1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Transemina autunnale tecnica e consigli.

Discussione in 'Il Prato' iniziata da Sardignolo, 9 Ottobre 2019 alle 16:49.

  1. Sardignolo

    Sardignolo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2014
    Messaggi:
    70
    Località:
    Nuoro
    Mi preparo ai lavori autunnali per il prato, quest’anno gioco d’anticipo anziché iniziare in primavera batto il chiodo ora e parto con la trasemina. Penso di avere tutto l’occorrente pronto al via, semenza Bottos Royal Blue, concime Bio Start, arieggiatore-scarificatore Al-ko 36E , rullo per compattare, sacchi di terriccio specifici per prato, tagliaerba elettrico, rastrello e buona volontà con un giorno di ferie a disposizione. La tabella di marcia prevede:
    1. taglio del prato sui cm. 2/2,5
    2. arieggiatura e successiva scarificazione del terreno
    3. distribuzione del seme e copertura con terriccio
    4. compattazione con rullo
    5. distribuzione concime start
    6. giro d’acqua con impianto irrigazione
    Per i prox 10/15 gg. irrigazione che permetta una tenuta costante dell’umidità sul terreno, per il primo taglio seguirò le istruzioni della casa madre della semenza. C’è qualche passaggio da correggere, qualche consiglio ?
     
  2. Nicola Colaciello

    Nicola Colaciello Giardinauta

    Registrato:
    19 Giugno 2018
    Messaggi:
    593
    Località:
    Roma fiumicino
    Località:
    Fiumicino Roma
    Per me il tuo programma va bene!
    Fai attenzione nel taglio non scendere tutto insieme....scendi un po alla volta a distanza di giorni fino al raggiungimento dei 2,5 cm. Per la concimazione puoi farla dopo il primo taglio.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
  3. Sardignolo

    Sardignolo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2014
    Messaggi:
    70
    Località:
    Nuoro
    Purtroppo abitando a parecchi km dovrò fare tutto in una unica giornata............ taglio barbaro !!!! Avrà tempo per riprendersi e la nuova semenza aiuterà il rinfoltimento.
     
  4. Crasmen

    Crasmen Apprendista Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    4.676
    Località:
    Nettuno (RM)
    A 2cm non sopravviverà nulla.
    Assestati sui 3,5/4 cm, non serve portarlo così basso per arieggiare.
     
  5. Sardignolo

    Sardignolo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2014
    Messaggi:
    70
    Località:
    Nuoro
    Oltre ad arieggiare dovro anche scarificarlo per prepararlo alla semina ............ pensi che lasciandolo al 3,5/4 può andare bene ?? Sinceramente del prato che c'è attualmente me ne frega poco, il seme che stò mettendo è proprio diverso , pensavo che dandogli fortemente addosso e riseminando prevalesse il nuovo sul vecchio.
     
  6. Crasmen

    Crasmen Apprendista Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    4.676
    Località:
    Nettuno (RM)
    Diverso tipo? Cosa stai per seminare?
     
  7. Sardignolo

    Sardignolo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2014
    Messaggi:
    70
    Località:
    Nuoro
    Semenza Bottos Royal Blue... molto in ombra .
     
  8. Crasmen

    Crasmen Apprendista Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    4.676
    Località:
    Nettuno (RM)
    Prima cosa c'era?
     
  9. Sardignolo

    Sardignolo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2014
    Messaggi:
    70
    Località:
    Nuoro
    Eccola........
     

    Files Allegati:

  10. Nicola Colaciello

    Nicola Colaciello Giardinauta

    Registrato:
    19 Giugno 2018
    Messaggi:
    593
    Località:
    Roma fiumicino
    Località:
    Fiumicino Roma
    Sono due cultivar diverse.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
  11. Sardignolo

    Sardignolo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2014
    Messaggi:
    70
    Località:
    Nuoro
    Si Nicola lo so benissimo, ma volevo provare a far girare tipologia serba senza intervenire facendo tabula rasa . Venerdì ho rasato il prato, poi arieggiato asportando tantissimo materiale, infine scarificato e rastrellato perfettamente. Del prato iniziale ne è rimasto ben poco e spelacchiato pure , gli ho dato la il seme, concimato, poi ricoperto e rullato. Ora attendo i primi germogli, so' che ai 6/8 cm dovrò asportarne un Max del 30% per permettere alla Poa di venir fuori. Leggevo che dopo ogni taglio e' consigliato rullare per compattare l'attecchimento. Chiedo ora quando dovrò fare la prox concimazione e cosa consigliate di usare.
    Grazie mille
     
  12. Nicola Colaciello

    Nicola Colaciello Giardinauta

    Registrato:
    19 Giugno 2018
    Messaggi:
    593
    Località:
    Roma fiumicino
    Località:
    Fiumicino Roma
    Penso che per ora sei apposto con le concimazioni....Quanti gr/mq hai dato?

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
  13. Sardignolo

    Sardignolo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2014
    Messaggi:
    70
    Località:
    Nuoro
    Bio start , ho dato 4kg per circa 85 mq, le dosi sono di circa 30/50 gr al mq . Dunque mi fermo così sino alla primavera ? Posso dargli qualche aiuto ? Ecco la foto del lavoro finito ....[​IMG]


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  14. Nicola Colaciello

    Nicola Colaciello Giardinauta

    Registrato:
    19 Giugno 2018
    Messaggi:
    593
    Località:
    Roma fiumicino
    Località:
    Fiumicino Roma
    Se i calcoli sono giusti hai fornito 47gr/mq di cui 6gr N al mq può bastare per tutto il periodo invernale.

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
  15. Sardignolo

    Sardignolo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2014
    Messaggi:
    70
    Località:
    Nuoro
    Senz'altro avrò problemi di infestanti a foglia stretta, la classica digitaria, qualche pabbio, lia vevo già dopo la semina in primavera. Ho trovato in rete il Foxtail , volevo acquistarlo per usarlo al momento giusto, direi in primavera. Nelle note di utilizzo si raccomanda di utilizzarlo dopo la prima stagione di crescita, pertanto deduco che la primavera sia il momento giusto se si ripresentano le infestanti. Può essere utilizzato contro le erbe infestanti dei tappeti erbosi costituiti da: poa pratensis, Lolium perenne, Festuca rubra, Festuca arundinacea, poa annua, Zoysia spp., Agrostis palustris tagliata ad altezza non inferiore ai 5 millimetri.
     
  16. Crasmen

    Crasmen Apprendista Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    4.676
    Località:
    Nettuno (RM)
    Le infestanti a foglia stretta da te citate sono tipicamente estive, quindi germinano a partire da maggio/giugno.
    Occhio ad eventuali miceli, con tutto l'azoto sei a rischio.
     
  17. Sardignolo

    Sardignolo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Ottobre 2014
    Messaggi:
    70
    Località:
    Nuoro
    Grazie Crasmen, germineranno a maggio/giugno ma qualcosa so che c'è già........... perchè l'ho vista quando rasavo il prato. Dunque in primavera sarà gia passata la stagione di crescita giusto ?
    Per i miceli, posso usare qualcosa di preventivo ? Se si cosa e quando eventualmente darlo ?
     

Condividi questa Pagina