• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Stop alla pandemia

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Davide N.

Giardinauta Senior
Buongiorno... scusatemi lo sfogo, non ce la faccio più, mi sento esplodere.

Questi governi sono di un'incompetenza abissale e gestiscono la pandemia in modi quasi direi dilettanteschi. Per come la vedo io, tutti i non vaccinati dovrebbero essere più facilmente riconoscibili, per semplificare il lavoro e la vita di tutti i quanti. Sarebbe bene che portino una fascia distintiva su un braccio e che venga loro impedito di entrare in contatto con gli altri. Per evitare marciapiedi e piazze sovraffollate, oltre a non poter entrare in alcun luogo chiuso, dovrebbero poter camminare e stare unicamente sulle strade, e solo per andare a lavorare. Inoltre, per evitare contaminazioni e tragedie nei condomini, dovrebbero essere tutti trasferiti in quartieri dedicati, e possibilmente sorvegliati in modo che non vadano a mischiarsi illegalmente con i vaccinati. Chiaramente, ai vaccinati dovrebbe essere vietato tessere rapporti in contraddizione con le misure di protezione, pena la messa in quarantena o il trasferimento in caso di recidiva. Basta con le mezze misure, la vita deve essere preservata a tutti i costi e i soggetti pericolosi devono assumersi le loro responsabilità, solo così potremo sconfiggere il virus.
 

Pin

Master Florello
Dipende da quello che leggi e/o senti.
L'incompetenza abissale che nomini, a parer mio, è molto più deficit umanitario
 

miciajulie

Fiorin Florello
davide n, rischi il ban mi sa. purtroppo. comunque mi sto sbizzarrendo al ristorante in questo periodo, prima che mi venga di nuovo proibito, e tornando a milano le chances di mangiare all'aperto si assottigliano, specie per il clima, andando pure verso la stagione fredda. chissà se riuscirò a tornare a casa, se mi faranno prendere la nave. sto esagerando. forse.
 
Ultima modifica:

Delonix

Florello Senior
Conosco Davide e non ho il benché minimo dubbio che il post è macroscopicamente provocatorio e ispirato ad un passato orribile ma esistito.
Faccio solo un ragionamento per assurdo (anche la mia è una provocazione): siccome il vaccinato può ammalarsi e può comunque trasmettere il virus (senza tra l'altro rendersene conto in quanto i sintomi sono assenti o minimi) non è costui una vera bomba ad orologeria che può essere veicolo inconsapevole del virus stesso?!?!?!?!? Io chiuderei in casa tutti i vaccinati perchè sono molto più pericolosi dei non vaccinati! UNTORIIIIII
 

Pin

Master Florello
Che imbarazzo :X3: Tu hai capito subito che fosse uno scherzo, io no, nonostante l'idea che mi ero fatto nei confronti di Davide era in contraddizione con quel messaggio
No Angil, se vedi la cit di Davide avevo risposto in altro modo.
Dovrei imbarazzarmi anche io? non ci penso per una cippa.
Però non sopporto gli estremismi successivi, passibili di ban se si continua.
Ban x ban (altra cippa) aggiungo che a parer mio avvicinare chi non si vuole vaccinare a chi è stato costretto ai campi, è offensivo.
Perchè cercare a tutti i costi paragoni, con eccessi di libertà vietate, quando chi non vuole fare una puntura si limita la libertà da solo?
Giorni e giorni di chiusura in casa, divieto di andare a fare passeggiate ecc ecc, non sono state sufficienti per cercare di evitare un futuro di limitazioni e/o privazioni.
La mia libertà finisce dove inizia la tua. Anche la tua finisce dove inizia la mia.
Io sono vaccinata e non limito nessuno, tu no e limiti la mia
(il riferimento è generico, of course)

@ Delo

Covid, quanto sono contagiosi i vaccinati (con una o due dosi)​

A rispondere a questa domanda ci ha pensato Antonella Viola, immunologa, che intervistata dal Corriere della Sera ha spiegato che i vaccinati possono essere contagiati. Con la variante Delta il rischio è più alto, ma il virus si replica comunque meno proprio grazie al vaccino. Chi ha completato il ciclo, in sostanza, non sviluppa sintomi o ne presenta di lievi perché ha una bassa carica virale (e quindi ha una possibilità inferiore di contagiare gli altri).


Mi ricordo una precedente discussione sul vaccino antinfluenzale, nella quale no vax incalliti mi prospettarono anni e anni di malesseri vari dovuti al vaccino che ho sempre fatto regolarmente. Giuro sto bene
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Rea

Delonix

Florello Senior
@Pin certo pin, l'ironia però... dove l'abbiamo messa?
Ho anche scritto che è una provocazione, perchè rispondi seriamente ad una mia sciocchezza così eclatante e dichiarata?
Detto ciò mi ritiro a ironia privata
 

Pin

Master Florello
@Pin certo pin, l'ironia però... dove l'abbiamo messa?
Ho anche scritto che è una provocazione, perchè rispondi seriamente ad una mia sciocchezza così eclatante e dichiarata?
Detto ciò mi ritiro a ironia privata
Mi spiace Delonix ma io e te abbiamo proprio una incapacità di leggerci.
Non è la prima volta che capita.
Non è il caso che ritiri tu
 

Davide N.

Giardinauta Senior
No Angil, se vedi la cit di Davide avevo risposto in altro modo.
Dovrei imbarazzarmi anche io? non ci penso per una cippa.
Però non sopporto gli estremismi successivi, passibili di ban se si continua.
Ban x ban (altra cippa) aggiungo che a parer mio avvicinare chi non si vuole vaccinare a chi è stato costretto ai campi, è offensivo.
Perchè cercare a tutti i costi paragoni, con eccessi di libertà vietate, quando chi non vuole fare una puntura si limita la libertà da solo?
Giorni e giorni di chiusura in casa, divieto di andare a fare passeggiate ecc ecc, non sono state sufficienti per cercare di evitare un futuro di limitazioni e/o privazioni.
La mia libertà finisce dove inizia la tua. Anche la tua finisce dove inizia la mia.
Io sono vaccinata e non limito nessuno, tu no e limiti la mia
(il riferimento è generico, of course)
Ciao Pin,

Ma no figurati, non c'è nulla di imbarazzante, ho scritto volutamente in tono ambiguo e noi non ci conosciamo nemmeno...

Per il resto hai perfettamente ragione su un punto: tra non vaccinati e chi è stato costretto ai campi c'è una grandissima differenza, lungi da me equiparare. Però, se il buon senso impedisce di equiparare, mi permette comunque di "paragonare", che non è la stessa cosa. A scanso di equivoci, non sono un novax, né sono tra i manifestanti con la stella. Il ragionamento mi è venuto spontaneamente, adottando uno schema di pensiero che è stato applicato in passato per altri motivi...

Detto questo, non trovo offensivo evocare similitudini perché si tratta di una discriminazione de facto.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto