1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Giardino africano senz'acqua

Discussione in 'Progettazione giardino' iniziata da DryMan, 31 Luglio 2017.

  1. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.097
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Dev'essere bellissimo :D
     
    A DryMan piace questo elemento.
  2. Astrea.giardino

    Astrea.giardino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Settembre 2016
    Messaggi:
    67
    Località:
    Palermo
    Meraviglia. Ma come ti organizzi per le diverse esigenze idriche?
     
    A DryMan piace questo elemento.
  3. DryMan

    DryMan Giardinauta

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    881
    Località:
    Casalpusterlengo
    In questo particolare del prato di sedum si può constatare la perfetta fusione coabitativa delle diverse piante, qualche rara infestante c'è, ma sono molto rare.
    Sedum_middendorfianum nel suo pieno verde scuro estivo, fà ancora fiori, Il Sedum red carpet dal suo normale verde pisello, è esploso in una miriade di fiori gialli pieni di api.
    Le diverse piante stanno fiorendo ininterrottamente dalla metà di marzo..
    upload_2018-6-11_8-20-16.png
     
    A Astrea.giardino e keven17 piace questo messaggio.
  4. DryMan

    DryMan Giardinauta

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    881
    Località:
    Casalpusterlengo
    Sedum Dragon Blood si comporta molto bene tra le rocce, stà abbozzando qualche fiorellino, il Sedum Kamtschaticum Variegatum inizia a fiorire.
    upload_2018-6-11_8-22-23.png
     
    A Astrea.giardino e keven17 piace questo messaggio.
  5. DryMan

    DryMan Giardinauta

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    881
    Località:
    Casalpusterlengo
    Sono tutte posate su fondo roccioso drenante che viene poi mischiato con argilla, sabbia e terra da giardino. Per i primi due anni devo innaffiarli un paio di volte alla settimana perché sono giovani e devono irrobustire l'impianto radicale, poi dovrebbero arrangiarsi da sole.
    Sull'appennino rosmarino e salvia hanno un'area limite comune.
     
  6. Astrea.giardino

    Astrea.giardino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Settembre 2016
    Messaggi:
    67
    Località:
    Palermo
    Ciao

    Ecco, nel caso specifico rosmarino e salvia hanno esigenze diverse: mentre il rosmarino beve poco e niente, la salvia invece vuole acqua, specie se la usi in cucina o vuoi semplicemente delle figliolone belle grandi. Vero è pure che la salvia resiste abbastanza bene a brevi periodi di siccità (almeno secondo mia esperienza) quindi penso che seguendo il tuo progetto, ossia due anni di innaffiature per poi pian piano inselvatichirle, possa davvero funzionare.

    Se non ho capito male tu vuoi arrivare a fare crescere tutte le piante abbastanza forti e renderle indipendenti, questo in tutte le aree del giardino africano.
    Ma la domanda mi sorge spontanea, e il basilico? Sono dell'avviso che due innaffiature a settimana, specie con questo caldo, siano insufficienti; potrebbe diventare legnoso e poco profumato.
    È un mio sentore, magari mi sbaglio.

    Intanto continuo a seguire i progressi.
    Buon giardinaggio :ciao:
     
    A DryMan piace questo elemento.
  7. DryMan

    DryMan Giardinauta

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    881
    Località:
    Casalpusterlengo
    Ciao e grazie Astrea.giardino, il basilico è stato piantato perché in realtà vorrei utilizzarlo come sottobosco delle crocosmie e a macchie qua e là, per il momento l'acqua che ha gli và bene, ma è anche piovuto e il terreno è ben bagnato.
    Molto utile il commento sul legnoso, potrebbe essere un effetto interessante per un sottobosco.

    Ciao Buona giornata
     
    A Astrea.giardino piace questo elemento.
  8. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.097
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Eventualmente puoi farlo fiorire e i prossimi anni seminarlo, se le piantine non vengono mangiate da lumache e affini hanno tutto il tempo di creare un apparato radicale profondo ed essere più resistenti (cosa che non accade se metti piante già adulte con tutto il panetto di terra compatto)
     
    A Astrea.giardino e DryMan piace questo messaggio.
  9. DryMan

    DryMan Giardinauta

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    881
    Località:
    Casalpusterlengo
    Particolare prime fioriture estive nel giardino africano:

    Tetrapanax papyrifer rex - Crocosmia lucifer - Lavandula angustifolia upload_2018-6-23_9-49-53.png
     
  10. DryMan

    DryMan Giardinauta

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    881
    Località:
    Casalpusterlengo
    Dalla tana delle lucertole particolare di ciotola abbeveratoio con fiore di sedum dragon blood su ofiolite nera. upload_2018-6-23_9-56-8.png
     

Condividi questa Pagina