• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

talee di sconosciuta

elena_11293

Master Florello
ciao!

rieccomi con una pianta che non conosco e che nemmeno la persona che me l'ha data sa come si chiama, a lei si erano spezzati dei 'rametti' e così me ne ha dati, eccoli:

DSCN7784.JPG

DSCN7785.JPG


come si vede sono di un colore piuttosto scuro, sul verde-viola direi. i miei sono appunto solo dei pezzetti (non so se si chiamino spate o in altro modo), la pianta-madre ne è bella piena e sono di una lunghezza tra i 10 e i 20 cm, direi con andamento ricadente.

mi ha detto che fa un bel fiore violetto con puntini bianchi, che però io non ho ancora visto.

ho provato a cercare anch'io partendo dalla descrizione che riesco a dare ma è troppo vaga, nn l'ho trovata..

cmq se torno dalla signora farò una foto anche alla pianta intera e aggiornerò,

grazie intanto!
 

elena_11293

Master Florello
Grazie Pluteus, anche a te Stefano.

Come ho letto mi è venuto spontaneo un... ohh no!!, perché la conoscevo di fama e di mio sinceramente non l'avrei proprio cercata. Cmq descriverò i fiori alla signora e le chiederò conferma ma ho pochi dubbi ormai.. :( mi sa che inizierò a chiedere in giro se qualcuno la vuole
 

elena_11293

Master Florello
ecco, sono andata dalla signora proprio stasera, questa la pianta madre, ormai nessun dubbio sia una Stapelia, mi ha anche confermato che il fiore ha la caratteristica forma a stella. lei non sapeva dell'odore però, dice che l'ha mai annusato


DSCN7796.jpg

ancora grazie ragazzi!! :)
 

pluteus

Esperto di piante spontanee
Sembra proprio la Stapelia variegata. Non bisogna neanche esagerare con le caratteristiche dei suoi fiori,
non saranno proprio olezzanti come dei Gelsomini ma non sono nemmeno così "pestilenziali" come si va dicendo.....
Tant'è vero che la signora che ti ha regalato le talee nemmeno se ne è accorta di che odore sapessero
i fiori che la sua pianta aveva già prodotto. Intanto è una pianta che va tenuta all'esterno, la ritirerai in casa d'inverno,
ma d'inverno mica fiorisce, quindi non vedo proprio dove stia il problema....
Io ne ho avuta una tanti anni fa, l'ho tenuta parecchi anni, non mi è mai fiorita e poi è passata a miglior vita,
quindi, disturbi assolutamente zero!!! Se tu abitassi più vicino te le adotterei volentierissimo io le tue talee...:ciao::ciao:
 

Stefano-34666

Florello Senior
Ciao,

la puzza dipende anche da altri fattori.
Per prima cosa non tutte puzzano allo stesso modo.
Quelle che fanno fiori piccoli hanno un odore decisamente meno forte.
Quelle che fanno i fiori grandi (ce ne sono alcune, tipo la Grandiflora, che arrivano ad avere fiori di 15 centimetri di diametro, per arrivare alla Gigantea che ha fiori fino a 40 centimetri di diametro) hanno un odore molto più pregnante.
Inoltre l'odore aumenta nelle giornate calde.

Come dice giustamente Pluteus in estate andrebbero messe all'aperto. Di conseguenza l'odore si sente molto meno. Se però qualcuno la tiene in casa, o sul davanzale di casa, certe specie sono inavvicinabili.

Se la pianta viene chiamata "fior di carogna" non è solo una diceria. Ma questa puzza non è nulla di strano. Serve alla pianta stessa per attirare le mosche che provvedono alla sua impollinazione.

Ste
 

elena_11293

Master Florello
ciao!!
sì, certo, so che ha un suo senso, ma lo stesso non è che per noi umani sia un aroma proprio attraente ;)
cmq, bene che forse non si sente tanto. penso che aspetterò di vedere il fiore, se non delle mie talee quelli della pianta della signora, dato che le ha già fiorito in passato può essere magari che riesca a farne anche quest'estate. e, sì, lei in effetti la tiene fuori, credo tutto l'anno anche se riparata in inverno.

se poi non cambio idea, pluteus non sei poi così irraggiungibile dalle poste, no? (disguidi permettendo, ci ho appena litigato perché un pacco ci ha messo 3 settimane a giungere a destinazione!) quindi in caso ti tengo presente :)

saluti ragazzi, buon pomeriggio e ancora grazie!
 

elena_11293

Master Florello
ciao! come promesso aggiorno perché... la pianta madre ha fiorito :)

ecco i fiori:

IMG_20170721_180831.jpg

IMG_20170721_180842.jpg


è proprio la s. variegata che dicevate, quindi? :rolleyes:



ma non è tutto, al contempo ha pure messo fuori questi...... sono baccelli con semi?

IMG_20170721_181104.jpg


sulla questione 'puzza', devo dire che mi sono dimenticata di annusare i fiori da vicino.. però da dov'ero per fare le foto (non così lontana quindi) in effetti non ho sentito nessun odore particolare o sgradevole
 

pluteus

Esperto di piante spontanee
è proprio una Stapelia = Orbea variegata e dev'essere fiorita già da un bel po' perchè
quei baccelli sono già le capsule dei semi prossimi alla maturazione.
Sul profumo dei fiori avevo già premesso che è una faccenda molto opinabile e personale...:D:ciao:
 

reginaldo

Florello Senior
Se vuoi ricuperare i semi è il caso che cominci a pensare di coprire con tulle il baccello in quando se si apre il baccello i semi hanno delle specie di ali che facilmente prendono il volo.
 

elena_11293

Master Florello
grazie per la conferma, Pluteus :) (allora aspetto di sapere se ne vuoi!)

e grazie anche a te, Reginaldo, per il suggerimento, lo passerò alla proprietaria della pianta che ha già le capsule di semi (y)
 
Alto