1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

scarpata

Discussione in 'Il Prato' iniziata da kantele, 17 Aprile 2019.

  1. kantele

    kantele Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Marzo 2011
    Messaggi:
    27
    Località:
    trieste / carso
    devo seminare a prato una piccola scarpata. mi sono fatto portare la sabbia di fiume e il terriccio che poseró per uno strato di 15 cm sulla scarpata.
    per evitare che gli acquazzoni mi lavino via la terra e le sementi, sarebbe fattibile secondo voi seminare, ricoprire le sementi con un leggero strato di terriccio e poi coprire il tutto con uno strato di tessuto/non tessuto e lasciarlo finché non spunta l'erba?
     
  2. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.701
    Località:
    nordest
    Sarebbe meglio se la pendenza è accentuata avere un tessuto fatto a maglie larghe.. Tipo di juta o materiali naturali simili. Da incorporare leggermente nel terreno man mano e biodegradabili.
    Altrimenti se la pendenza po' permette, puoi lasciare direttamente alle future radici di tenere compatto il terreno evitando distacchi o dilavamenti del terreno.

    Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
     
  3. kantele

    kantele Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Marzo 2011
    Messaggi:
    27
    Località:
    trieste / carso
    una parte della scarpata è già stata seminata qualche anno fa e le radici dell'erba bastano per trattenere il terreno.
    il problema è che se viene qualche temporale prima che spunti l'erba, ho paura che mi lava via le sementi e parte della terra.
    per questo pensavo di coprirlo con un qualcosa che protegga almeno un po' il terreno in caso di pioggia e l'unica cosa di facile reperibilità sarebbe il tessuto/non tessuto. come tessuto naturale trovo soltanto juta con maglie strette (quella per fare i classici sacchi).
    il tessuto non tessuto potrebbe creare problemi durante la germinazione se lascio il terreno sempre coperto dal momento della semina e fino a quando non spunta l'erba?
     
  4. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.701
    Località:
    nordest
    No nessun problema. Non appena la vedi spuntare però dovrai levarlo.

    Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
     
  5. kantele

    kantele Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Marzo 2011
    Messaggi:
    27
    Località:
    trieste / carso
    allora non mi resta che mettere in moto la carriola. grazie dei consigli
     
  6. Caleuche

    Caleuche Guru Giardinauta

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    3.378
    Località:
    Cessalto (TV)
    Cerca la geojuta, è a rotoli tipo il tessuto non tessuto, ma la lsci là e si degrada da sola! L'ho usata durante un lavoro di ripristino di un argine del Piave, ed è veramente valida

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
    A Phil piace questo elemento.
  7. kantele

    kantele Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Marzo 2011
    Messaggi:
    27
    Località:
    trieste / carso
    non sono riuscito a trovare in zona la geojuta e per mancanza di tempo ho dovuto per forza procedere sabato scorso.
    ho seminato un miscuglio di loietto perenne + festuca rubra + poa pratensis e ho ricoperto il tutto con il tessuto/non tessuto che ho ancorato al terreno coprendolo ai lati con alcune vecchie tavole di legno.
    ma dopo quanto tempo devo per forza togliere il telo? perchè qui da me danno brutto tempo sicuramente fino a domenica ma penso che i primi fili d'erba dovrebbero già spuntare in questi giorni.
     
  8. kantele

    kantele Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Marzo 2011
    Messaggi:
    27
    Località:
    trieste / carso
    stasera ho guardato sotto il tessuto/non tessuto e ... panico totale.
    dopo dieci giorni esatti dalla semina (durante i quali ha piovuto in almeno cinque giorni), su circa 25 mq di terreno seminato ho trovato circa una ventina (!) di fili d'erba lunghi circa 5 cm e assolutamente nient'altro (tranne un paio di erbacce).
    avendo messo il tessuto, avevo ricoperto le sementi soltanto rastrellando molto leggermente in superficie e oggi i semi li ho trovati integri e sparsi su tutta la superficie in modo omogeneo come il giorno della semina.
    incomincio a preoccuparmi?
     
  9. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.701
    Località:
    nordest
    Aspettiamo ancora un po'.. Il tempo non ha aiutato..

    Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina