?



    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina