1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Rincoclub

Discussione in 'Piante rampicanti e ricadenti' iniziata da Vincenzo VA, 14 Marzo 2012.

  1. Mike65

    Mike65 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Maggio 2013
    Messaggi:
    130
    Località:
    Campobasso
    Per me devi prima di tutto potare in quanto le ramificazioni sono molto esili e troppo lunghe.Poi vedendo uno dei vasi vedo che non è pieno di terra fino all' orlo e siccome i rinco ne hanno bisogno provvederei a colmare. Dal colore non mi pare che abbiamo bisogno di concime al momento.In bocca al lupo per dei rigogliosi rinco

    Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk
     
  2. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.758
    Località:
    savona
    Scusa Mike65 ma i vasi a tav86 dove l'hai visti?(n)
     
  3. Mike65

    Mike65 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Maggio 2013
    Messaggi:
    130
    Località:
    Campobasso
    Opss....scusa ho visto un'altra foto.

    Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk
     
    A angelone54 piace questo elemento.
  4. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.758
    Località:
    savona
    Cambiare completamente il terriccio e il sottostante drenaggio comporta una potatura drastica della pianta. Farlo in pieno autunno, novembre in particolare, rischi di esporre le piante a temperature poco gradevoli. Fossi in te aspetterei il clima mite della primavera.
     
  5. peppe89a

    peppe89a Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Settembre 2016
    Messaggi:
    1
    Località:
    Giugliano
    Salve raga, scusate la mia ignoranza mi sapresti dire di che specie è la pianta di cui posto la foto. In pratica me l'hanno regalata, ho già una siepe fatta tutta a rincosperma e stavo valutando se inserire anche questa nella siepe...datemi anche consigli IMG_20160901_165140.jpg
     
  6. Fabriziuss

    Fabriziuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    29 Aprile 2016
    Messaggi:
    236
    Località:
    Napoli
    IMG_3556.JPG IMG_3557.JPG IMG_3558.JPG IMG_3559.JPG Salve a tutti ho bisogno del vostro aiuto! Dovrei potare i miei rincospermi. Da premettere che li ho comprati a fine estate quindi mi sono perso la fioritura. Ora ho letto su internet che vanno potati i rami lunghi che si vengono a creare e i fusti principale quasi a zero è veramente cosi??!! Io ho paura di potare i miei rinco quasi a zero! Non c e altro modo? Posso potare leggermente tutti i rami? Ma sopratutto faccio bene a potare adesso?? Allego delle foto che forse possono essere d aiuto
     
  7. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.758
    Località:
    savona
    Il rincospermo non ha bisogno di drastiche potature ne rallenterebbero la crescita. Dai una cimata ai rami più lunghi e niente più. Puoi farlo in questo periodo se la temperatura non scende sotto gli 8/10 gradi. Alcuni rami, anziché tagliarli, puoi dirigerli verso le zone spoglie bloccandoli con le apposite fascette. All'inizio della primavera fai la stessa cosa.
     
    A Crimson king piace questo elemento.
  8. Fabriziuss

    Fabriziuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    29 Aprile 2016
    Messaggi:
    236
    Località:
    Napoli
    Ok grazie mille!
     
  9. acerberus

    acerberus Giardinauta

    Registrato:
    19 Febbraio 2011
    Messaggi:
    925
    Località:
    San Giovanni in Persiceto prov.Bologna Nordovest
    Località:
    san giovanni in persiceto
    Ciao a tutti
    Mi chiedevo quale concime usate ed in quale periodo lo somministrate a piante in piena terra.
    Il mio rinco e stato installato 5 anni fa,ed era gia alto 1 metro.
    Ad oggi sono a 7 metri circa di altezza
    Grazie
    Questa e una foto dell'anno scorso
    [​IMG]
     
  10. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.758
    Località:
    savona
    Secondo me le piante in piena terra vanno concimate nel momento in cui si effettua la buca nella quale vengono poste(stallatico per la maggiore) e in seguito, per un paio d'anni, impiegando concimi a lenta cessione. Dopo di che le radici troveranno da sole gli alimenti necessari.
     
    A Crimson king e acerberus piace questo messaggio.
  11. Fabriziuss

    Fabriziuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    29 Aprile 2016
    Messaggi:
    236
    Località:
    Napoli
    IMG_4124.JPG IMG_4125.JPG Salve a tutti.
    È normale che il mio rincospermo in questo periodo versi in queste condizioni? Foglie tutte marroni e rosse.
    Le radici hanno riempito tutto il vado infatti ormai tendono ad andare verso l alto(sono stati messi a dimora la scorsa primavera) vanno bene dei vasi con diametro di 70cm e alti 50 cm? Grazie mille
     
  12. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.758
    Località:
    savona
    Tutto normale, le dimensioni dei vasi vanno benissimo.
     
  13. Fabriziuss

    Fabriziuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    29 Aprile 2016
    Messaggi:
    236
    Località:
    Napoli
    Ok grazie mille!
     
  14. Fabriziuss

    Fabriziuss Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    29 Aprile 2016
    Messaggi:
    236
    Località:
    Napoli
    Con il fatto che le radici iniziano ad uscire dalla terra quindi risultano scoperte posso rinvasare i rincospermi anche in questo periodo o mi conviene comunque aspettare primavera? Grazie mille
     
  15. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.758
    Località:
    savona
    La pianta, in questo periodo è in stand by per cui non richiede alcun intervento. Attendi fine marzo e comunque temperature più miti.:ciao:
     
    A Fabriziuss piace questo elemento.
  16. Aranar

    Aranar Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Luglio 2012
    Messaggi:
    43
    Località:
    Ferrara
    Mi aggancio a questa discussione, dovrei ripiantare un rincospero che é stato due anni in vaso nel giardino. Posso procedere ora (Emilia, minime previste dai 5ai 9 gradi) od é meglio se aspetto ancora un mesetto?
     
  17. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.758
    Località:
    savona
    Puoi farlo tranquillamente. Nella fossa, prima della piantumazione, mettici dello stallatico evitando il contatto diretto con le radici.
     
    A Crimson king piace questo elemento.
  18. polem1

    polem1 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Maggio 2011
    Messaggi:
    301
    Località:
    Trento
    Ciao a tutti, vorrei prendere dei rincospermi da far crescere sù un griglaito i terrazza, come grandezza di vaso e rerriccio cosa consigliate? La mia idea sarebbe anche di sfruttarli come frangivento, sono resistenti o è meglio usare altre piante? Grazie Matteo
     
  19. Silvia

    Silvia Maestro Giardinauta

    Registrato:
    16 Marzo 2001
    Messaggi:
    2.841
    Località:
    Reggio Emilia
    Località:
    Reggio Emilia
    Sulla resistenza al vento non so risponderti. Quanto al vaso ti raccomando che sia bello grande, perché poi con la crescita - che ti auguro rigogliosa - diventa difficile fare rinvasi. Lo so per esperienza diretta.
     
  20. polem1

    polem1 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Maggio 2011
    Messaggi:
    301
    Località:
    Trento
    Ho dei vasi da 75x35x35 più o meno, sono sufficienti per singola pianta o serve qualcosa di più profondo?
     

Condividi questa Pagina