1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Basilico perenne,santolina ed altre

Discussione in 'Spontanee, aromatiche e officinali' iniziata da rosapepe, 31 Ottobre 2020.

  1. rosapepe

    rosapepe Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Novembre 2018
    Messaggi:
    390
    Località:
    MONTERONI DI LECCE
    Buona sera a tutti circa un mese fa ho acquistato il basilico perenne, la santolina che ha un sapore di olive e l'oxalis rosso commestibile. Il basilico mi ricordo che mi venne detto di tenerlo in casa quando le temperature si abbassano...ma per le altre non ricordo cosa mi è stato detto...loxalis penso che stia bene fuori ed è destinato a scomparire se si comporta come tutti i suoi simili...che mi consigliate soprattutto per la santolina.
     
  2. RobertoB

    RobertoB Giardinauta Senior

    Registrato:
    21 Febbraio 2019
    Messaggi:
    1.139
    Località:
    Vestignè
    La santolina io la lascio tranquillamente fuori e ho un clima molto meno clemente del tuo.

    Ma sono curioso, cosa sarebbe questo basilico perenne??
     
    A rosapepe piace questo elemento.
  3. rosapepe

    rosapepe Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Novembre 2018
    Messaggi:
    390
    Località:
    MONTERONI DI LECCE
    La santolina va al sole o all'ombra? Domani ti posto la foto...posso dirti che le foglie sono di un verde molto scuro ed i fiori sono viola non assomiglia a nessun basilico di quelli noti
     
  4. RobertoB

    RobertoB Giardinauta Senior

    Registrato:
    21 Febbraio 2019
    Messaggi:
    1.139
    Località:
    Vestignè
    La mia sta al sole e gradisce molto.

    Ti chiedevo del basilico perché anche il comune basilico è una pianta perenne nel suo ambiente di origine (come lo sono moltissime altre piante che noi nei nostri climi coltiviamo come annuali). Quindi se devo essere sincero la mia mente diffidente e paranoica sentiva puzza di "un'abile trovata di marketing" per non dire altro...
    Sarebbe interessante capire di cosa si tratta se riuscissi a mettere delle foto, una volta individuato di cosa si tratta sarà sicuramente più facile capire come trattarlo
     
    A Delonix piace questo elemento.
  5. rosapepe

    rosapepe Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Novembre 2018
    Messaggi:
    390
    Località:
    MONTERONI DI LECCE
    Il basilico che ti dicevo è quello della foto...preso al Puglia hortus ed il vivaio è di Sciacca si chiama ClaGia.ogni anno prendo da loro diverse aromatiche...se poi è un normale basilico non saprei il profumo è molto più intenso...io per sicurezza i semi li ho presi.
     

    Files Allegati:

  6. rosapepe

    rosapepe Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Novembre 2018
    Messaggi:
    390
    Località:
    MONTERONI DI LECCE
    Altra foto
     

    Files Allegati:

  7. rosapepe

    rosapepe Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Novembre 2018
    Messaggi:
    390
    Località:
    MONTERONI DI LECCE
    Quello viola invece è loxalis edibile ha un sapore di susine...poi la santolina che si sta leggermente seccando...che devo fare??? Infine la pita di pepe di Sichuan...per il quale su internet non ho trovato nulla se non ricette.hai qualche consiglio??
     

    Files Allegati:

  8. DeutschePizza

    DeutschePizza Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    31 Maggio 2020
    Messaggi:
    105
    Località:
    Brandeburgo
    Questo in Germania si conosce come Basilico Thailandese e non viene considerato resistente all'inverno. Certo tocca vedere dove vivi tu!

    Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk
     
    A RobertoB piace questo elemento.
  9. rosapepe

    rosapepe Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Novembre 2018
    Messaggi:
    390
    Località:
    MONTERONI DI LECCE
    Vivo in Salento...il ragazzo del vivaio mi ha detto di entrarlo in casa quando le temperature scendono sotto i sette gradi...io l'ho già entrato anche se da noi ieri ci stava gente che faceva il bagno... sarà che io sono freddolosa...quindi l'ho entrato
     
  10. RobertoB

    RobertoB Giardinauta Senior

    Registrato:
    21 Febbraio 2019
    Messaggi:
    1.139
    Località:
    Vestignè
    Andiamo con ordine:
    -Anche a ma sembra basilico thai o un ibrido americano, in ogni caso non resiste al freddo.

    -la tua santolina è la santolina viridis, non la classica santolina chamaecyparissus che coltivo io, percui non saprei darti consigli specifici,

    -il pepe di sichuan non è assolutamente pepe del sichuan.
    Forse si tratta di opercularia decaryi, che non so nemmeno se sia commestibile.
    Bisognerebbe chiedere a qualche bonsaista, infatti qualsiasi cosa somigli vagamente a uno shinus viene capitozzato e venduto come bonsai di pepe. sentiamo @danielep che se non vado errando ne parlava poco tempo fa
     
    A danielep piace questo elemento.
  11. danielep

    danielep Guru Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    3.874
    Località:
    san donà di piave
    In commercio come bonsai si usa lo Zanthoxylum (piperitum???o_Oo_Oo_O) genericamente spacciato per Albero del Pepe o Pepper-tree.
    Non ce l'ho, ma sembrerebbe proprio quello:)
     
  12. RobertoB

    RobertoB Giardinauta Senior

    Registrato:
    21 Febbraio 2019
    Messaggi:
    1.139
    Località:
    Vestignè
    Questo è Zanthoxylum
    20200921_112550-1.jpg
     
    A danielep piace questo elemento.
  13. danielep

    danielep Guru Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    3.874
    Località:
    san donà di piave
    Va a vedere i bonsai che spacciano per tale, allora;)
    Hanno la stessa foglia di quello di @rosapepe o_O
     
  14. rosapepe

    rosapepe Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Novembre 2018
    Messaggi:
    390
    Località:
    MONTERONI DI LECCE
    si il vivaista dove l'ho comprato l'ha chiamato così...per ora è un folto cespuglio e mi piace il profumo che sprigionano le foglie quando le tocchi. Di bacche per ora nulla. Grazie a tutti per l'aiuto.
     
    A danielep piace questo elemento.
  15. RobertoB

    RobertoB Giardinauta Senior

    Registrato:
    21 Febbraio 2019
    Messaggi:
    1.139
    Località:
    Vestignè
    Sono andato a vedere, e a parte il fatto che c'è da mettersi le mani nei capelli (visto addiritura un lentisco spacciato per pepe) mi è saltato fuori un altro indiziato:
    Zanthoxilum beecheyanum.

    Curiosamente mentre cercando le specie in altri ambiti (culinario, botanico...) mi sembrano abbastanza precisi nella distinzione tra beecheyanum e piperitum, appena ci si sposta tra i bonsai si fa un bel calderone in cui dietro ai nomi cumuni ci si mette un po' di tutto.
    Sicuramente quelle foglioline così piccole fanno la loro figura in un bonsai.
     

Condividi questa Pagina