• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

concimazione primaverile

inferno

Aspirante Giardinauta
ciao a tutti,
consigli per concimazione primaverile prato con CV Royal Blue di Bottos, sito in nord Italia.
Ho ancora a disposizione del Maintenance, Stress Control e del Summer K 10-0-30 appena acquistato.
Di solito concimo in questo modo, seguendo le dosi consigliate all'interno della Vs. tabella più spinta:
1) fine marzo_ Maintenance 25 gr/mq (N_500 gr )
2) inizio settembre_ Maintenance 25 gr/mq (N_500 gr)
3) fine ottobre_ Stress Control 30 gr/mq (N_450 gr)
Quest'anno vorrei provare a cambiare il numero di fertilizzazioni, da 3 a 4, provando il Summer K nel periodo pre-estivo; inoltre vorrei dare meno fosforo per l'autunno (crescita poa annua e poa trivialis).
4 concimazioni:
1) fine marzo_Maintenance...quali dosi?
2) ...quando? _ Summer K... quali dosi?
3) inizio settembre_ Stress Control...quali dosi?
4) fine ottobre_ Summer K o Stress Control...quali dosi?
Il Summer K che nella nuova versione contenente 10 unità di azoto, può portare problemi di malattie fungine alla festuca della mia CV?

Saluti.
 

cigolo

Esperto Sez. Prato
2) ...quando? _ Summer K... quali dosi?

ca 25g/mq
Le altre concimazioni falle come in passato, anzi, riduci di un po' l'ultima, secondo me 250-300g di N possono bastare
Il Summer K che nella nuova versione contenente 10 unità di azoto, può portare problemi di malattie fungine alla festuca della mia CV?
con quel quantitativo (250g/100mq di N) difficilmente si potrà ammalare a causa dell'eccesso di N

cigolo
 

inferno

Aspirante Giardinauta
grazie cigolo,

per la zona in cui vivo e la cv royal blue, secondo te, non avendola mai sperimentata, la concimazione pre-estiva è utile? meglio summer k o stress control?
se stress control, in che dosi?

nella concimazione di fine estate, consigli l'utilizzo del maintenance (con P) o stress control (assenza di P)?
C'è bisogno di P a fine estate o aiuta la crescita delle infestanti? Il P contenuto nel maintenance, è necessario se si effettua una leggera trasemina di inizio autunno?

Quale tabella?
1) fine marzo_ Maintenance 25 gr/mq (N_500 gr ) ........OK
2? Summer k (max fine maggio) 25 gr/mq.......o Stress Control ? dosi?

3) inizio settembre_ Maintenance 25 gr/mq (N_500 gr) ........o Stress Control? dosi?
4) fine ottobre_ Stress Control 20 gr/mq (N_300 gr)......OK

Saluti
 

cigolo

Esperto Sez. Prato
per la zona in cui vivo e la cv royal blue, secondo te, non avendola mai sperimentata, la concimazione pre-estiva è utile? meglio summer k o stress control?
se stress control, in che dosi?
-dalle tue parti il clima è molto favorevole per le microterme, non soffrono granché in estate e pertanto la concimazione pre-estiva non dovrebbe dare problemi ed è consigliata
-le cultivar del royal blue sono recenti, in genere cultivar recenti sono meno suscettibili alle malattie e pertanto la pre-estiva non dovrebbe essere un problema
-i due concimi sono più o meno equivalenti, il stress control è un po' più concetranto di azoto e quindi ne basterà meno (ca 20g/mq vs ca 25g/mq del summer K)
nella concimazione di fine estate, consigli l'utilizzo del maintenance (con P) o stress control (assenza di P)?
maintenance
C'è bisogno di P a fine estate o aiuta la crescita delle infestanti?
-il P serve sempre ma spesso ce n'è a sufficienza nel suolo
-il P favorisce la radicazione e pertanto ogni sua aggiunta favorisce le infestanti
morale: solo un'analisi del suolo può darci una risposta certa, senza analisi è sempre meglio aggiungerlo almeno a ridosso dei periodi vegetativi poiché una carenza è peggio di un eccesso o di qualche infestante in più
Il P contenuto nel maintenance, è necessario se si effettua una leggera trasemina di inizio autunno?
è necessario e sufficiente
Quale tabella?
1) fine marzo_ Maintenance 25 gr/mq (N_500 gr ) ........OK
2? Summer k (max fine maggio) 25 gr/mq.......o Stress Control ? dosi?

3) inizio settembre_ Maintenance 25 gr/mq (N_500 gr) ........o Stress Control? dosi?
4) fine ottobre_ Stress Control 20 gr/mq (N_300 gr)......OK
indicativamente:
1)fine marzo Maintenance 25 gr/mq
2)fine maggio 25 gr/mq Summer k o 20 gr/mq Stress Control
3)fine agosto Maintenance 25 gr/mq
4)inizio novembre 25 gr/mq Summer k o 20 gr/mq Stress Control

cigolo
 

DALMONTE

Giardinauta Senior
Sembra presto vero? Si lo so,pensate che a casa mia ieri ed oggi ha fatto -4º
Ma ho già visto il cambiamento,ha cambiato colore ed una leggera ripresa è già in atto.
La prova l’ho avuta dalle misurazioni delle 15:30
Superficie manto erboso
qkmgXe.jpg

Temp terreno - 10 cm (argilloso)
ntBUlb.jpg

Ognuno valuti le proprie temperature,luminosità,clima,e fertilizzazione del terreno,e faccia le proprie considerazioni.
Io parto.
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Scusa, hai 16 gradi di temperatura a -10 cm??:eek:
Qui a Padova sto viaggiando in questo momento a +3,5/+4,5° di temp SUPERFICIALE!...
 

DALMONTE

Giardinauta Senior
Ma nel punto in cui misuri,che esposizione al sole c’è ? Io ho il 95% di tutto il giardino in pieno sole. Alle 15:30 si possono considerare già quasi 8 ore di luce. Per questo motivo dicevo che ognuno deve valutare la propria situazione. Per me il prato ha l’assoluta priorità del giardino,e per questo gli do quello che più brama,la luce
 
Ultima modifica:

Bolo

Giardinauta
La fortuna di avere un giardino in pieno sole... come ti invidio ...io tra alberi interni ed esterni e con queste temperature sono qui che esco ogni giorno con la speranza di vedere qualche piccolo cambiamento .
Ma quando arriva la primavera? ??:(
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Ma nel punto in cui misuri,che esposizione al sole c’è ? Io ho il 95% di tutto il giardino in pieno sole. Alle 15:30 si possono considerare già quasi 8 ore di luce. Per questo motivo dicevo che ognuno deve valutare la propria situazione. Per me il prato ha l’assoluta priorità del giardino,e per questo gli do quello che più brama,la luce
Dove ho misurato è una zona in mezz'ombra..come del resto tutto la mia zona. Però 16 gradi mi pare strano.. come ha fatto a scaldarsi così tanto se non siamo ancora arrivati mai a 16 gradi nemmeno con le temperature dell'aria?...è una temp da fine autunno quantomeno..
 

DALMONTE

Giardinauta Senior
Per fortuna che mi hai fatto pensare. Ho verificato e il termometro a sonda era starato di 9º ne segnava 9 in più. Avendo una scala così ampia posso sempre verificare con precisione scientifica: Lo immergo in acqua bollente e in acqua ghiacciata,poi in acqua tiepida misurandola col termometro mercurio. Poi tramite l’apposita vite lo taro alla temperatura corretta.
Detto questo,la temperatura a - 10cm era 7º
Ora con - 1º dell’aria infatti segna 4º
Scusatemi se prima di postare non ho verificato la precisione del termometro
8rBAv5.jpg
 

Jack1978

Florello
Sembra presto vero? Si lo so,pensate che a casa mia ieri ed oggi ha fatto -4º
Ma ho già visto il cambiamento,ha cambiato colore ed una leggera ripresa è già in atto.
La prova l’ho avuta dalle misurazioni delle 15:30
Superficie manto erboso
qkmgXe.jpg

Temp terreno - 10 cm (argilloso)
ntBUlb.jpg

Ognuno valuti le proprie temperature,luminosità,clima,e fertilizzazione del terreno,e faccia le proprie considerazioni.
Io parto.
Di la verità Dalmonte hai nascoste le lampade al sodio per forzare la fotosintesi Phil ti ha beccato...... scherzo comunque 16 gradi sono tanti beato te certo che parti per curiosità sono appena uscito ora per fare una misurazione calcola che sono 2/3 giorni che qui a Roma le temperature medie giornaliere sono molto basse ieri ad esempio media giornaliera 2,3 gradi completamente soleggiato con vento freddo anche oggi , questa è la mia temperatura ora a - 10 cm :
e56f89eafbfd76cc41dbaae59eefa80b.jpg



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

DALMONTE

Giardinauta Senior
Qua le medie di ieri ed oggi sono di 3º e mezzo,quindi non tanto più alte. Comunque il valore reale alle 15:30 era 7º (dovevo controllarlo prima di misurarlo visto che sono 3 mesi che non lo uso)
Comunque una temperatura sufficiente a far partire la pianta,il sole adesso scalda se non tira aria.
Una curiosità,come ti trovi con quella sonda? Il ph è preciso? Prova ad immergerlo in aceto di vino(bianco o rosso è indifferente) e vedi cosa ti da. L’igrometro?
 

Jack1978

Florello
Qui come ti ho detto prima sono tre giorni che le temperature si sono abbassate però ti dico che anch’io da circa 10 giorni ho visto un cambiamento del T.E ( una settimana fa ho chiesto a Phil se continuare con il solfato di ferro ultimo passaggio fine gennaio può bastare ) comincia a crescere piano piano penso che questo fine settimana o la prossima una piccola passata di elicoidale la faccio leggera leggera.
Per quanto riguarda la sonda : strumento da pochi euro preciso per la temperatura non mi fido tantissimo della misurazione del Ph quando ho un po’ di tempo vorrei provare a confrontare i valori con le cartine tornasole e non cinsidero l indice di umidità misurato preferisco estrarre una piccola carota e vedere con i miei occhi.
 
Qui come ti ho detto prima sono tre giorni che le temperature si sono abbassate però ti dico che anch’io da circa 10 giorni ho visto un cambiamento del T.E ( una settimana fa ho chiesto a Phil se continuare con il solfato di ferro ultimo passaggio fine gennaio può bastare ) comincia a crescere piano piano penso che questo fine settimana o la prossima una piccola passata di elicoidale la faccio leggera leggera.
Per quanto riguarda la sonda : strumento da pochi euro preciso per la temperatura non mi fido tantissimo della misurazione del Ph quando ho un po’ di tempo vorrei provare a confrontare i valori con le cartine tornasole e non cinsidero l indice di umidità misurato preferisco estrarre una piccola carota e vedere con i miei occhi.
Ho appena comprato anch'io quel misuratore. Siccome lavoro in un laboratorio chimico, prossimamente lo provo per vedere se è tarato giusto.
 

Jack1978

Florello
Grande mi hai dato un ulteriore conferma.....
sono giorni che misuro alla stessa ora la temperatura del suolo con lo strumento e la confronto con quella che scarico dal sito dove prendo le altre grandezze della mia zona ( temp. media , radiazione solare , evapotraspirazione , pioggia ) la discrepanza alla stessa ora è di circa 1,8 gradi quindi abbastanza scalibrato anche per il discorso Temperatura , le altre misurazioni non le tenevo proprio in considerazione comunque se ti va prova anche tu a confrontare la temperatura che rilevi sul tuo suolo e quella della tua stazione meteo dove rilevi i tuoi dati , giusto per curiosità poi confrontiamo le differenze , risultato pochi euri poca precisione :mad:
 

Crasmen

Florello
Grande mi hai dato un ulteriore conferma.....
sono giorni che misuro alla stessa ora la temperatura del suolo con lo strumento e la confronto con quella che scarico dal sito dove prendo le altre grandezze della mia zona ( temp. media , radiazione solare , evapotraspirazione , pioggia ) la discrepanza alla stessa ora è di circa 1,8 gradi quindi abbastanza scalibrato anche per il discorso Temperatura , le altre misurazioni non le tenevo proprio in considerazione comunque se ti va prova anche tu a confrontare la temperatura che rilevi sul tuo suolo e quella della tua stazione meteo dove rilevi i tuoi dati , giusto per curiosità poi confrontiamo le differenze , risultato pochi euri poca precisione :mad:
Prova con un termometro a lettura istantanea da cucina :ROFLMAO:
 
Alto