• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

emozioni da Olmo

avalu81

Aspirante Giardinauta
non tagliare nessun cambio....invasa tutto e imbusta....la pianta madre però ha troppi rami per i miei gusti....io di solito azzero tutto....
Grazie @aurex, come ho scritto prima, sulla pianta madre, consapevole che ci sono fin troppi rami, pensavo di lasciare solo quello che parte in diagonale visibile nella 3 e 4 foto. Giusto per non spogliarlo completamente e, se dovesse attecchire, provare a partire da quello per una futura impostazione. Quindi zero ormone radicante ?
 

avalu81

Aspirante Giardinauta
Piccolo aggiornamento dopo 2 settimane di imbustamento. Entrambe le piante sembrano essere partite a mille. La più grande ha scartato l'unico rami che mi ero immaginato di tenere per una futura costruzione, quindi l'ho tolto completamente. In compenso, oltre ad aprire le gemme preesistenti, ne ha tirate fuori almeno una 30ina su tutto il tronco dal basso verso l'alto. La pianta più piccola invece ha solo aperto le gemme esistenti. Secondo voi posso ben sperare o, come nel caso delle talee si potrebbe trattare di sola inerzia post espianto? Che faccio, continuo a tenere imbustate e all'ombra o posso iniziare ad aprirle nebulizzando costantemente?
Resizer_16168279244665.jpg Resizer_16168279244664.jpg Resizer_16168279244662.jpg Resizer_16168279244663.jpg Resizer_16168279244661.jpg Resizer_16168279244660.jpg
 
Alto