1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Consigli per preparazione lavori autunnali

Discussione in 'Il Prato' iniziata da mttbalsamo, 12 Luglio 2019.

  1. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.274
    Località:
    Roma
    Carissimi amici,
    scrivo questo post per definire nel dettaglio i lavori da fare a fine agosto.
    Avro un paio di giorni liberi tra il 29 Agosto e il 1 Settembre e volevo organizzarmi fin da ora con scaletta dei lavori e materiali, in modo da essere sicuro di avere tutto l'occorrente.

    Negli anni scorsi il prato è sempre stato un disastro, verso fine Aprile/inizi Maggio arieggiavo, traseminavo con sementi Everris Performance e concimavo contemporaneamente alla trasemina con concime Everis Landscaper pro Maintenance (20-5-8) alla dose di 35/40 gr/mq con carrello a spaglio. All'atto della trasemina, coprivo tutto con terriccio da prato, quindi mai fatte applicazioni solo con sabbia silicea, ma sempre e solo con terriccio specifico che teoricamente dovrebbe contenere la giusta dose di sabbia
    Il prato cresceva rigoglioso, per poi puntualmente ammalarsi verso inizi / metà giugno (molto spesso Pythium bloccato con Propamocarb, a volte anche altre tipologie di funghi bloccati con Propiconazolo).
    Alla fine da fine Giugno per tutta l'estate mi ritrovavo con il prato in condizioni pessime.

    I principali cambiamenti di quest'anno rispetto agli anni scorsi sono questi:
    - utilizzo sementi royal blue plus della bottos
    - concimazione granulare cercando di seguire MLSN
    - utilizzo di biostimolante Always e pregade come trattamento preventivo per il pythium

    Vi riporto di nseguito il dettaglio preciso delle cose fatte.

    [​IMG]


    Questa invece è una visuale generale del giardino.

    [​IMG]

    Ho evidenziato 2 zone:
    ZONA 1: fronte alberello di limone.
    ZONA 2: fascia lungo zona mattonata che termina in corripondenza di 1 acero nano.

    DETTAGLIO ZONA 1
    Questa è la zona dove tipicamente ero colpito da attacchi funginei.
    Ho sempre ritenuto che questa zona dovesse essere carotata per apportare sabbia silicea, chiaramente i risultati di quest'anno sono molto lontani da questa situazione quindi mi chiedo se è ancora necessaria la carotatura.
    Quest'anno non ho avuto pythium (ho usato anche pregader), ma cmq un attacco di rhizoctonia bloccato sul nascere c'è stato (macchia gialla in basso a sinistra).
    Dalla foto si puo vedere che ci sono delle zone leggermente piu chiare. Verso inizio giugno erano molto piu marcate, poi con l'applicazione di Always sono migliorate molto, per poi tornare un po in sofferenza con le temperature a 40 gradi, ma stanno cmq resistendo.

    Zona 1: Foto anno 2018
    [​IMG]

    Zona 1:Foto anno 2019
    [​IMG]

    Zona 1: 2018 vs 2019
    [​IMG]

    Questa zona invece è sempre seccata per carenza idrica. Non riuscivo ad allargare bene gli irrigatori senza che l'acqua finisse dentro casa (i balconi sono molto vicini) ma soprattutto, nonostante nella foto non si veda, è coperta dal balcone del piano di sopra, quindi in autunno / inverno quando piove non prende acqua. Quest'anno è stupefacente che sia ancora viva, nella fase di semina l'ho aiutata molto con acqua aggiuntiva, ora sta andando avanti da sola. L'unica zona che soffre di carenza è quella vicina all'acero rosso perchè l'acqua dell'irrigatore è parzialmente bloccata dall'acero che rispetto agli altri anni è cresciuto molto e non lo sto potando piu perche mi piace cosi.

    Zona 2: Foto anno 2018

    [​IMG]

    [​IMG]

    Zona 2:Foto anno 2019

    [​IMG]

    [​IMG]

    Zona 2: 2018 vs 2019

    [​IMG]




    Spero di aver dato tutte le info....adesso scatenate l'inferno!!
    Che cosa consigliate di fare per settembreeee???

    Fatemi sapere se serve qualche dettaglio di qualche zona o eventuali prove / test da fare



    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
     
  2. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Giardinauta Senior

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    1.916
    Località:
    Roma
    Io come prima cosa toglierei il fiore di plastica da mezzo....:LOL::LOL::LOL:
     
  3. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.274
    Località:
    Roma
    quello gia tolto da 1 anno! :LOL:
     
  4. fabiosmith

    fabiosmith Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2013
    Messaggi:
    390
    Località:
    milano
    ma anche quelle galline (finte spero!) che sono inquietanti :eek:
     
    A Phil e mttbalsamo piace questo messaggio.
  5. Jack1978

    Jack1978 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    2.839
    Località:
    Roma
    Maria Santissima :cool: inizia la terapia :LOL:
     
    A mttbalsamo piace questo elemento.
  6. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.274
    Località:
    Roma
    Quella è un altra storia!
    Ho creato quella zona di brecciolina vicino all'ulivo per confinare qualsiasi schifezza li! CHiaramente nn sono io a metterle
     
  7. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.274
    Località:
    Roma
    E' grave la situazione??? :ROFLMAO::ROFLMAO:
     
  8. Jack1978

    Jack1978 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    2.839
    Località:
    Roma
    Ma che scherzi........ sei motivatissimo tranquillo ;)
     
  9. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.274
    Località:
    Roma
    Basta che nn mi dite di carotare 100mq a mano.....che li la motivazione crolla in 1 secondo! :banghead:
     
  10. Jack1978

    Jack1978 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    2.839
    Località:
    Roma
    Pensa che è il primo passo.......:D
    10 mq alla volta..... allenamento fisico fa bene , a settembre Verticut e trasemina con
    Il Royal Blue Plus a me molto caro ( ho un debole ) quindi massima attenzione a quello che fai
     
  11. Nicola Colaciello

    Nicola Colaciello Giardinauta

    Registrato:
    19 Giugno 2018
    Messaggi:
    627
    Località:
    Roma fiumicino
    Località:
    Fiumicino Roma
    Ti vengo a dare una mano io
    Non problem 100€ e passa la paura

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
    A mttbalsamo piace questo elemento.
  12. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.274
    Località:
    Roma
    Ma veramente devo carotare?
    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
     
  13. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.274
    Località:
    Roma
    se si deve carotare.... ACCETTO

    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
     
    A Nicola Colaciello piace questo elemento.
  14. Jack1978

    Jack1978 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    2.839
    Località:
    Roma
    A parte gli scherzi...... solamente tu puoi sapere le condizioni del tuo top soil mi spiego : hai problemi di compattazione , drenaggio , zone che tendono a seccarsi ecc ecc descrivi tutto quello che sai...... partiamo dal terreno poi irrigazione , sementi e concimi ok , attrezzature vediamo , voglia e carica ne hai quindi vuota il sacco...... occhio che fino a pochi anni fa vivevo a Montesacro molto vicino a te conosco ogni angolo di talenti ;)
     
  15. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.274
    Località:
    Roma
    Molto vicino a me.... Hai già individuato il mio indirizzo?

    Più tardi provo a darti qlc dettaglio in più

    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
     
  16. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.274
    Località:
    Roma
    Allora la zona 1 di solito tendeva a diventare come nella foto del 2018 per due ragioni: in parte per attacchi funginei e in parte perché in alcune zone l erba tendeva a seccarsi e diradarsi.
    Nella foto del 2019 vedi che sta abbastanza bene, ma si intravedono delle zone in cui inizia leggermente a seccarsi, come in questa foto

    [​IMG]

    Quando ho iniziato a intravedere questo fenomeno un paio di settimane fa, ho fatto una prima applicazione Con il winni's.

    Vorrei risolvere questo problema e in generale avere il prato di verde un po' più intenso. Verso fine giugno con il forte caldo ha iniziato a perdere un po' di intensità nel colore.

    La zona 2 aveva gravissimi problemi, secondo me perche non appena germinava, l erba moriva. Ora l ho aiutata per il primo Mese e mezzo con la Pompa e la situazione e decisamente migliore, solo in corrispondenza dell'acero arriva veramenfe poca acqua perché l'irrigatore che sta di fronte non fa arrivare acqua a sufficienza.

    In generale il mio sogno sarebbe superare una stagione senza funghi.... Ma se ce la farò per il pythium ho capito che con la rhizoctonia non è così scontato...

    Sono sufficienti come dettagli?
    Devo fare la prova del barattolo per darti una idea della composizione del terreno?

    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
     
  17. Jack1978

    Jack1978 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    2.839
    Località:
    Roma
    La prova del barattolo in questi casi serve a poco...... in fase di costruzione del top soil è importante ma su una superficie già inerbata possiamo vedere altri aspetti : la prima cosa e forse la più importante è intervenire per ossigenare e correggere le zone dove si creano situazioni di asfissia radicale , compattazione , ecc ecc , quindi per forza devi inserire materiale inerte ( sabbia ) mediante carotatura , il passo successivo è quello di verificare e regolare bene l’impianto di irrigazione , hai molte piante e una siepe nel perimetro riscontri problemi di competizione nelle zone limitrofe ( il prato tende a seccarsi in prossimità delle piante ? )
    Una volta corretto il terreno nei punti più critici ( meglio sarebbe tutta la superficie se puoi ) a settembre esegui un Verticut incrociato su tutta la superficie , trasemini con il mix ( Royal Blue Plus ) a seguire un leggero top dressing con sabbia (preferibile) oppure terriccio per t.e.
    Non pensare alle malattie prima concentrati su queste fasi...... spero di non averti rovinato la giornata ma credimi è molto semplice;)
     
    Ultima modifica: 13 Luglio 2019
  18. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.274
    Località:
    Roma
    Beh... Diciamo che la giornata non è iniziata al meglio.

    Quindi se non ho capito male, il minimo è carotare nelle zone in cui evidenzio sofferenze, il top sarebbe farlo su tutto.
    È una operazione che posso cominciare anche ora prima delle ferie e poi eventualmente finirla a fine agosto inizi settembre?
    Per fare 10mq quante ore ci vogliono? L idea sarebbe dedicarci una oretta al giorno la sera al ritorno dal lavoro o la mattina prima di andare.

    Per verticut profondo cosa intendi? Arieggiatura con le lame e non con le molle?

    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
     
  19. ztm

    ztm Apprendista Florello

    Registrato:
    18 Giugno 2017
    Messaggi:
    4.218
    Località:
    Milano sud-ovest
    Secondo me puoi fare 1 mq in un paio d'ore (anche meno) in un'unica sessione, tra bucare, riempire, sistemare, etc.
    Non credo vorrai fare una superficie maggiore in una singola sessione (ovviamente se vuoi farlo male puoi fare quanto ti pare :D).
     
  20. Jack1978

    Jack1978 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    2.839
    Località:
    Roma
    Si la miglior cosa è carotare tutta la superficie , 100 mq con l’attrezzatura idonea ci impieghi massimo un paio di ore....... a mano tutto cambia..... il periodo migliore è nella fase di ripresa vegetativa inizio settembre se non puoi procedere in questo modo devi per forza programmare tutto in modo diverso e arrivare a metà settembre pronto per traseminare ( se serve ) con la superficie pronta , dipende tutto da come vuoi impostare le fasi di lavorazione , per Verticut si intendo arieggiatura con lame regolato in modo da creare piccoli canali superficiali che serviranno come letto per la trasemina a seguire copertura con sabbia.
    Il consiglio che ti posso dare è quello di provare in una piccola zona in modo che ti rendi conto quanto tempo ci vuole , sennò noleggi l’attrezzatura e con una mattinata fai tutto.....
     

Condividi questa Pagina