1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Vespe

Discussione in 'Parassiti e Malattie' iniziata da vavaluna, 17 Ottobre 2020.

  1. vavaluna

    vavaluna Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Novembre 2015
    Messaggi:
    59
    Ciao a tutti, spero di scrivere nella sezione giusta. Vivo in provincia di Bologna e quest'anno questo caldo anomalo ha fatto sì che il mio giardino sia preso d'assalto dalle vespe. Come se non bastasse da qualche giorno ci sono pure i calabroni! Non riesco a vedere nidi, ma ci sono tantissime vespe che volano vicino alla mia photinia e l'altro giorno una di queste ha punto mio marito, perché "ha osato" andare in giardino. Abbiamo trovato un piccolo alveare che abbiamo fatto fuori, però di vespe ce ne sono a decine. Oggi uscendo dal cancello quattro cinque vespe mi sono venute addosso e per fortuna non mi hanno punto. Ovviamente non posso murarmi in casa perché non posso passare dal cancello.. per di più ho due bimbi, di 4 e di un anno, per cui ho paura anche per loro. Come posso fare? C'è qualcosa che posso dare sulla siepe? Help me!
     
  2. Agri12

    Agri12 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2019
    Messaggi:
    110
    Località:
    bergamo
    Ciao, per caso sulla tua siepe ci sono afidi o altri insetti? ti chiedo questo perché le vespe possono essere attratte dalla melata prodotta da alcuni insetti come gli afidi oppure dai fiori. Se riesci ad avvicinarti alla siepe, prova a controllare. Meglio controllare di sera tardi quando le vespe smettono di volare
     
    A marco.enne e danielep piace questo messaggio.
  3. vavaluna

    vavaluna Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Novembre 2015
    Messaggi:
    59
    Caspita a questo non avevo pensato! Hai proprio ragione, ci sono dei punti in cui ci sono degli insetti (che credo siano proprio afidi) in cui si concentrano di più le vespe
     
  4. danielep

    danielep Guru Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    3.877
    Località:
    san donà di piave
    Confermo:su:
    Le vespe sono talmente gentili da segnalarmi la presenza degli afidi sulle piante.:)
    Io installo d'abitudine delle trappole costituite da bottiglie di plastica appese con dentro una bevanda zuccherina (Pepsi-Coca-Aranciata) e con due fori in alto perché gli insetti possano entrare ed annegare nel liquido.
    Anche se difficilmente ne vedo per aria, trovo spesso anche i calabroni dentro. Forse, dato che sono prevalentemente carnivori, entrano per predare le prede:sneaky::sneaky::sneaky:
    Api no, non è una trappola pericolosa per queste:tupitupi::tupitupi::tupitupi:
    A primavera ti conviene installarne qualcuna, appese qua e là. Adesso, ai primi freddi, spariranno, ma gli afidi ti conviene eliminarli, intanto ;)
     
    A Agri12 piace questo elemento.
  5. vavaluna

    vavaluna Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Novembre 2015
    Messaggi:
    59
    Grazie farò così, a primavera metterò anche le trappole appese alla siepe magari. Non vedo l'ora arrivi il freddo
     
    A danielep e Agri12 piace questo messaggio.
  6. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    11.962
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Da me la vespe nidificano molto nelle cavità dei cancelli e loro montanti!
    Quando verrà il freddo potresti tentare di sigillare il più possibile i fori da cui possano entrare....
    Investimento per la prossima stagione!
     
  7. ironbee

    ironbee Guru Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2008
    Messaggi:
    3.052
    Località:
    provincia Asti
    Siamo sicuri che sono vespe e non api?
    Sono più le api ad essere attratte dalla melata, soprattutto in questo periodo dove le fioriture sono quasi assenti.
    E i calabroni frequentano le zone frequentate dalle api perché cercano di predarle.
     
  8. danielep

    danielep Guru Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    3.877
    Località:
    san donà di piave
    Le mie sono sicuramente Vespula germanica e i calabroni.... sono calabroni:eek::eek::eek:
    Con le api ho già avuto il problema degli annegamenti questa primavera (ne ho scritto) in quanto, causa siccità, ero evidentemente l'unico abbeveratoio disponibile.
    Poi, dopo le piogge, più viste , se non sui fiori:V
     
  9. vavaluna

    vavaluna Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Novembre 2015
    Messaggi:
    59
    Lo farò senz'altro grazie!

    Sí sono sicura siano vespe, purtroppo negli ultimi anni api ne vedo pochissime. Ne ho viste un pochino di più in primavera, poi sono sparite per lasciare spazio a decine di vespe:cry:

    Comunque oggi ho riguardato e sono anche nei punti in cui afidi non ce ne sono... Non riesco però a trovare i nidi
     
  10. ironbee

    ironbee Guru Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2008
    Messaggi:
    3.052
    Località:
    provincia Asti
    Le vespe sono attirate dalla frutta matura e dagli scarti animali e vegetali.
    Se la loro presenza è numerosa è probabile che ci sia il nido, però individuarlo non è facile, bisognerebbe capire se c'è un punto in cui convergono.
     

Condividi questa Pagina