1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Azalee e Rododendri

Discussione in 'Acidofile' iniziata da Valtellinese, 26 Maggio 2009.

  1. SerenAaron

    SerenAaron Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Luglio 2018
    Messaggi:
    54
    Località:
    Roma
    Buongiorno a tutti .
    Non riesco a frenare la mia passione per le acidofile,
    ora mi terrò lontana dal vivaio per un bel pò.
    ero andata per prendere solo un sacco di terra i miei gerani sopravvissuti all'inverno e corteccia di pino da mettere nei vasi per le ortensie, rododendro camelia ecc ecc , sono uscita con una bellissima gardenia che avevo già visto qualche giorno prima, che dovrò rinvasare a breve... l'unico dubio che ho riguarda il freddo, il vivaista mi ha detto che va bene in esterno pero da quel poco che ho letto la gardenia nei mesi invernali bisogna portarla in casa, la mia casa non è luminosa. voi cosa mi consigliate ? grazie
     
  2. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Master Florello

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    10.343
    Località:
    PRATO
    Non so dove abiti ,dal cellulare non lo vedo,
    Ma le mie sono anni che sono fuori ,e non hanno fatto piega neanche quest'anno a -6..certo ora che è stata in serra ,aspetterei che passi questa brutta perturbazione ..che comunque finisce presto ..e poi la metterei fuori senza problemi magari per ambientarsi riparata vicino a un muro ..

    Inviato dal mio HUAWEI SCL-L01 utilizzando Tapatalk
     
    A gianni2007, SerenAaron e Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  3. SerenAaron

    SerenAaron Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Luglio 2018
    Messaggi:
    54
    Località:
    Roma
    Ciao, vivo a Roma.
    la gardenia ora è in giardino ieri ho fatto il rinvaso e mi sono accorta che aveva la cocciniglia, rho subito tolta con cotone e alcol , pero ora sono indecisa se passare anche l'olio bianco ...
     
  4. SerenAaron

    SerenAaron Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Luglio 2018
    Messaggi:
    54
    Località:
    Roma
    1BF9D323-5189-4482-A8EC-B3DCD2D17DF9.jpeg 1BF9D323-5189-4482-A8EC-B3DCD2D17DF9.jpeg 1BF9D323-5189-4482-A8EC-B3DCD2D17DF9.jpeg aiuto per il mio rododendro ,ho toccato i boccioli vhe ancora sono chiusi... e sono appiccicosi e mi sembrano anche un po vuoti al tatto, cosa saràsuccesso? che faccio do un po di olio bianc?non mi sembra soffferente non ho notato macchie ne sotto le foglie e nemmeno sopra
    proverò a mettere anche delle fot. aiutatemi grazie
     
    Ultima modifica: 24 Marzo 2019
  5. moniz

    moniz Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Marzo 2017
    Messaggi:
    12
    Località:
    Salsomaggiore
    A5D649FB-068F-47F7-9029-C171A286D342.jpeg 8C483AE2-CF43-4425-8839-32F857C49BF9.jpeg Azalea bianca e Kirin completamente fiorite!!
     
    Ultima modifica di un moderatore: 21 Settembre 2019
    A CLEMETIS68, Azimuth, gianni2007 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  6. gianni2007

    gianni2007 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Luglio 2017
    Messaggi:
    28
    Località:
    molfetta
    Buongiorno a tutti.
    Ho delle azalee che hanno fiorito perfettamente, dopo la fioritura le ho potate e rinvasate ( perché acquistate quest'anno).
    Domanda: secondo voi il pane radicale andava aperto?

    In attesa di vostre risposte, un caro saluti a tutti
     
  7. Artep

    Artep Giardinauta

    Registrato:
    13 Ottobre 2014
    Messaggi:
    678
    Località:
    Lombardia
    Buongiorno, allego questa foto sperando che qualche utente esperto identifichi problema e soluzione.

    L'azalea si trova in una aiuola esposta a sud est, sovrastata da un albero che toglie purtroppo luce.

    Grazie

    [​IMG]
     
  8. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Master Florello

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    10.343
    Località:
    PRATO
    E la Tingide ...un insetto che succhia le foglie da sotto ..se le controlli sotto ..
    potresti anche vederlo ..è questo
    upload_2019-9-21_16-25-40.jpeg devi usare un insetticida sistematico ..e devi bagnare bene le foglie .anche il sotto
    e somministrare anche nel terreno ..per annaffiatura
    tratta anche altre azalee (se ne hai)..hanno le ali e in poco infestano tutto
    ricorda di fare un altro trattamento anche a fine marzo ..o comunque dopo la fioritura
     
    A kiwoncello piace questo elemento.
  9. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Master Florello

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    10.343
    Località:
    PRATO
    Ormai penso sia tardi ...:cool::cool::cool::cool:
    ma rispondo lo stesso ...magari può essere utile a qualche altro utente ..
    si va sempre aperto ..di solito sono in vasetti striminziti con tante radici ..se non apri non riusciranno a crescere
    e non portano nutrimento e acqua alla pianta ....
    e col tempo muore ...spesso capita che dopo un anno la pianta piano piano deperisce ...
    e vai a svasare ...e trovi il pane radicale ...con la stessa forma del vaso precedente
     
    A gianni2007 e Silvia piace questo messaggio.
  10. Artep

    Artep Giardinauta

    Registrato:
    13 Ottobre 2014
    Messaggi:
    678
    Località:
    Lombardia
    Grazie clematis. Hai un insetticida in particolare da consigliarmi?
     
  11. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Master Florello

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    10.343
    Località:
    PRATO
    Quello che uso io ...non viene venduto se non hai il patentino ....lo comprai quando ancora c'era la libera vendita e lo uso con molta parsimonia
    ma a una agraria sapranno consigliarti prodotti adatti per uso amatoriale ..efficaci
     
  12. Roberto 3777

    Roberto 3777 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Dicembre 2019
    Messaggi:
    5
    Località:
    Lecco
    Ciaoo a tutti volevo chiedervi un consiglio sulla mia azalea , spero non sia un problema di marciume radicale ,nel caso ci sono rimedi ?

    Grazie

    aza para 2.jpg
     
  13. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Master Florello

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    10.343
    Località:
    PRATO
    Non è marciume radicale
    hai concimato??
    hai usato terreno per acidofile?
    è rimasta per molto senza annaffiature???
    perchè a vedere la foto sembra abbia questi problemi
    p.s Benvenuto :ciao:
     
    A Roberto 3777 piace questo elemento.
  14. Roberto 3777

    Roberto 3777 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Dicembre 2019
    Messaggi:
    5
    Località:
    Lecco
    Ciaoo grazie
    si terreno acido... e torba
    di solito la annaffio ogni settimana a parte adesso che fa freddo , ho provato a controllare il terreno con un stecchino , è abbastanza umido
    sto integrando del chelato di ferro, sono diverse settimane che non uso concimi
     
  15. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Master Florello

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    10.343
    Località:
    PRATO
    Ogni quanto ??? e da quanto?
    il chelato di ferro se usato in maniera scorretta ...è peggio del diserbo
    io in passato ho fatto fuori due ortensie e una azalea :banghead::banghead:
     
  16. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Master Florello

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    10.343
    Località:
    PRATO
    Anche in estate ???:confused::confused::confused:
     
  17. Roberto 3777

    Roberto 3777 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Dicembre 2019
    Messaggi:
    5
    Località:
    Lecco
    circa ogni 15 giorni, un mesetto
     
  18. Roberto 3777

    Roberto 3777 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Dicembre 2019
    Messaggi:
    5
    Località:
    Lecco
    in estate piu volte la settimana ,cerco di evitare ristagni nel sottovaso
     
    A CLEMETIS68 piace questo elemento.
  19. kiwoncello

    kiwoncello Master Florello

    Registrato:
    29 Gennaio 2005
    Messaggi:
    11.109
    Località:
    Liguria, Golfo Tigullio
    Decisamente fuori, indifferente se ombra filtrata o sole pieno (ne ho in ambedue le posizioni). L'olio bianco da solo in casi di infestazione accentuata sotto le foglie è praticamente inutile: valido se associato con un insetticida sistemico.
     
  20. kiwoncello

    kiwoncello Master Florello

    Registrato:
    29 Gennaio 2005
    Messaggi:
    11.109
    Località:
    Liguria, Golfo Tigullio
    Così ad occhio propendo per marciume radicale: la pianta è messa male comunque puoi tentare due soluzioni:
    1. Annaffiare due volte a distanza di una settimana con Aliette (fosetil Al) specifico per il fungo che colpisce le radici nonché lo stretto parente che infesta i rametti.
    2. Estrarre il pane radicale e controllare lo stato delle radici, specie quelle in basso plausibili di restare inzuppate. Se il caso, taglia via la parte compromessa, spruzza il pane radicale stesso con Aliette e rinvasa nel nuovo.

    Inutile il chelato di ferro, utile una bella spruzzata con un rameico. Non capisco le foglie bucherellate da che?
     

Condividi questa Pagina