1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Sto perdendo la battaglia...

Discussione in 'Il Prato' iniziata da Catss79, 7 Agosto 2018.

  1. Catss79

    Catss79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2018
    Messaggi:
    24
    Località:
    Mirano
    ciao a tutti

    Sono stato in ferie 1 settimana al mio ritorno ho trovato un disastro, sono un po’ demoralizzato
    Premetto che ho questo prato da circa 9 mesi , mi hanno seminato a ottobre , e’ circa 750m2 , abito vicino Venezia e il prato e’ molto soleggiato , ho un impianto di irrigazione a 3 zone e un robot husqvsrna che faccio andare tutti i giorni

    Ora le domande
    1 Dalle foto riuscite a capire che tipo di prato mi hanno seminato sicuramente sono 2 tipi ?
    2 ho fatto ieri diserbo di pabio con foxtail ( ho bloccato il robot) ma nn mi sembra sia successo niente nn riesco a fermare questo attacco
    3 come vedete in foto ho anche un fungo su alcune zone , che devo fare ?
    4 ho anche alcuni punti dove è rada e sotto la terra e’ nera e viscida
    5 altra cosa il fatto che in alcune zone ho delle crepe sulla terra che significa, e’ un segnale di terreno troppo argilloso , io ho la sensazione dreni poco

    Grazie in anticipo
     

    Files Allegati:

  2. Catss79

    Catss79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2018
    Messaggi:
    24
    Località:
    Mirano
    Qualcuno mi aiuta
     
  3. Mania2

    Mania2 Giardinauta

    Registrato:
    29 Gennaio 2017
    Messaggi:
    501
    Località:
    ROMA
    non sono in grado di fare una diagnosi ma una cosa che farei sicuramente è una verifica dell'irrigazione. 750 mq sono tanti e va controllato se fornisci un'irrigazione equamente distribuita e con i quantitativi giusti. Perciò procurati qualche decina di scatolette di tonno e inizia con la prova. Così saprai se bagni in modo uniforme tutta la superficie e quanta ne fornisci.
    Per il diserbo delle infestanti, una volta dato il prodotto, bisogna aspettare almeno 1 settimana per vedere i primi effetti.
    ci sono varie discussioni sul forum sul diserbo dove troverai molti suggerimenti sui prodotti e il loro uso.
     
  4. ztm

    ztm Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Giugno 2017
    Messaggi:
    1.732
    Località:
    Milano sud-ovest
    Se ci sono delle crepe, a prescindere dalla composizione, che puoi scoprire con la prova del barattolo, vuol dire che in quella zona il terreno è completamente secco.
    Se hai dei funghi è probabile che tu abbia irrigato quelle zone troppo o nelle ore sbagliate.
    Se hai un invasione di infestanti vuol dire che il prato non è particolarmente fitto. Con quella dimensione sicuramente è difficile, perciò l'anno prossimo puoi provare a prevenire con un antigerminello.
    Se il robot tagliasse adeguatamente non potrebbero vedersi infestanti così alte, sei sicuro sia dimensionato in modo opportuno?
     
  5. Catss79

    Catss79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2018
    Messaggi:
    24
    Località:
    Mirano
    Grazie per la risposta , il robot lo avevo fermato per il
    Diserbo selettivo per questo L infestante e’ cresciuta .... ma per fermare il fungo devo prendere qualche prodotto o va via da solo ?

    Grazie


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  6. Catss79

    Catss79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2018
    Messaggi:
    24
    Località:
    Mirano
    Ciao ma quanto devono essere piene le scatole di tonno ? E’ giusto circa 6 ml?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  7. danibike82

    danibike82 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Agosto 2017
    Messaggi:
    155
    Località:
    Torino
    Ciao, non importa quanta acqua hai trovato all'interno in ml. Guarda piuttosto che l'impianto bagni in maniera uniforme tutto il prato.
    Quindi: in mm dovrai trovare la stessa quantità in ogni barattolo (accertati in maggior specie di quanta acqua ti arriva nelle zone più secche).
    Fai gli aggiustamenti opportuni nel caso avessi differenze di distribuzione importanti (in questo @Mania2 saprà ben guidarti). Per sapere quanti minuti irrigare invece misuri, dopo 10 minuti quanta acqua hai nei barattoli e fai una proporzione con quanta acqua serve al tuo prato (in linea di massima 15mm ogni 3giorni).
    Esempio: se dopo 10 minuti avrai raccolto 5mm dovrai irrigare 30 min per raggiungere i 15mm voluti!!
     
  8. danibike82

    danibike82 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Agosto 2017
    Messaggi:
    155
    Località:
    Torino
    Dalla seconda foto che hai pubblicato si vede il terreno di fondo super asciutto, crepato e ritirato da vicino al bordo!
     
  9. Catss79

    Catss79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2018
    Messaggi:
    24
    Località:
    Mirano
    E per il fungo che devo fare ?aspetto che passi da solo o applico qualche prodotto? G azie


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  10. Catss79

    Catss79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2018
    Messaggi:
    24
    Località:
    Mirano
    Ho visto su internet un prodotto di nome Triko Plus, serve nel mio caso?



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  11. danibike82

    danibike82 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Agosto 2017
    Messaggi:
    155
    Località:
    Torino
    Lascia stare, è un prodotto per prevenzione naturale ma che non fa un granché!
     
  12. Catss79

    Catss79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2018
    Messaggi:
    24
    Località:
    Mirano
    E cosa posso usare ? Nn voglio che aumenti ....


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  13. danibike82

    danibike82 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Agosto 2017
    Messaggi:
    155
    Località:
    Torino
    Io vedo più che altro del gran secco, non ho visto funghi!
     
  14. Catss79

    Catss79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2018
    Messaggi:
    24
    Località:
    Mirano
    Magari così si vede meglio ....[​IMG]


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  15. famany77

    famany77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Giugno 2018
    Messaggi:
    33
    Località:
    Frascati
    Parlo da ignorante al 100%, però non è tagliato un pò troppo basso per queste temperature?
     
  16. Catss79

    Catss79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2018
    Messaggi:
    24
    Località:
    Mirano
    Ah be’ io sono ancora più ignorante .... nn sapevo che con il caldo bisognerebbe tenere L erba più alta


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  17. danibike82

    danibike82 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Agosto 2017
    Messaggi:
    155
    Località:
    Torino
    Ma la macchia grande e quelle piccoline si stanno ancora espandendo? Fai delle foto ravvicinate agli steli ancora verdi che confinano con le macchie. Dalla forma può esser phityum.
     
    Ultima modifica: 9 Agosto 2018
  18. ztm

    ztm Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Giugno 2017
    Messaggi:
    1.732
    Località:
    Milano sud-ovest
    Mi sembra che abbia una forma molto geometrica, non è che quella zona non viene coperta dall'irrigazione?
    Prima di parlare di funghi fai una adeguata prova della precipitazione. Misura l'altezza dell'acqua che esce in un certo intervallo di tempo in tutte le zone. Una irrigazione dovrebbe fornire 15 mm. Prima di tutto sistema questo ed evita eccessi e carenze.
     
  19. Catss79

    Catss79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2018
    Messaggi:
    24
    Località:
    Mirano
    [​IMG][​IMG]

    Queste sono altre macchie , qui e’ molto irrigato , riuscite a capire se trattasi di fungo? Spero nn peggiori la situazione


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  20. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    6.447
    Località:
    nordest
    Se il terreno è molto umido sempre come dici c'è un problema di drenaggio quindi di umidità dovuto al terreno molto pensante da come si nota dalla ultima foto. Da quì nascono i problemi per attacchi funginei.. tratta con fungicida a base di azoxystrobin.
     

Condividi questa Pagina