• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Finalmente rifaccio il prato!

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

ztm

Apprendista Florello
Ho provato a tagliare con il tagliabordi telescopico, domani faccio le foto per vedere come ne sono usciti gli apici.
A occhio direi che un po' di foglie sono state un po' massacrate, la maggior parte però ne è uscita bene. C'è anche da considerare che avevo irrigato mezzora prima...

Comunque la parte meno danneggiata dalle piogge ha solo qualche piccolo spazio rarefatto, dovrebbe chiudersi quasi tutto, perciò la settimana prossima conto di tagliare con il rasaerba. Sarà almeno il 66/70% della superficie. Nella parte disastrata invece devo per forza procedere con mezzi alternativi. Anche la seconda semina purtroppo stenta, dato che arriva meno sole.

Nel frattempo ho modificato l'irrigazione: 10 minuti 1 volta al giorno (ore 12) nella zona che taglierò col rasarba e 2 minuti 3 volte al giorno in quella traseminata (12:30 - 14:30 - 16:30, non prende sole la mattina).
 

Jack1978

Apprendista Florello
Ciao @ztm se non ricordo male hai seminato più di 20 giorni fà ma ad oggi non hai mai effettuato un taglio ? ( mi ricordo di problematiche per temporali e forte vento ) a che altezza si trova in cm la prima semina ?
Ti chiedo questo perché non capivo il taglio con il telescopico.....
 

ztm

Apprendista Florello
Ho seminato 22 giorni fa. La parte poco danneggiata sarebbe stata tagliabile già oggi, ma c'è qualche piccola zona con l'erba schiacciata dal ruscello e qualche pezzettino un po' indietro, perciò ho rimandato alla settimana prossima e userò il rasaerba. L'altezza generalmente credo sia 7-8 cm nei punti sani (domani verifico).

Il tagliabordi telescopico mi servirà per la parte che ha subito danni dall'acqua (circa 30-35 mq), che spazia dal disomogeneo al disastro totale (pochi mq per fortuna).
 

Jack1978

Apprendista Florello
Ok tutto chiaro , hai traseminato per caso le zone più danneggiate ? Quante ore di sole prende la superficie ? non voglio farti un interrogatorio ma solo capire e se possibile ragionare insieme su come procedere ( dopo tutto quello che hai fatto ) 7/8 cm dopo 22 giorni mi sembra una crescita lenta che ne pensi è vero che nel mix è presente anche la Poa però è strano , sicuramente la causa principale è stato il forte temporale che si è abbattuto nella tua zona con venti forti.
 

ztm

Apprendista Florello
Le zone danneggiate le ho traseminate, dopo una settimana abbondante si è cominciato a vedere qualcosina, ma poco.
Il mio prato è esposto prevalentemente a nord: questo è il motivo principale per cui ho dovuto fare tutto il lavoro, dato che con il terreno argilloso e un loietto di 20 anni fa piantato sopra la vita era abbastanza dura. Perciò direi tutto prevedibile, tra la latitudine e l'esposizione il mio prato teme il freddo e non il caldo. Lo scorso inverno si era ingiallito molto, questa è la mia principale preoccupazione.
 

Jack1978

Apprendista Florello
Ok contro natura purtroppo si può fare poco.....comunque tieni duro e procedi così hai installato un mix che quando sarà maturo e ben accestito sarà molto meglio di un loietto ( sempre per un discorso di esposizione )
 

ztm

Apprendista Florello
Il taglio con tagliabordi non mi pare abbia fatto danni, non vedo brutti segni sulle punte, ce n'è solo qualcuna spezzata invece che tagliata.

IMG_5185.JPG

Ho verificato l'altezza e nel punto migliore (cioè dove il ruscello ha portato un casino di semi :D) la maggior parte mi pare tra 7 e 8 cm come dicevo ieri.

IMG_5186.JPG

Anche la semina di prova dimostra che la crescita è un problema climatico: il vaso è nel punto più ombroso (di fianco alla casa, angolo verso nord) e l'altezza è sui 6 cm.

IMG_5187.JPG
 

nanetto

Aspirante Giardinauta
Tanto quelle non le tocchi con il taglio, per arrivare ai 2 cm, per rispettare la regola di "non più di un terzo" dovrai fare tre tagli, quindi nell'attesa tra un taglio e l'altro le trasemine avranno la possibilità di crescere ancora un po'.
 

ztm

Apprendista Florello
Tanto quelle non le tocchi con il taglio, per arrivare ai 2 cm, per rispettare la regola di "non più di un terzo" dovrai fare tre tagli, quindi nell'attesa tra un taglio e l'altro le trasemine avranno la possibilità di crescere ancora un po'.

Le schiaccio passando e muore quel poco che c'è.

Comunque venerdì (prima non posso) taglio circa il 75% del prato, che è in condizioni accettabili. La parte devastata dalla pioggia continua a fare schifo e a spuntare poco, perché è in ombra, motivo per cui dopo 10 giorni dalla semina c'erano quasi solo semi o poco più ed è venuto via tutto. Questa parte la gestirò con metodi alternativi.
 

Bolo

Giardinauta
Le schiaccio passando e muore quel poco che c'è.
:):)
Comunque venerdì (prima non posso) taglio circa il 75% del prato, che è in condizioni accettabili. La parte devastata dalla pioggia continua a fare schifo e a spuntare poco, perché è in ombra, motivo per cui dopo 10 giorni dalla semina c'erano quasi solo semi o poco più ed è venuto via tutto. Questa parte la gestirò con metodi alternativi.
Scommetto quel che vuoi che questa primavera avrai un prato da fare invidia... stai tranquillo ho visto quel che è successo lo scorso anno alla mia amica una zona completamente rada data dallo spostamento di semi causa forte temporale e quasi per nulla riseminata a primavera si era infittita come se nulla fosse accaduto;):)
 

nanetto

Aspirante Giardinauta
Le schiaccio passando e muore quel poco che c'è.

Comunque venerdì (prima non posso) taglio circa il 75% del prato, che è in condizioni accettabili. La parte devastata dalla pioggia continua a fare schifo e a spuntare poco, perché è in ombra, motivo per cui dopo 10 giorni dalla semina c'erano quasi solo semi o poco più ed è venuto via tutto. Questa parte la gestirò con metodi alternativi.
A spanne credo che tu abbia usato un taglia erba rotativo, tra la velocità di
Rotazione e l'inclinazione delle lame, fa da risucchio per quello che taglia, ma inevitabilmente risucchia anche tutto ciò che c'è intorno, indi anche semi non affrancati e terriccio.
Se hai la possibilità prova a tagliarla con un elicoidale e vedrai che i semi e i germogli rimarranno lì dove sono.
 

ztm

Apprendista Florello
Non ho ancora tagliato, la mia era una supposizione. Non ho un elicoidale e non conosco nessuno che lo abbia, comunque la tua è un'ipotesi plausibile.
Per fortuna la situazione si è delineata molto bene, quindi riesco a tagliare abbastanza tranquillamente sulla maggior parte del terreno e gestire il resto con le cure specifiche di cui ha bisogno.
 

ztm

Apprendista Florello
Ho tagliato. Alla fine si può dire che abbia tagliato tutto, perché nella zona disastrata non c'era quasi niente da tagliare, quindi ho dato solo una sbarbata dove vedevo un po' lungo. Non c'era neanche molto da rompere calpestando, perché sembra che la trasemina di 2 settimane fa non abbia dato (quasi) nessun esito. Idee in proposito?
In compenso mi ha fatto prolungare le irrigazioni insistite, quindi credo di avere un attacco fungino in atto. Procedo ora con propiconazolo.

Parte bene (almeno vista da qui, poi è piena di buchi)

IMG_5205.JPG

Parte male

IMG_5206.JPG

Grazie alla pioggia adesso ho il prato anche dove non ho seminato

IMG_5209.JPG

Fungo?

IMG_5208.JPG IMG_5207.JPG

Trasemina: perché non è nato niente?!

IMG_5210.JPG
 

Crasmen

Florello
Finalmente l'hai tagliato!
La parte male è inspiegabilmente troppo male rispetto al resto, avrai tempo per sistemarla in primavera. Ora, importantissimo, continua a tagliare con regolarità!!

Fungo probabile, tratta solo quel punto per ora.
Trasemina.. Boh, sembra sia tutto ammalloppato il terreno in quel punto, come se fosse eccessivamente limoso. Non buttare altri semi, ormai è tardi da te.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto