1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

semi della vite del canada

Discussione in 'Tecniche di riproduzione' iniziata da gilberto, 8 Ottobre 2017.

  1. gilberto

    gilberto Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Marzo 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    milano
    Buongiorno, qualcuno sa spiegarmi come ottenere i semi della vite del canada dai frutti? Basta solo raccogliere le bacche e farle seccare?
    Grazie
    Gilberto
     
  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    246
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Raccogli le bacche ben mature, libera i semi dalla polpa e poi hai due strade: seminarli subito all'aperto: si vernalizzeranno e spunteranno regolarmente in primavera oppure, una volta asciutti e puliti dalla polpa tienili in una busta di carta che metterai in frigorifero per la vernalizzazione. In primavera li seminerai normalmente.
    Rapida è la moltiplicazione per talea da farsi o in primavera (talea legnosa) prima che la pianta germogli oppure in estate (luglio agosto) con rami nuovi dell'anno.
     
  3. gilberto

    gilberto Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Marzo 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    milano
     
  4. gilberto

    gilberto Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Marzo 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    milano
    Grazie,sei stato chiarissimo. Solo una precisazione, dato che non ho ancora deciso dove posizionare le eventuali piantine, posso già adesso seminare in vaso o in semenzaio?
    Grazie di nuovo.
    Gilberto
     
  5. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    246
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    puoi seminare ora tranquillamente sia in vaso che in semenzaio: entrambi devono stare all'aperto perchè avvenga la vernalizzazione dei semi.
    Altrimenti, una volta ben puliti e asciutti li conservi in frigorifero e semini in primavera (fine marzo -primi di aprile) nel vaso oppure nel semenzaio.
    A te la scelta! Una curiosità: la vite da cui hai preso i semi è quella classica con le foglie a tre lobi appuntiti (Parthenocissus tricuspidata) che si aggrappa ai muri lisci con le "ventosine" oppure è Parthenocissus quinquefolia che non può salire sui muri ma su recinzioni, reti o superfici molto scabre perchè ha minuscoli cirri e foglie composte da cinque foglioline ben distinte come dice il nome quinquefolia?
     
  6. gilberto

    gilberto Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Marzo 2011
    Messaggi:
    52
    Località:
    milano
    Di nuovo grazie. Per rispondere alla tua domanda è quella a 5 foglie e, se crescerà qualcosa, dovrà nascondere un rete.
    Gilberto
     

Condividi questa Pagina