1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Prato in sofferenza

Discussione in 'Il Prato' iniziata da Elio85, 10 Luglio 2019.

  1. Elio85

    Elio85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    243
    Località:
    Milano
    Quindi faccio spoon tutto ottobre Ev da novembre come pre stress gli do K. Ma così facendo il rapporto 10/5 tra N e K non viene poi mantenuto giusto?
    In ogni caso seguirò il tuo consiglio....
    Grazie jack
     
  2. Elio85

    Elio85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    243
    Località:
    Milano
    Ciao belli, vi scrivo subito perché mi e preso un colpo.....guardavo il mio prato dal terrazzino con caffè e sigaretta e alla fine mettendo a fuoco bene ecco che si presenta....
    [​IMG]
    [​IMG]
    Applico ortiva 17ml x 100mq?
    Nella teoria delle malattie funginee questa e la fase iniziale di rizoctonia(o come si chiama lei?)
     
  3. Crasmen

    Crasmen Apprendista Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    4.785
    Località:
    Nettuno (RM)
    Non è niente, tranquillo.
     
  4. Jack1978

    Jack1978 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    2.926
    Località:
    Roma
    Non trattare sembrano semplici ragnatele che si formano la mattina presto con elevata umidità.
     
  5. Elio85

    Elio85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    243
    Località:
    Milano
    Ah ho capito....perché avevo il ricordo di qualche foto in alcuni post che sembravano la stessa cosa....vabbè qualche bestemmiuccia mi e scappata....:whistle::whistle::whistle:
     
  6. Elio85

    Elio85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    243
    Località:
    Milano
    Ciao ragazzi.....volevo farvi vedere una foto....e comparsa questa macchia di un verde chiaro...credo sia poa!!!!voi cosa mi consigliate di fare???
    [​IMG]
    Vado di antigerminello???leggendo alcuni post sembra sia un avversario tosto anche per i più bravi di voi....ma poi il prato ne potesse soffrire???anche perché sembra allucinante ma d inverno non prende proprio luce....solo alcune One di mattina??
     
  7. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Giardinauta Senior

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    1.952
    Località:
    Roma
    Estirpa a mano e non la fare espandere. Si tratta di POA.

    Se dai ora l'antigerminello poi a Marzo non potrai traseminare se servisse.

    bl
     
  8. Elio85

    Elio85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    243
    Località:
    Milano
    E allora vado giù di mano....grazie!!!!
     
  9. Kalozzio86

    Kalozzio86 Giardinauta

    Registrato:
    28 Maggio 2019
    Messaggi:
    520
    Località:
    Cambiago
    Certo che però detta così è proprio brutta


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  10. Elio85

    Elio85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    243
    Località:
    Milano
    Ahaha....hai ragione:tupitupi:non ci avevo fatto caso!!!!!
     
  11. Elio85

    Elio85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    243
    Località:
    Milano
    cmq ragazzi leggendo il libro TAPPETI ERBOSI ho visto...e cito testuali parole:
    "Gli apporti di zolfo risultano importanti anche nella prevenzione delle crittogamie e soprattutto delle infestazioni di POA ANNUA.è dimostrato come apporti di zolfo superiori a 150 kg/ha/anno contribuiscano a limitare l ingresso dell infestante nel tappeto erboso"

    secondo voi potrebbe essere un arma vincente o nella pratica dei fatti non è poi cosi influente?e se si.... come suddividereste questi apporti durante il corso dell anno?leggevo che cmq l apporto di zolfo va evitato in temperature troppo alte.
     
  12. Elio85

    Elio85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    243
    Località:
    Milano
    Nessuno?
     
  13. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Giardinauta Senior

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    1.952
    Località:
    Roma
    Purtroppo non conosco questo argomento...
     
  14. Elio85

    Elio85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    243
    Località:
    Milano
    grazie lo stesso caro....mi ricordo che @Caleuche mi diede un consiglio per l acidificazione del terreno e mi disse di applicare 30g in autunno e 30 in primavera a marzo.....adesso non saprei visto che mi è comparsa la poa e contemporaneamente ho letto nel libro questa prevenzione....chiedevo che qui ne sapete tantissimo.......
     
  15. Nicola Colaciello

    Nicola Colaciello Giardinauta

    Registrato:
    19 Giugno 2018
    Messaggi:
    651
    Località:
    Roma fiumicino
    Località:
    Fiumicino Roma
    Non posso aiutarti per lo zolfo...ma se vuoi acidificare il terreno puoi usare il solfato di ferro.
     
  16. Caleuche

    Caleuche Maestro Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    2.661
    Località:
    Cessalto (TV)
    Se non sbaglio corrisponderebbero a 15gr/mq anno...Secondo me è una cosidetta "baggianata"! Sì lo zolfo lenticolare per acidificare il terreno, due volte anno, puoi darlo anche adesso o prima della ripresa, non ci sono problemi

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  17. Elio85

    Elio85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Maggio 2019
    Messaggi:
    243
    Località:
    Milano
    Raga come si chiamava il prodotto per pulire le mattonelle dal solfato di ferro????? Non riesco a trovarlo e la mia compagna rompe..... Eppure min ricordavo che in qualche post che era scritto
     
  18. Jack1978

    Jack1978 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    5 Settembre 2017
    Messaggi:
    2.926
    Località:
    Roma
    Sulle mattonelle ho sempre usato acido tamponato mi raccomando poco poco su una spugnetta e tratti le macchie di Fe
     
  19. Caleuche

    Caleuche Maestro Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    2.661
    Località:
    Cessalto (TV)
    Anche il semplice acido cloridrico diluito con acqua lo toglie

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  20. mttbalsamo

    mttbalsamo Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.289
    Località:
    Roma
    Acido tamponato !


    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina