1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

piralide del bosso - lazio (fr)

Discussione in 'Parassiti e Malattie' iniziata da vafunk, 28 Aprile 2014.

  1. dinogiardino

    dinogiardino Giardinauta Senior

    Registrato:
    25 Febbraio 2008
    Messaggi:
    1.567
    Località:
    Frascati (RM)
    Ma ti riferivi a me riguardo alla ripetizione dei post precedenti? E cmq continuo a non capire fino a quanto in la ha senso trattare
     
  2. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    18.286
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    no mi riferivo ad Angelone 54 che ripostava tutto inutilmente. Il numero dei trattamenti è legato al numero di cicli che si possono ripresentare, io con un unico trattamento a fine giugno ho risolto il problema per tutta la stagione, però qui da me è poco diffusa la piralide e anche il luogo specifico dove è presente la siepe influisce sulla presenza della farfalla.
    A casa tua potrebbe essere necessario ripetere anche in estate il trattamento, questo è sempre da valutare volta per volta.
     
  3. dinogiardino

    dinogiardino Giardinauta Senior

    Registrato:
    25 Febbraio 2008
    Messaggi:
    1.567
    Località:
    Frascati (RM)
    OK trattato con il Reldan 22 (trovato presso un'agricolo), una puzza atomica!
    Volevo sapere.... ma un prodotto come questo agisce per contatto o viene assorbito dalla pianta e quindi l'azione diventa sistemica?

    Inoltre nessuno capisce di NEmatodi ?
     
  4. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    18.286
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    si purtroppo puzza molto, ma però risolve bene il problema, non è sistemico e non ha nessuna possibilità di essere assorbito dalle piante. I nematodi sono vermi che devono vivere nel terreno e sono usati nella lotta alle larve terricole.
     
  5. vafunk

    vafunk Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    1 Ottobre 2011
    Messaggi:
    107
    Località:
    frosinone
    con il Bacillus Thuringiensis ogni quanto conviene ripetere il trattamento?
     

Condividi questa Pagina