1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Rincoclub

Discussione in 'Piante rampicanti e ricadenti' iniziata da Vincenzo VA, 14 Marzo 2012.

  1. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.801
    Località:
    savona
    Esperienza con questi vasi non ne ho, l'impressione è che sia più adatto ad un arredo verde da interno.
     
  2. kuro04

    kuro04 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Gennaio 2006
    Messaggi:
    141
    Località:
    Italia - Sicilia
    Ciao angelone54
    non ti ho fatto altre foto perchè ormai non c'era piu niente da fotografare:boh:
    sdradicato la pianta ho controllato la terra niente larve ma era ancora bagnata, segno che quello che mi dicevi dalla traspirazione era la reale causa.
    Non ho sostituito il vaso...lo so lo dovevo fare...
    Ho fatto altri fori sotto il vaso..........tra il sotto vaso e il vaso stesso ho iserito degli degli spessori per far girare l'aria dai fori di cui ti ho descritto.
    Aggiunto strato di argilla e ripiantato il rinco.... se non ci riesco giuro che non mi accanisco più contro questa pianta...ahaahh!!
    Ma non capisco perchè nn ci riesco, ho piante di lavanda, polygola, oleandro etc... e non ho problemi con questa è una guerra senza fine ahahahh!!
    grazie
     
  3. Pippi07

    Pippi07 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Luglio 2015
    Messaggi:
    3
    Località:
    Genova
    Ciao a tutti,
    circa tre settimane fa mi hanno regalato un rincospermo bellissimo, rigoglioso e fiorito.
    Era in un piccolo vasetto e uscivano da sotto le radici.

    L'ho subito trasferito in un vaso ampio e alto, senza aprire le radici perchè non sapevo di questa pratica, con un generico terriccio per piante fiorite e palline di argilla sul fondo.


    Dopo il rinvaso ha piovuto molto e mi sembrava che dopo alcuni giorni la terra fosse troppo bagnata, allora ho scavato un pochino ai lati e ho sostituito la terra rimossa con altra più asciutta. Facendo questo ho notato alcuni ragnetti bianche nella terra rimossa e le radici ancora a forma di vasetto.
    Ho inoltre praticato alcuni ulteriori fori sul fondo del vaso.

    Adesso la terra mi sembra ok. La bagno solo quando la sento asciutta, ma la pianta sembra sempre più brutta. I fiori sono seccati e le foglie sono all'ingiù, e molte seccano. Non vedo animaletti sulle foglie.

    La pianta è in un luogo luminoso ma non soleggiato.

    Cosa posso fare? Dovrei forse potarlo?

    Allego alcune foto...

    Vedi l'allegato 214549 Vedi l'allegato 214551 Vedi l'allegato 214554
    Grazie mille :)
     
  4. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.801
    Località:
    savona
    Mi spiace ma non riesco a vedere le tue foto.
     
  5. Pippi07

    Pippi07 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Luglio 2015
    Messaggi:
    3
    Località:
    Genova
    Riproviamo :) image.jpg
    image.jpg
    image.jpg
     
  6. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.801
    Località:
    savona
    Dalle foto sembrerebbe sofferente di acqua. Fa molto caldo e il terriccio si asciuga con molta facilità. Innaffialo una volta ogni due giorni e dagli del concime. Fra una decina di giorni riferisci delle sue condizioni, ciao
     
  7. Pippi07

    Pippi07 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Luglio 2015
    Messaggi:
    3
    Località:
    Genova
    Grazie mille! Ci sentiamo tra 10 giorni!
     
  8. il-balcone-sulla-città

    il-balcone-sulla-città Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Giugno 2009
    Messaggi:
    322
    Località:
    Milano Moscova
    Ciao a tutti, in questo periodo i miei gelsomini stanno allungando gli apici, formando nuovi rami verdi morbidi e flessibili, volevo chiedervi se tagliando alcuni di questi getti nuovi c'è possibilità di stimolare l'emissione di getti dalle gemme laterali.
     
  9. il-balcone-sulla-città

    il-balcone-sulla-città Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Giugno 2009
    Messaggi:
    322
    Località:
    Milano Moscova
    ci riprovo :D

    Ciao a tutti, in questo periodo i miei gelsomini stanno allungando gli apici, formando nuovi rami verdi morbidi e flessibili, volevo chiedervi se tagliando alcuni di questi getti nuovi c'è possibilità di stimolare l'emissione di getti dalle gemme laterali.
     
  10. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.801
    Località:
    savona
    Quando esegui una potatura le radici vengono stimolate e rinvigorite ottenendo l'emissione di nuovi getti. Utilizzando un buon concime il risultato è garantito.
     
    A erilla piace questo elemento.
  11. carlino

    carlino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Settembre 2014
    Messaggi:
    61
    Località:
    Altamura (BA)
    Salve, alcune delle nuove appendici della mia pianta di rincospermo presentano minuscole foglie gialline che poi si seccano e cadono, praticamente si sviluppa solo il ramo in lunghezza ma c'è qualche disturbo nello sviluppo fogliare. La pianta in questione è esposta a sud ma per via della lunghezza della veranda non ha preso sole per tutta questa estate (tra un paio di settimane riprenderà a ricevere luce solare diretta); il vaso è di dimensioni ridotte, contavo di rinvasarla la prossima primavera. Al contrario, gli altri due rincospermi, che ho nella veranda esposta a nord e in vasi idonei, non stanno avendo problemi. E' un problema di carenze? la concimo con il granulare? grazie
    Immagine 180.jpg Immagine 181.jpg Immagine 182.jpg
     
  12. Giosue1987

    Giosue1987 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Settembre 2015
    Messaggi:
    20
    Salve... volevo condividere con voi la mia esperienza... e scambiare consigli con voi dato che son alle prime armi..

    Circa 3 mesi fa ho piantato in prossimità del muro di recinzione di casa 2 rynco in un vaso da 100cm x 40cm x 39cm... usando circa 8 lt di terriccio universale...
    Innaffio quasi tutte le sere.. ma la pianta la vedo molto spoglia e povera di vegetazione...

    Alla base un pò di vegetazione c è... sulla parte superiore i rami son secchi (alcuni si spezzan toccandoli) e poverissimi di foglie.. dovrei tagliare i rami secchi?

    Quale può essere il problema?

    Le dimensioni del vaso vanno bene?
    Il solo terriccio universale è adatto?
    Necessita di parecchio tempo per dare il meglio di se?
     
  13. Giosue1987

    Giosue1987 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Settembre 2015
    Messaggi:
    20
    Ragazzi mi aiutate???

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
     
  14. Mike65

    Mike65 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    22 Maggio 2013
    Messaggi:
    131
    Località:
    Campobasso
    Quale problema ha,sono in vaso?Ne ho altre in terra e non mostrano questo segni sulle foglie,due anni fa risolsi con un rameico.Ma mi interessa sapere la causa,grazie.[​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio LG-D802
     
  15. seamaster76

    seamaster76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Settembre 2015
    Messaggi:
    2
    Località:
    Pescara
    Buongiorno a tutti,
    ho dato una letta veloce ad alcune discussioni su questa splendida pianta e vorrei sottoporvi alcune domande.

    Come potete vedere dalle foto ho messo 10 piantine di Rincopermum il vasi 80x20x20.

    Il vivaista mi ha detto che in vasi così piccoli le piante difficilmente diventeranno grandi ma, considerate le dimensioni del balcone, potrebbe anche starmi bene così.

    Inoltre mi ha consigliato di annaffiarle molto e con frequenza. Per questo motivo ho realizzato in piccolo impianto per la gestione dell'acqua che automatizzerò a breve.

    Avete qualche suggerimento da darmi per curarle e farle crescere al meglio considerate le dimensioni esigue dei vasi?

    Grazie
    Alessandro

    IMG_20150916_093259.jpg IMG_20150916_093306.jpg IMG_20150916_093148-2.jpg IMG_20150916_093201.jpg
     
  16. marco6691

    marco6691 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Agosto 2010
    Messaggi:
    61
    Località:
    Bologna
    Località:
    Bologna
    Ciao a tutti gli appassionati del rincoclub!
    Il mio rinco, da poco rinvasato gode di ottima salute!!!
     
  17. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.801
    Località:
    savona
    Bene, quando sarà in fiore posta delle foto:ciao:
     
  18. marco6691

    marco6691 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Agosto 2010
    Messaggi:
    61
    Località:
    Bologna
    Località:
    Bologna
    Sicuro!!! :):ciao:
     
  19. billgates13

    billgates13 Giardinauta Senior

    Registrato:
    29 Ottobre 2012
    Messaggi:
    1.654
    Località:
    roma
  20. tav86

    tav86 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Maggio 2016
    Messaggi:
    40
    Località:
    Zelarino (VE)
    ciao a tutti!
    ho visto che l'argomento ha più di 150 pagine e prima di andare a leggermele tutte vorrei chiedere se c'è qualcuno che sa indicarmi una pagina (o sa darmi qualche indicazione) dove viene indicato come potare.
    Ho una ventina di rinco sul perimetro di casa mia piantati da poco più di un anno, li lascio crescere allo stato brado?Passo col decespugliatore o devo tagliare con la forbice seguendo qualche criterio particolare?
    Scusate ma sono completamente inesperto...
    grazie!
     

Condividi questa Pagina