• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Nuovo olivastro

Niknik

Aspirante Giardinauta
Questo è un piccolino di olivastro che mi è stato donato da poco ed è stato tenuto in questo vasetto da 2 anni stando a quanto detto. Ha una altezza di 9 cm e sembra in buona salute , tutti i vostri consigli sono sempre ben accetti :)
FB_IMG_15501737804372949_449x800.jpg
 

GORLA

Florello Senior
Io non dono una grande esperta , ma se non dico cavolate non hanno aparato radicale enorme , per cui credo vada bene , aurex dove sei ????
 

Niknik

Aspirante Giardinauta
Nel pomeriggio ho estratto la pianta dal vaso e si nota in foto che il pane di terra era pieno zeppo di radici... 20190217_184214_800x450.jpg
ahimè nel districare le radici scopro una spiacevole notizia :(
Il piccolo presenta radici folte da una parte ma dall'altra parte scarseggia ne conterei 3o 4
20190217_193358_800x450.jpg
 

Niknik

Aspirante Giardinauta
Sul fondo ho usato solo pomice , come terriccio ho usato una miscela in buona parte di pomice , perlite e kiryu...so che mi direte che la kiryu non ci azzecca con l'olivastro ma uno che è della mia zona (prov. Bari) ha detto che la kiryu su questa essenza fa miracoli nella mia zona con i miei climi e mi ha vietato invece il terriccio universale. 20190217_195928_800x450.jpg
 

Niknik

Aspirante Giardinauta
Ho lasciato tutto com'era sulla chioma senza togliere nulla, rimane infine questo problema delle radici che mi ha lasciato l'amaro in bocca :cautious:
 

aurex

Esperto di Bonsai
sulla kiryu non mi esprimo...mai usata...poi gli olivastri vanno da soli anche se li metti nel cemento....ora lascialo vegetare liberamente eliminando solo i polloni (ne fa tantissimi)....
io di solito li coltivo in pomice con un 20% di terriccio unniversale....
 

Niknik

Aspirante Giardinauta
io di solito li coltivo in pomice con un 20% di terriccio unniversale....

Questo è il terriccio che avrei utilizzato anch'io , mi hanno detto che gradisce molto la kiryu al posto del lapillo e del terriccio e ci ho provato , se non gradisce il terriccio sicuramente me lo farà capire :) riguardo le radici come la vedi la cosa aure?
 

aurex

Esperto di Bonsai
mha...ripeto...non oso contraddire chi magari ne sa più di me....ma non ho mai saputo che la kiryu sia portentosa per gli olivastri...però buono a sapersi...vuol dire che sarai tu a sperimentare ;)..
le radici stanno bene...nel giro di un anno saranno il triplo...
bello ogni tanto non parlare di ficus...:eek::eek::eek::eek:
 

francobet

Moderatore Sez. Bonsai
Membro dello Staff
io il kiryu lo uso spesso con i pini.
è ottimo.
con ulivi mai, metto pomice quasi pura, ed un pò di lapillo
 

Niknik

Aspirante Giardinauta
io il kiryu lo uso spesso con i pini.
è ottimo.
con ulivi mai, metto pomice quasi pura, ed un pò di lapillo

Una scoperta anche per me su questa essenza... vedrò che risultati ottengo non si sa mai. Sul lapillo franco ho letto che si è un buon terriccio per mantenere l'umidità ma ha lo svantaggio dei microfori in cui vanno ad incastrarsi i peli radicali e bloccarne la crescita
 
Alto