1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

concimare, come quanto e quando

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da giuss, 9 Aprile 2019.

  1. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    6.361
    Località:
    Biella
    Ciao,

    un 3-4-5 può anche andare bene. Non sono proprio rispettate le proporzioni ma è un concime, non una ricetta medica.
    Come sempre vale il principio di dimezzare le dosi consigliate sulla confezione.

    Ste
     
  2. pNino

    pNino Giardinauta Senior

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    1.016
    Località:
    Roma
    sarebbe meglio di no, troppo azoto, ma se non ne metti molto, o troppo spesso...in mancanza di altro potresti usarlo
     
    Ultima modifica: 15 Aprile 2019 alle 18:21
    A Sofia D. piace questo elemento.
  3. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    848
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    Ultima modifica: 15 Aprile 2019 alle 16:34
  4. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    6.361
    Località:
    Biella
    Ciao,

    3-6-12 va bene. Anche 1-2-4
    Poi, come detto, non è una medicina da farmacia.
    Basta stare "con la mano leggera" e, concimando 3 volte l'anno, non ci sono mai problemi.
    Se invece concimi più spesso, con un prodotto ricco di azoto, un eccesso di questo può gonfiare le piante rendendole deboli.

    Ste
     
    A pNino e cri1401 piace questo messaggio.
  5. cri1401

    cri1401 Giardinauta

    Registrato:
    30 Novembre 2010
    Messaggi:
    848
    Località:
    Asti
    Località:
    Asti
    grazie
     

Condividi questa Pagina