1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Creazione sotto-linee ala gocciolante

Discussione in 'Impianti di irrigazione e stazioni di pompaggio' iniziata da ztm, 12 Ottobre 2018.

  1. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    9.926
    Località:
    perbacco... in italia
    Non ti serve altro spazio...
    Facciamo riferimento alla tua foto n° 3 da te postata....
    quella che inquadra dall'alto il tuo pozzetto ed in particolare al collettore EV...

    a dx in basso si nota il foro e l'entrata della linea di alimentazione con innesto e collettore con raccordi a tee alle EV

    dalla parte opposta in basso a sx il collettore finisce con un raccordo a gomito di 90° ....
    che collega l'ultima EV


    SOSTITUISCI il gomito ad angolo con una tee

    fora la parete adiacente all'ultima EV collega un pezzo di tubo alla nuova tee facendolo uscire dal nuovo foro...
    quindi il tutto (rubinetto di scarico) è montato fuori dal pozzetto EV dalla parte esattamente opposta all'entrata..

    a una 30/40ina di cm scava un secondo pozzetto ( anche in cemento, bolognini o di quelli prefabbricati in cemento o con parete in mattoni) di una 20/30ina di cm per lato profondo 35/45cm o più ma senza chiuderne il fondo

    riempilo di una buona metà di ghiaino arrivaci col nuovo tubo che hai allacciato alla nuova tee ricicla il gomito che hai sostituito e prosiegui verso il basso di un 5/10cm e ci colleghi come finale linea un rubinettino.....

    Quando vorrai svuotare l'impianto tutto blocchi le EV aperte e aprirai il rubinettino
    tutta l'acqua defluirà nel nuovo pozzetto a fondo perduto senza allagare il pozzetto delle EV (chiaro che più profondo lo fai, più ghiaino potrà contenere e più funzionerà. ...tieni a mente che anche se non sembra l'impianto contiene una gran buona quantità di acqua....)
     
    Ultima modifica: 10 Febbraio 2019
  2. ztm

    ztm Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Giugno 2017
    Messaggi:
    2.859
    Località:
    Milano sud-ovest
    Sì, avevo capito. Evidentemente mi serve un altro pozzetto per lo svuotamento, perché dentro a quello attuale non ci sta :D
    In realtà credo non sia fattibile, ma dalle foto non si vede bene. Già col gomito l'elettrovalvola è al limite della parete, con una T non ci starebbe, oppure dovrei tirare fuori un altro pezzo di tubo di ingresso, ma a quel punto non coinciderebbero più i fori di uscita che ho fatto. :cry:
    Grazie per il paziente supporto, appena ho tempo i ci metto e vedo qual è la soluzione migliore :)
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  3. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    9.926
    Località:
    perbacco... in italia
    Se ci è stato il gomito ci sta ANCHE una tee ....magari una delle sue estremità spunterà fuori sul fianco ma riuscirai certamente e in ogni caso a collegarci un tubo.... (dentro rimane pur sempre l'ingombro di un gomito ....in fin dei conti una tee è un "gomito" con tre uscite)....
    Magari , giustamente, valuti di più la rompitura di palle nel dover rismontare e/o spostare il blocco EV....ma è la soluzione migliore se quel pozzetto EV è il punto più basso dell'impianto...
     
    Ultima modifica: 10 Febbraio 2019
  4. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    9.926
    Località:
    perbacco... in italia
    E si in realtá ho visto ben bene quanto sia vicino alla parete quel gomito....ma no è certamente fattibile
    Chiaro ....quasi certamente la ghiera a stringere rimarrà fuori
     
    Ultima modifica: 10 Febbraio 2019
  5. ztm

    ztm Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Giugno 2017
    Messaggi:
    2.859
    Località:
    Milano sud-ovest
    Ho recuperato tutti i pezzi e farò così. Mi manca soltanto un altro pozzetto piccolo, ne ho già uno ma devo usarlo come svuotamento dall'altro lato, a monte di questo pozzetto.

    Praticamente mi sono attaccato vicino a dove prima c'era un irrigatore e vado in orizzontale, perciò avevo già pianificato di mettere il pozzetto piccolo di svuotamento in basso a sinistra di questa foto. L'irrigatore che c'è lì va a morire. Prenderò un secondo pozzetto, così ne ho due, perché quel tubo non ha un pendenza molto decisa e non sono sicuro di riuscire a dargliela, quindi a questo punto apro a entrambe le estremità.

    Dovrò fare un bel foro nell'angolo del pozzetto grande per metterci la T, questo mi fa venire un mente una cosa che ancora non ho ben capito: come devo usare i sacchi di plastica per evitare che entri la terra nel pozzetto attraverso i buchi dove passano i tubi?

    IMG_5882.JPG
     
  6. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    9.926
    Località:
    perbacco... in italia
    Ultima modifica: 10 Febbraio 2019
  7. ztm

    ztm Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Giugno 2017
    Messaggi:
    2.859
    Località:
    Milano sud-ovest
    Belle, infatti quella scatoletta lì è quella che ho montato sotto alla centralina per fare i collegamenti sull'alimentazione.
    Per i tubi e relativi buchi, però, servirebbero dei tappi abbastanza grandi. Adesso faccio una ricerca :)
     
  8. ztm

    ztm Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Giugno 2017
    Messaggi:
    2.859
    Località:
    Milano sud-ovest
  9. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    9.926
    Località:
    perbacco... in italia
    Se dovessero esserci problemi a trovare delle guarnizioni anulari in gomma con un diametro adeguato
    ....le puoi trovare benissimo in un posto inaspettato. ...
    Nelle ricambistiche per auto....
    sono praticamente uguali a quelle genericamente usate intorno ai cablaggi e ai manicotti del riscaldamento quando da fuori entrano negli abitacoli (e il diametro è molto simile) .....MA SONO PURE MEGLIO....
     

Condividi questa Pagina