1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Orchidea...impazzita di gioia?!

Discussione in 'Phalaenopsis' iniziata da JessOrchidLover, 9 Giugno 2020.

  1. JessOrchidLover

    JessOrchidLover Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Giugno 2020
    Messaggi:
    31
    Località:
    savona
    Buongiorno!
    Era da un sacco di tempo che non scrivevo su questo forum, tanto che ho perso anche l'account vecchio.
    Comunque, ho deciso di farne un altro proprio per farvi vedere una delle mie orchidee e chiedere consigli.
    Vi mostro le foto!
    IMG_20200609_132258.jpg IMG_20200609_132311.jpg IMG_20200609_132331.jpg IMG_20200609_132800.jpg IMG_20200609_132325.jpg IMG_20200609_132340.jpg
    Eccole qui, spero si vedano e di non aver fatto casini :)

    In pratica, il periodo pazzo è iniziato circa due mesi fa: ha cominciato a mettere su foglie, su foglie e ancora foglie, tanto che alla fine, ne ho dovuta tagliare anche una (credo si intraveda il taglio rimarginato nella quinta foto). Le prime quattro nate, sono rimaste piccoline, le ultime, invece, sono cresciute bene e stanno ancora crescendo.

    Poi .... come si vede dalle foto, sono nati due (ma secondo me saranno tre, sempre basandomi sulla quinta foto, quella foglia li non fa parte del tronco della madre) keiki basali: uno cresciuto benissimo (foto 2, quello in basso a sinistra, di fianco allo stelo floreale) mentre l'altro è ancora piccolino (sempre foto 2, sopra a sinistra).
    E come se non bastasse.... Un mese fa sono nati TRE steli floreali.

    Come si spiega una vitalità del genere??
    Ci tengo anche a sottolineare che le radici sono TUTTE attive, e ne sono nate anche di nuove (foto 4) :LOL:
    Fatemi sapere se avete mai visto una cosa del genere e soprattutto... Sarà meglio tagliare qualcuna delle foglie più piccole???
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  2. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.617
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    ciao,

    è il primo anno che ce l'hai?

    sembra una di quelle con lo stelo apicale che ci sono in questi anni in vendita, molto belle molto fiorifere e keikifere
    ovviamente l'hai anche ben coltivata

    ha fatto un keiki all'apice sembrerebbe oltre a quelli in giro

    bella.. mi piacciono molto queste piante, generose fiori piccoli (se è lei ma son belle tutte :) ) bianco leggermente rosati

    aspetto le foto dei fiori :D
     
    A JessOrchidLover e Stefano Sangiorgio piace questo messaggio.
  3. JessOrchidLover

    JessOrchidLover Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Giugno 2020
    Messaggi:
    31
    Località:
    savona
    Ciao Spulky!
    Me l'hanno regalata ad ottobre 2019! Dici che le foglie sopra sono quelle di un keiki?? Quindi non mi farà altre foglie? O le farà, ma verranno tutte stortissime? :cry:
    Guarda, avevo ancora una foto della prima fioritura, te la faccio vedere ;)
    Screenshot_20200609_144641_com.instagram.android.jpg

    Ne ho un'altra che ho salvato dal supermercato che è rifiorita dopo quasi essere morta... Era piccola e in terriccio universale, radici completamente marcite, l'ho salvata grazie all'algatron, e sembrerebbe corrispondere alla tua descrizione eccola:
    IMG_20200608_135215.jpg

    E anche quest'altra, che mi hanno regalato, piccola, bianca e gialla (era nelle stesse condizioni di quella sopra, anche questa salvata con l'algatron): Screenshot_20200609_151804_com.instagram.android.jpg
     
    A peppeorchid piace questo elemento.
  4. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.617
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    L’algatron e’ ottimo lo uso anche io e mi trovo molto bene
    La prima e la terza secondo me hanno parentele strette con la equestris, phal botanica molto fiorifera e keikifera :)
     
    A Stefano Sangiorgio, JessOrchidLover e peppeorchid piace questo elemento.
  5. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.931
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    E...adesso?
    Era poi fiorita?
    Deve ancora sbocciare?
    Steli al 9 giugno 2020 e ora?
    Si può avere l'aggiornamento?
     
    A JessOrchidLover piace questo elemento.
  6. JessOrchidLover

    JessOrchidLover Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Giugno 2020
    Messaggi:
    31
    Località:
    savona
    Come no! Cerco le foto nei meandri del telefono e posto
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  7. Ciccio87

    Ciccio87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Agosto 2019
    Messaggi:
    58
    Località:
    Palermo
    Davvero uno stupendo esemplare!!! Complimenti, gioia per lei e per noi, le orchidee sono davvero una “medicina per l’anima”
     
    A JessOrchidLover piace questo elemento.
  8. JessOrchidLover

    JessOrchidLover Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Giugno 2020
    Messaggi:
    31
    Località:
    savona
    É una pianta molto generosa, su questo non c'è dubbio! Le foto non sono delle migliori, ma rendono l'idea. Due steli da 5 boccioli l'uno sono fioriti tutti, mentre il terzo é riuscito a farne fiorire solo uno su 3 se non sbaglio, ma non mi lamento: IMG_20201122_115042.jpg IMG_20201122_115050.jpg IMG_20201122_115141.jpg

    Questa foto é stata scattata circa un mesetto dopo, mi stavano anche (ri)fiorendo anche altre phal che vi mostro (scusate le scritte varie, ma le avevo postate su IG ):
    Screenshot_20201122_115642_com.instagram.android.jpg IMG_20201122_115307.jpg Screenshot_20201122_115445_com.instagram.android.jpg Screenshot_20201122_115439_com.instagram.android.jpg
    Ma le disgrazie non sono mancate purtroppo :cry:
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  9. JessOrchidLover

    JessOrchidLover Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Giugno 2020
    Messaggi:
    31
    Località:
    savona
    Ovviamente mi sono dimenticata di scrivere che la phal in questione, quella impazzita di gioia, dopo la fioritura non si é presa nemmeno un momento di pausa e ha buttato fuori altre foglie e posso confermare che in tutto ha fatto 4 keiki basali :LOL:
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  10. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.931
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    @JessOrchidLover splendidi aggiornamenti! Grazie!
    Sei un califfo.
    Lunga vita a te e alla tua phal "impazzita di gioia".
     
    A JessOrchidLover piace questo elemento.
  11. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.931
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Vero ma solo per coloro che sanno coltivarle.
     
    A JessOrchidLover piace questo elemento.
  12. JessOrchidLover

    JessOrchidLover Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Giugno 2020
    Messaggi:
    31
    Località:
    savona
    Confermo! Per chi non ha idea di come curarle sono uno stress unico :whistle:
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  13. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.931
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    E io sono della casistica di quelli che non sanno come curarle a dovere.
     
    A JessOrchidLover piace questo elemento.
  14. Ciccio87

    Ciccio87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Agosto 2019
    Messaggi:
    58
    Località:
    Palermo
    Dite? Al momento ho solo Phal, e nella routine di un amante del verde si incastrano perfettamente, si attende e si ammira.
     
    A JessOrchidLover e Stefano Sangiorgio piace questo messaggio.
  15. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.931
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Chi le capisce le sa gestire.
    Io so solo ucciderle.
    Avevo una miniphal nuclearizzata cioè con steli fioriferi al centro della pianta (settembre 2018) passata dal bark a semi-idroponica in argilla espansa in vaso non trasparente (gennaio 2019) ed ero riuscito a farla rifiorire (luglio 2019).
    Poi da gennaio 2020 a agosto 2020 è rimasta bloccata e poi è collassata a settembre 2020.
    Pazienza.
    Il problema delle phal è:
    la crescita è lentissima o assente e se sono nuclearizzate non crescono più.
    è difficile capire quando innaffiare e quando no.
    è difficile dare loro la luce forte (no sole diretto)
    è difficile garantire loro la T corretta.
    Quando fioriscono in autunno-inverno il freddo le abortisce
    Quando fioriscono in estate se fa troppo caldo i boccioli asciugano e scoppiano.
    Quando fanno gli steli, questi sono a crescita indeterminata.
    Coloro che ce la fanno hanno tutta la mia stima e ammirazione.
     
    A JessOrchidLover piace questo elemento.
  16. Ciccio87

    Ciccio87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Agosto 2019
    Messaggi:
    58
    Località:
    Palermo
    Un disastro eheheheheh, io ho un finestrone a nord ovest, d’inverno le sposto sul lato sud, in estate pieno Nord. Umidità del mare è alta, concimi adatti e con l’orchiata le bagnatura sono diventate molto regolari. In Sicilia il problema é il fuoco estivo, il resto dell’anno le temperature sono l’ideale. Per altro, le piante che mi danno più soddisfazioni sono quelle dei vari supermercati. Ho avuto problemi di boccioli seccati solo in quelle comprate in piena estate. D’inverno mai. Comunque, i miei esperimenti termici hanno generato 7 gemme su 10 piante, le ultime 3 sono in ritardo, per finché siamo sui 14/15 di notte ci provo.
     
    A Stefano Sangiorgio e JessOrchidLover piace questo messaggio.
  17. JessOrchidLover

    JessOrchidLover Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Giugno 2020
    Messaggi:
    31
    Località:
    savona
    In arrivo un messaggio chilometrico.

    Io sono ligure e probabilmente ho tanta fortuna oltre al fatto che forse le phal si sono adattate bene (sono belle resistenti quando vogliono).

    La maggior parte di quelle che ho sono in cucina, finestra a nord ovest tutto l'anno. Prendono tanta luce e personalmente non ho mai dato molta importanza alla temperatura, perché come dice Pozzi (dell'Orchideria di Morosolo), se stiamo bene noi, stanno bene anche loro: in estate si muore di caldo e c'è tanta umidità, tra ottobre e inizio novembre le giornate cominciano a rinfrescarsi di giorno in giorno, poi da metà novembre accendo la stufa, quindi in casa sono costanti i 23/24 gradi dalle 8 del mattino fino alle 23, a volte fa anche più caldo, ma fornisco umidità costante con il bollitore sulla stufa.
    (Pensate: 15 cm sotto il davanzale su cui stanno c'è anche un termosifone che si accende alle 5.30 del mattino per circa due orette...e dire che le fonti di calore vengono viste come il male assoluto .)

    Per l'acqua mi regolo con il colore delle radici e se vedo o no ancora tracce di umidità nel vaso. Le mie stanno tutte in bark misto ad argilla.

    Da quest'anno (visto che ne ho troppe ) ho dovuto spostarne quattro, due sono davanti ad una finestra esposta ad ovest, tanta luce, ma temperatura leggermente più bassa e sono insieme alla miltoniopsis, alla brassia e alla beallara: da una di esse mi sembra (incrocio le dita) stiano uscendo due steli.
    Le altre due sono nella stanza a sud ovest e anche lì prendono tanta luce, la temperatura qui oscilla come in cucina, ma generalmente ci sono uno o due gradi in meno, di notte fa più freddo che nelle altre stanze e sono insieme alla dendrobium nobile e alla cattleya (che stanno crescendo entrambe tantissimo).
    L'anno prossimo vedrò i risultati, si spera.
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  18. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.931
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Tutto chiarissimo.
    Interagire con te @JessOrchidLover e con @Ciccio87 è un vero piacere.
    Diciamo che, per entrambi, oltre al fatto che vivete in Liguria e in Sicilia, vale che siete bravi a capire quando bagnare e quando no e, sopratutto, il tempo di bagnatura.
    Ero passato alla semiidroponica perchè mi toglieva il problema di innaffiare o troppo o troppo poco e, infatti, era andato tutto bene, poi il collasso.
    Domanda a @JessOrchidLover : le concimi o mai?
     
    Ultima modifica: 22 Novembre 2020 alle 20:29
    A JessOrchidLover piace questo elemento.
  19. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.931
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Questo assioma vale per qualsiasi pianta coltivata correttamente: sottolineo: QUALSIASI.:V
     
    A JessOrchidLover piace questo elemento.
  20. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.931
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    E' stato meno chilometrico del previsto :LOL:
     
    A JessOrchidLover piace questo elemento.

Condividi questa Pagina