• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Dubbio estetico sulle Macroterme

Fantaman

Aspirante Giardinauta
Secondo voi è normale che abbia un colore tendente al violaceo?
d0584df4875386fe0171214bd2985915.jpg
 
Ultima modifica:

marcobri

Apprendista Florello
Nn credo ..una sola volta l'ho seminata in vaso x vedere come e se usciva...il viola nn lo ricordo...magari sono nuove cultivar diverse?
 

marcobri

Apprendista Florello
Che miscuglio hai preso? Tanto il vaso x gli esperimenti ce l'ho sempre....voglio provare dinuovo...e magari un secondo vaso col gramignone in semi...
 

Fantaman

Aspirante Giardinauta
@marcobri Cynodon dactylon della Bottons di provenienza USA, cultivar comune.
Ma non sono certo della resa estetica, o meglio, magari con lo stesso sforzo avrei potuto avere qualcosa di piu piacevole a livello estetico.

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
 

marcobri

Apprendista Florello
Grazie..mai dire mai...le macro in semi nn le ho mai considerate...sempre piantine o rotoli...tienici aggiornati...sono curioso
 

Fantaman

Aspirante Giardinauta
@marcobri leggevo che se progetti e costruisci un prato, partendo dalla semina ti troverai un prato migliore in futuro. Più forte. La natura seleziona a seconda dal clima, dalla condizione, dall'esposizione solare, dalla tipologia del terreno ecc. , pertanto se un prato viene su come deve è frutto anche di quella selezione. Se butti su un prato in rotoli nato a 1000 km dalle tue condizioni pedoclimatiche,questo dovrà adattarsi ecc. e comunque non è certo frutto di una selezione che parte già dal seme.

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
 

Salvo.

Aspirante Giardinauta
Leggendo il post anche io sono intenzionato alla semina di una zoysia japonica come pacciamante di orto di agrumi con sole ed ombra al 50%, però avendo un prato ornamentale di royal blue della bottos volevo sapere se le richieste idriche e manutentive sono uguali.
Cosa mi consigliate di seminare a tale scopo?
 
Ultima modifica:

marcobri

Apprendista Florello
@marcobri leggevo che se progetti e costruisci un prato, partendo dalla semina ti troverai un prato migliore in futuro. Più forte. La natura seleziona a seconda dal clima, dalla condizione, dall'esposizione solare, dalla tipologia del terreno ecc. , pertanto se un prato viene su come deve è frutto anche di quella selezione. Se butti su un prato in rotoli nato a 1000 km dalle tue condizioni pedoclimatiche,questo dovrà adattarsi ecc. e comunque non è certo frutto di una selezione che parte già dal seme.

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
Si potrebbe scriverci un libro su questo...io ritengo che la base imprescindibile sia il top...poi sulle cultivar nn mi pronunciò..esistono decine di varietà...di certo la natura cerca sempre di adattarsi...ne parlavo in un post con jack1978...cioè al nord si sta arrivando al siringing del loietto...
E cmq ad esempio lo stesso ha delle caratteristiche che nn lo rendono idoneo all ombra...era un esempio..
Un top fatto ad arte permette al prato di esprimere le sue massime potenzialità...insieme con irrigazioni concimazioni ecc..
Io ad esempio ho lo s.s...che si sta allungando sotto i layland...un arbusto considerato "amaro" dove anche le infestanti hanno difficoltà ad insediarsi...
Rispetto agli anni in cui mi iscrissi..noto che ora c'è molta più chimica nella manutenzione...
E che ci sono molti esperimenti per arginare varie problematiche...
Ti ripeto..x me la base è la qualità del terreno...
 

nippur

Aspirante Giardinauta
Leggendo il post anche io sono intenzionato alla semina di una zoysia japonica come pacciamante di orto di agrumi con sole ed ombra al 50%, però avendo un prato ornamentale di royal blue della bottos volevo sapere se le richieste idriche e manutentive sono uguali.
Cosa mi consigliate di seminare a tale scopo?

possiamo pure dire che sono come il giorno e la notte. Titoli diversi sulla nutrizione, periodi diversi vegetativi, esigenze idriche diverse , tagli diversi. Insomma diverse anzi quasi opposte.
 

Salvo.

Aspirante Giardinauta
Quindi in un orto di agrumi cosa è consigliato seminare come prato con esposizione solare/ombra del 50% circa? Chiedo aiuto qui nel forum, visto che ci sono persone più esperte di me ( non ho il pollice verde).
 

marcobri

Apprendista Florello
Allora. La zoysia j. A livello fogliare è più elegante del mio steno...la sua tolleranza alla mezz'ombra è buona...io credo però che lo s.s. sia campione in questo...l unica pecca è la lentezza di insediamento...
Detto questo si può agire in due modi
1 con le piantine se ne mettono di più al mq...viene raccomandato di metterne 6..x me sono poke e ritengo che in una macro 10 al mq sia il minimo...x poi spingerle con i macroelementi "veloci"
In ogni caso x la completa chiusura ci vuole un anno dalla posa
2 si va a rotoli..molto oneroso ma risultati quasi immediati...nel senso dovessi stendere oggi..a metà giugno puoi già grigliarci sopra:D
Spero di essere stato esaustivo
 

Cimpolo Orsetti

Aspirante Giardinauta
Quindi in un orto di agrumi cosa è consigliato seminare come prato con esposizione solare/ombra del 50% circa? Chiedo aiuto qui nel forum, visto che ci sono persone più esperte di me ( non ho il pollice verde).

Premetto che non sono un esperto ma, se puo' esserti utile, io nel mio piccolo frutteto di agrumi penso di mettere della festuca.
 

Salvo.

Aspirante Giardinauta
Ho un prato di festuca e poa della bottos (royal blue plus) con un albero di limoni, che a mio parere stia morendo, qualcuno mi dice perché irrigando il prato esso riceve troppa acqua, un'altro mi dice per il vento che riceve distrugge la nuova vegetazione della pianta, so che non si può dare acqua agli agrumi durante la fase di fioritura. Allego alcune foto per rendervi idea di cosa dico, inserisco pure un immagine dove voglio realizzare il prato nuovo.
 

Allegati

  • b02adea9-5080-44ba-b569-fd786d597110.jpg
    b02adea9-5080-44ba-b569-fd786d597110.jpg
    324,6 KB · Visite: 12
  • 963373f5-250b-4db4-925c-b50253d34d7e.jpg
    963373f5-250b-4db4-925c-b50253d34d7e.jpg
    388,7 KB · Visite: 11
  • 565349d1-503f-486a-b2da-bea88ba0d76d.jpg
    565349d1-503f-486a-b2da-bea88ba0d76d.jpg
    230,2 KB · Visite: 11
  • b02adea9-5080-44ba-b569-fd786d597110.jpg
    b02adea9-5080-44ba-b569-fd786d597110.jpg
    324,6 KB · Visite: 13
  • b75815f6-5fbc-46dc-8723-7961b33f6502.jpg
    b75815f6-5fbc-46dc-8723-7961b33f6502.jpg
    121,8 KB · Visite: 14

marcobri

Apprendista Florello
Festuca a. E poa p. Hanno una discreta tolleranza all ombra..meglio in penombra almeno quelle 4-5 ore di sole ci vogliono...x esperienza personale le macro vanno meglio e possono essere "maltrattate" maggiormente..x me il prato lo vivi di più rispetto alle micro che sono bellissime da vedere ma più delicate... indubbiamente sotto l aspetto estetico nn ci sono paragoni
 

Cimpolo Orsetti

Aspirante Giardinauta
A me serve solo per un controllo delle infestanti e trattenere un po' l'acqua, avevo letto che i miscugli per sottofrutteto sono prevalentemente a base di festuca da qui la scelta. In realta' la maggior parte del giardino verra' messo a Bermudagrass.
 

Salvo.

Aspirante Giardinauta
Cosa ne pensate della bermuda Monaco della Barenbrug è compatibile per il mio scopo, cioè poca manutenzione, poca acqua ed una percentuale di sole ombra del 50% sempre da mettere nel mio orto di agrumi, se il risultato è positivo tolgo la mia microterma del giardino ornamentale
 

Fantaman

Aspirante Giardinauta
Proprio non decolla.Ad un mese dalla germinazione stenta a venir su. Come posso aiutarla? Potrei dargli qualche concime? Inoltre il colore violaceo non mi fa star tranquillo,sembra più un problema che una caratteristica.

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
 

marcobri

Apprendista Florello
Proprio non decolla.Ad un mese dalla germinazione stenta a venir su. Come posso aiutarla? Potrei dargli qualche concime? Inoltre il colore violaceo non mi fa star tranquillo,sembra più un problema che una caratteristica.

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
Metti qualche foto...io quando lo piantai anni fa x prova in vaso questo violaceo proprio nn lo ricordavo..poi un mese nn è niente x una macro..già è lenta in piantine.. figurati a semi...io lo sconsiglio altamente
 

marcobri

Apprendista Florello
A me serve solo per un controllo delle infestanti e trattenere un po' l'acqua, avevo letto che i miscugli per sottofrutteto sono prevalentemente a base di festuca da qui la scelta. In realta' la maggior parte del giardino verra' messo a Bermudagrass.
Ma sono due giardini separati? La festuca è più scura
 
Alto