1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Ospiti indesiderati

Discussione in 'Parassiti e Malattie' iniziata da Candy418, 6 Aprile 2019.

  1. Candy418

    Candy418 Giardinauta Senior

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    1.024
    Località:
    REGGIO EMILIA
    Mi diete se solo io sto rilevando il risveglio di ospiti indesiderati in giardino!?!

    Ho fatto un giretto poco fa, per vedere come vanno le cose dopo le piogge di questi giorni, e ho notato
    Pyrrhocoris apterus
    segni di sputacchina
    una farfallina del pelargone
    segni di oidio su un paio di rose
    afidi neri da melata portati dalle formiche sulle edere
    afidi rossi sulle rose

    Ma uffa!!!
     
  2. Angil

    Angil Guru Master Florello

    Registrato:
    15 Novembre 2009
    Messaggi:
    17.822
    Località:
    Marsala
    Località:
    Marsala
    Anche io, la settimana scorsa ho notato che i boccioli delle rose erano pienissime di afidi verdi. Non avendo altro ho dato una spolverata di antipulci in polvere con un pennello, ora le rose sono pulite :)
     
  3. pNino

    pNino Maestro Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    2.462
    Località:
    Roma
    no sei sola, oidio, afidi, argidi e una cycas invasa dalla cocciniglia ( su 5 vasi sempre e solo lei diventa bianca! )
     
  4. Candy418

    Candy418 Giardinauta Senior

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    1.024
    Località:
    REGGIO EMILIA
    Antipulpi?!? Ma davvero davvero?
     
  5. Candy418

    Candy418 Giardinauta Senior

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    1.024
    Località:
    REGGIO EMILIA
    No, aspetta, l'argidone lo avevo visto pure io un paio di settimane fa, poi non s'è più visto nulla. Immagino che ne troverò una rovinosa colonia quando sarà troppo tardi...:banghead:
     
  6. Angil

    Angil Guru Master Florello

    Registrato:
    15 Novembre 2009
    Messaggi:
    17.822
    Località:
    Marsala
    Località:
    Marsala
    Sì sì e funziona. Contiene permetrina e purtroppo non fa distinzione di insetti, uccide anche le api, quindi bisogna usarlo con cautela.
    Lo uso soprattutto per proteggere una palma washingtonia che viene attaccata dal punteruolo rosso attirato dall'odore quando taglio dei rami.
    Ovviamente ci son o prodotti specifici, ma visto che funziona questo... :)
     
  7. pNino

    pNino Maestro Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    2.462
    Località:
    Roma
    Pure sulla palma funziona? antipulci ne ho sempre viste a fialette. Di che marca e' la polvere e come lo spargi?
     
  8. Angil

    Angil Guru Master Florello

    Registrato:
    15 Novembre 2009
    Messaggi:
    17.822
    Località:
    Marsala
    Località:
    Marsala
    Sulla confezione c'è scritto Kollant, insetticida in polvere geotox.
    Sul taglio effettuato metto un po' di questa polvere usando semplicemente un pennello e poi sempre con il pennello, o anche con le mani ne spargo un po' tutto attorno nella parte alta dove è più tenera. Per un po' resiste, ma poi la pioggia e il vento portano via tutto.
    Cmq funziona, ho visto tante volte gironzolare il punteruolo attorno alla palma dovo aver tagliato i rami e poi caduti a terra morti.
    Faccio foto della confezione

    P_20190407_113308_1.jpg P_20190407_113256_1.jpg

    INSETTICIDA IN ESCA
    PRONTO ALL’IMPIEGO
    PER USO DOMESTICO E CIVILE

    CONFEZIONE DA 1 KG

    Caratteristiche:
    Un’insetticida in polvere micro-granulare pronto all’uso
    con forte potere attrattivo, idoneo per la lotta contro
    insetti striscianti che vivono sui pavimenti e terreni quali:
    blatte, formiche, lepsine, forbicine, cimici, scarafaggi,
    pulci sul terreno in stato di larva o in attesa di schiusa,
    oltrechè acaricidi quali zecche e ragni.
    è particolarmente efficace contro ogni tipo di formica.

    Impiego:
    LOCALI DI RICOVERO è un prodotto indicato per la
    disinfestazione dei locali adibiti a ricoveri di animali.
    Effettuare il trattamento in stalle, pollai, canili,
    porcili e concimaie, dopo aver allontanato gli animali,
    impiegando 0,5 - 1 kg di prodotto per 10 mq.
    Evitare di contaminare mangiatoie e abbeveratoi.
    AMBIENTI DOMESTICI
    è consigliato per la disinfestazione di ambienti
    domestici quali abitazioni, solai, cantine,
    ripostigli da parassiti che possono rifugiarsi in essi.
    I trattamenti vanno effettuati spargendo
    uniformemente il prodotto nei luoghi infestati ponendo
    attenzione a non contaminare alimenti,
    bevande o contenitori destinati a contenerne.
    AMBIENTI CIVILI
    Può essere utilizzato con considerevole
    giovamento anche in edifici civili e industriali,
    scuole, ospedali, magazzini,
    caserme, alberghi, campeggi, ecc.
    Nel trattamento di ambienti chiusi, marciapiedi,
    aree e viali adiacenti ai tappeti erbosi distribuire
    il GEOTOX (strisce di 3 - 5 cm) lungo il perimetro
    delle superfici dove è stata notata la presenza degli insetti.
    Formulazione: Polvere
    Registrazione:
    PRESIDIO MEDICO CHIRURGICO
    Registrazione No. 11030 del Ministero della Salute
    Composizione:
    PERMETRINA 0,6 g
    PIPERONILBUTOSSIDO 2,4 g
    Coformulanti q.b. a 100 g
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2019
    A pNino piace questo elemento.
  9. pNino

    pNino Maestro Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    2.462
    Località:
    Roma
    grazie @Angil, gia' mi hanno fatto fuori 2 palme, ora me ne resta una grande e mi dispiacerebbe se pure questa partisse.
     
  10. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    6.445
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    Ma smettiamola con queste 'invenzioni' di metodi di lotta contro il punteruolo rosso dopo anni e anni di ricerche e di prove - sia di laboratorio sia di campo - scientificamente condotte: i risultati si sono sempre rivelati scarsi (l'ultima speranza sta in un ceppo di un fungo entomopatogeno). Per inciso la washingtonia è molto meno vulnerabile della canariensis.
    Inoltre il prodotto indicato (a base cloripirifos) non è più in commercio in seguito all'entrata in vigore delle nuova normativa sui prodotti fitosanitari (visitare il sito della Kollant se non credete).
     
    Ultima modifica: 7 Aprile 2019
  11. Angil

    Angil Guru Master Florello

    Registrato:
    15 Novembre 2009
    Messaggi:
    17.822
    Località:
    Marsala
    Località:
    Marsala
    Di nulla. Speriamo bene :)
     
    A pNino piace questo elemento.
  12. Angil

    Angil Guru Master Florello

    Registrato:
    15 Novembre 2009
    Messaggi:
    17.822
    Località:
    Marsala
    Località:
    Marsala
    Smettiamola? E perché mai se con questo metodo tengo in vita la mia palma già da anni:? Evidentemente la mia invenzione ha dato più risultati di quelli in laboratorio :LOL:

    La mia washingtonia cmq è molto vulnerabile e di questo ne sono certo, anche perché li trovo ogni anno mentre cercano di bucarla. Addirittura proprio alla base avevano fatto un buco profondo dove usciva del liquido. Ho iniettatto questa polvere in profondità e dopo un po' di tempo ho tamponato il buco con la terra. Ora è salva.

    E poi scusa, che vuol dire che la washingtonia è meno vulnerabile della canariensis?
    Certo, fin quando potevano scegliere preferivano quelle, ma ora che non ce ne sono più tante la preferita è diventata la washingtonia. E poi questa ho da salvaguardare, quindi...
     

Condividi questa Pagina