• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Delle rose e di altri disastri

Maricaro1984

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti! L’anno scorso ho messo un arco nel mio giardino con l’intenzione di mettere delle Pierre de resnard come rampicanti. Grazie ai consigli qui sul forum, avevo cambiato idea, ma mio padre le ha trovate ad una fiera e me le ha comprate. Una delle due non ha mai dato altro se non sporadiche e piccolissime Roselline, l’altra un po’ più pimpante ma fiori sempre pochi, piccoli, foglie piccole e pochi rami nuovi. Premetto che la posizione non è l’ideale, perché ricevono il sole diretto “solo” per circa 3/4 h nel pomeriggio. Ma casa mia è circondata di altissimi cipressi e trovare una zona di terra soleggiata non è facile (nel marciapiede intorno all’abitazione c’è molto sole, ma posso mettere solo vasi). Aggiungo che tutto ciò che metto in terra muore dopo poco o stenta ( non so quante piante di lavanda ed Erica ho buttato, tulipani non sbocciati, su 6 allium solo uno è sbocciato e si è subito afflosciato...) invece ciò che tengo in vaso nello stesso punto cresce rigoglioso, quindi non è solo colpa mia. Il terreno è un po’ argilloso, ma aggiungo terriccio universale quando metto a dimora una pianta.
Fatte queste doverose precisazioni, sono a chiedervi un consiglio:
Dopo la grandinata che pochi giorni fa ha praticamente distrutto qualsiasi fiore, la pierre in agonia sembrava spacciata. Ho deciso di metterla in vaso come estremo tentativo, così da darle terra migliore e più sole. Ieri sono stata in un vivaio (non specializzato in rose) cercando un’altra pierre, non ne avevano e mi hanno fatto notare che le mie sono una varietà particolare a fiori e foglie piccole, che non sarà facile rimpiazzare. Ho trovato una bellissima rosa senza cartellino che mi aveva colpito. Mi è venuta la brillante idea (su consiglio del venditore) di metterla al posto della rampicante ormai data per spacciata, dato che i fiori sono rosa pallido e i rami sono flessibili e ricadenti, anche se nel negozio era esposta tra i fiori a cespuglio e non tra le rampicanti.
Quando l’ho piantata e legata all’arco ho visto che i fiori sono tutti a Faccia in giù, ho notato che i fiori tendono un po’ più al salmone e non ho idea di che rosa sia.avrò mica combinato l’ennesimo disastro?!
Mi conviene spostarla subito e trovarle un altro luogo?
Grazie IMG_1894.jpg
IMG_1897.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica di un moderatore:

MargiM

Giardinauta
Vedendo la foto in cui si vede pianta ed arco mi viene da pensare che ha sete...il fiore invece fa pensare a qualche rosa inglese, quelle di David Austin per capirci. Prova a vedere sul suo sito e catalogo se trovi una che le somigla. Se così fosse probabilmente è la rosa adatta ad un posto che prende poco sole, quelle inglesi sono le rose che meglio tollerano la mancanza di molte ore di sole. Quindi cerca di identificarla prima di spostarla...

Inviato dal mio MI 8 Lite utilizzando Tapatalk
 

Giraffa

Maestro Giardinauta
In effetti ci somiglia molto. Una gran bella rosa ed anche resistente.
Avevo anche pensato a Chippendale, ma il portamento è diverso. Mi sa più di Abraham.
 

Maricaro1984

Aspirante Giardinauta
Fantastiche! Grazie! Mi sembra proprio lei! Dite che è adatta ad un arco? Proverò a darle molta molta acqua. Considerate che il vivaista mi aveva detto che anche le piante che si trovavano esposte nel quel punto in cui si trovava erano state maltrattate dalla grandinata di due giorni prima, speriamo che si riprenda!
Grazie mille! Nel frattempo vi metto la foto di quella che dovrebbe essere la Nostalgie Rose (prima del disastro) anche se è rossa e le foto che ho trovato sul web la mostrano di colore diverso. È moooolto profumata Adjustments.jpg IMG_1902.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica di un moderatore:

Giraffa

Maestro Giardinauta
La mia Abraham si arrampicava su un arco insieme alla Barock di Tantau. Ci sta benissimo su un arco.
 

Giraffa

Maestro Giardinauta
In effetti è molto diversa, sia nel colore che nella parte centrale...però il cartellino recita proprio “Nostalgie Rose” con tanto di R (marchio registrato) Vedi l'allegato 570330


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Capito!!! :)
Nostalgie rose nel senso di rosa nostalgica, che richiama le rose antiche.
Ma la rosa si chiama Admiral
 
Ultima modifica:

Giraffa

Maestro Giardinauta
Le Nostalgie Rosen sono un tipo di rose che Tantau ha ibridato cercando di riprodurre il fiore e spesso il profumo delle rose antiche, molto diverse dagli ibridi di Tea classici.
 
Ultima modifica:

Maricaro1984

Aspirante Giardinauta
Mamma mia come sono ignorante
Grazie!! In effetti mi ha molto colpito il profumo, è davvero molto intenso. Mio padre (che sostiene sempre che le rose moderne non profumano) non mi credeva
Il bocciolo è quasi nero, quando si apre è bellissima, gigante e, anche se recisa, rimane bella a lungo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Alto