1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Euphorbia ko

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da extrasunny, 20 Gennaio 2020.

  1. extrasunny

    extrasunny Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2019
    Messaggi:
    539
    Località:
    roma
    Salve, sempre a causa di lavori di ristrutturazione, la mia euphorbia trigona è stata adagiata ed accatastata, riducendosi, dopo ben 3 mesi:banghead:!, così :
    IMG_20200120_144546.jpg IMG_20200120_144534.jpg IMG_20200120_144539.jpg ... È scolorita, con parti rossicce e nere!!! :cautious: toccandola non è molle.... Cosa sono queste macchie? L'ho persa??
     
  2. Puntina

    Puntina Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Ottobre 2015
    Messaggi:
    1.159
    Località:
    Verona (provincia)
    Ciao, dove la tieni? Sembrano segni causati dal freddo...le euphorbie non sopportano temperature inferiori ai 10-15 gradi.
     
    A extrasunny piace questo elemento.
  3. extrasunny

    extrasunny Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2019
    Messaggi:
    539
    Località:
    roma
    La tengo fuori al terrazzo.. Sto a Roma, fa freddo, ma non moltissimo..
     
  4. cmr

    cmr Giardinauta

    Registrato:
    16 Maggio 2018
    Messaggi:
    842
    Località:
    Castelli Romani
    Ti sei risposta da sola: è pistata! Lasciala cosi, vedi a primavera come si riparte.
     
    A extrasunny piace questo elemento.
  5. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    8.435
    Località:
    Bologna
    A parte che non credo sia una Euphorbia trigona ma una Euphorbia candelabrum che resiste fino a un minimo di 6°, altrimenti l'avresti persa irrimediabilmente
     
    A extrasunny piace questo elemento.
  6. extrasunny

    extrasunny Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2019
    Messaggi:
    539
    Località:
    roma
    Mi conforta il fatto che non sia molle... Speriamo... Cmq i muratori sono una vera iattura... Sotto tanti punti di vista:banghead:
     
  7. extrasunny

    extrasunny Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2019
    Messaggi:
    539
    Località:
    roma
    Scusate, non è che ha un'infezione fungina dovuta all'umidità? Se così fosse, me la sarei giocata... :(
     
  8. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.295
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Vero.
     
    A extrasunny piace questo elemento.
  9. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.295
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Se fosse infezione fungina il tessuto dove è malato deve essere molle.
    Se è tutto duro sono strie da temperature troppo basse.
    Tienila asciutta il più possibile (mi sembra di vedere una infame terra umida nel vaso!) e, a primavera, fai talee con le parti più sane.
    Il resto potrà ripartire ma i tessuti danneggiati resteranno sempre tali.
    La pianta a me sembra E. erythreae.
     
    A extrasunny piace questo elemento.
  10. extrasunny

    extrasunny Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2019
    Messaggi:
    539
    Località:
    roma
    Hanno spostato tutte le piante al centro del terrazzo, non riparate ed esposte ad ogni insulto... Sabato scorso ha piovuto ed ecco xche la terra è ancora umida.... Peccato che si sia rovinata, ma sono contenta che non sia morta... Grazie!
     
  11. extrasunny

    extrasunny Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2019
    Messaggi:
    539
    Località:
    roma
    Questa ingens sono riuscita a trascinarla in casa... Notare bella macchia nera sulla sommità :cry: IMG_20200120_211036.jpg IMG_20200120_210924.jpg IMG_20200120_210924.jpg
     

Condividi questa Pagina