1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Romeo è diventato un problema per i vicini, aiuto :(

Discussione in 'Gatti' iniziata da Sirbia, 25 Giugno 2013.

  1. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    Ciao a tutti i fedeli e non, del forum.
    Mi trovo con un groooosso problema tra le mani.
    Ieri ci ha telefonato una persona che pensiamo abiti nella nostra stessa via, dicendo che il nostro gatto va nel suo giardino, rovina tutto, uccide gli uccellini che vanno li ( quì in Germania nei giardini le persone mettono spesso casette e mangimi per uccellini per averli nel giardino).
    Ci ha praticamente fatto " la cazziata" al telefono, dicendo che dovevamo provvedere, che non dovevamo più permettergli di uscire.
    Noi abbiamo risposto che ci dispiace molto, ma non possiamo tenere il gatto chiuso in casa, visto che esce fin da quando era piccolo.
    Romeo di solito sta in giro durante il giorno e la sera chiudiamo e lo facciamo stare in casa, ma è già una tortura perchè piange tutta la notte.
    La signora ha chiamato con un numero anonimo, noi abbiamo anche detto che ci sono molti gatti neri nel vicinato, e che prima di chiamarci, doveva quantomeno accettarsi che fosse Romeo, con una foto anche da cellulare.
    LEi è molto arrabbiata e dice che prenderà dei provvedimento, se può anche legali.
    Ora mi chiedo.. che può succedere? in che situazione posso trovarmi? si sa che i gatti rispettano la loro natura di cacciare uccellini e fare di tutto nei giardini ( purtroppo).
    Io non posso chiudere Romeo in casa, tempo fa ci ho già provato, ed il forum è pieno di miei post in cui chiedo aiuto per la forza distruttiva di Romeo che ha ancora 9 mesi.
    Che posso fare? ;(
     
  2. Pam

    Pam Apprendista Florello

    Registrato:
    29 Giugno 2012
    Messaggi:
    4.887
    Località:
    Milano Nord/Ovest
    Ciao,
    non saprei cosa puoi fare ma prova un po' a metterti nei panni della vicina.
    Io ho lo stesso problema suo: gatti che vanno e vengono e fanno danni, per non parlare della puzza di pipì nauseante in tutto il giardino e di tutte le cose solide e puzzolenti che devo raccogliere anche nel mio orto- lì c'è roba che si mangia! ( ho messo bottiglie di acqua dappertutto ma a quanto pare se ne fregano e io non so più cosa fare)
    Insomma è una bella seccatura, ma proprio tanto, avere questi problemi per gli animali degli altri.
    :muro::Saluto:
     
  3. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    I mi metto nei panni della vicina, mi sono risentita solo perchè il vicinato è pieno di gatti neri e lei mi ha telefonato urlando, senza presentarsi.
    Per me poteva pure suonare a casa ed espormi con calma il problema, io sarei disponibile ad es. a comprarle la pianta Che Romeo ha rovinato ecc ecc.
    Io riconosco che in parte la responsabilità è mia e non voglio tirarmi indietro, voglio solo sapere cosa devo fare, e cosa può chiedere lei legalmente, se poi mi ritrovo a pagare chissà che multe o magari mi costringono a tenere il gatto in casa.
     
  4. Pam

    Pam Apprendista Florello

    Registrato:
    29 Giugno 2012
    Messaggi:
    4.887
    Località:
    Milano Nord/Ovest
    Ciao,
    non so le leggi in Germania, qui ci si può rivolgere alla ASL ma per un gatto che fa i suoi bisogni non fanno niente e sono cavoli di chi subisce. Bisogna cercare di venirsi incontro amichevolmente ( nel mio caso questa ha 10 gatti e se ne frega altamente di quello che fanno in giro)
    Tu però come proprietario sei responsabile del tuo animale e dei danni che procura (documentati- mica può dire che è il tuo gatto se non ha le prove)
    In questo caso se c'è un danno economico sei obbligata a risarcire. Io quando avevo i cani avevo anche una polizza che copriva eventuali danni provocati da loro.
     
  5. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    12.036
    Località:
    perbacco... in italia
    ha 9 mesi ........e scusa ma sterilizzarlo no?
    ed ancora di gatti (e mix con gattine) io sono arrivato ad averne sei in appartamento debitamente sterilizzati/e
    in città e mai nessuno di loro anche se arrivati quando adulti si son mai sognati di uscire dalla soglia .........
    anche perchè in città e zone urbane trafficate generalmente e troppo spesso fanno una brutta fine.......
    cavolo ha 9mesi certo che si si può abituare a stare in casa .........anzi ti dirò di più ......sai quanti amici miei che non se la sentivano di tenerli "chiusi" e con pazienza li portavano a spasso con il guinzaglino?.......
    per carità ognuno la può pensare come vuole ..........ma se ci tieni al tuo amico romeo io un vero pensierino ce lo farei.......perchè mi sa che chi è (a torto o a ragione) così incacchiato con/per il tuo gatto e con te..... poi chi ci rimette per i suoi "dispetti e cattiverie" sarà proprio il tuo romeo e questo va molto al di là della tua paura di cause e denunce (che per me valgono molto meno dell'amico pelosetto).
     
  6. |emma|

    |emma| Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2013
    Messaggi:
    774
    Località:
    napoli
    Prova a recintare il giardino a prova di micio, c'è chi utilizza reti ricurve in cima di 45 gradi, chi il plexiglass, chi muri alti in pietra o in legno. O ancora c'è chi copre completamente il giardino con la rete (praticamente una gabbia su misura per il giardino), poi se vorrai potrai informarti su quale sia il metodo più adatto per te e Romeo. Così facendo il pestifero Romeo potrà uscire, ma non allontanarsi (e rischiare di farsi male) o causare danni ai vicini.
     
  7. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    Caro Marco, prima di inveire, potevi benissimo chiedere, Romeo è castrato da quando aveva 4 mesi, l' ho fatto subito appunto per evitare queste situazioni, ma non ha funzionato come credevo. I gatti in genere sono molto selvaggi e non sempre le cose vanno come " calcoliamo e decidiamo" noi.
    Io critico la signora per non essere stata educata nei miei confronti.
    Io non intendo tirarmi indietro per eventuali danni causati da Romeo, ed ho anche detto prima che se mi danno prova che è stato lui, è giusto che io risolva/ripaghi i danni.
     
  8. Piera58

    Piera58 Moderatrice Sez. Piccoli Amici Membro dello Staff

    Registrato:
    26 Settembre 2008
    Messaggi:
    15.565
    Località:
    Prov. Palermo Zona climatica 9b/10a (USDA) Tempera
    Sirbia ma in Germania non c'è l'assicurazione obbligatoria per gli animali? Io so di si, non puoi mettere in sicurezza il giardino in modo da non farlo uscire?
     
  9. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    12.036
    Località:
    perbacco... in italia
    "Caro Marco, prima di inveire, potevi benissimo chiedere, Romeo è castrato da quando aveva 4 mesi, l' ho fatto subito appunto per evitare queste situazioni, ma non ha funzionato come credevo. I gatti in genere sono molto selvaggi e non sempre le cose vanno come " calcoliamo e decidiamo" noi.
    Io critico la signora per non essere stata educata nei miei confronti.
    Io non intendo tirarmi indietro per eventuali danni causati da Romeo, ed ho anche detto prima che se mi danno prova che è stato lui, è giusto che io risolva/ripaghi i danni. "

    inveire ........ma noo e nemmeno contro di te....
    se mi critichi perchè "sono poco diplomatico "ci sta pure , ma credimi inveire proprio no
    ci sono delle situazioni che fanno imbestialire ,e semmai per i comportamenti delle persone come quella che ha telefonato a te .
    persone che mettono avanti sempre il "ti denuncio... ti querelo... andiamo per avvocati ecc ecc"
    persone che pensano che la terra su cui viviamo sia solo degli umani senza soffermarsi a pensare che in realtà in natura non ci siamo solo noi...
    in definitiva piuttosto che credere che inveisco in realtà sono "preoccupato" per quello che potrebbe "pagare" romeo per gente di quel genere.....
    magari pure inalberato perchè ci si trova costretti a far vivere i nostri micetti in spazi per loro molto inusuali e ristretti (in appartamento o poco più) perchè al di fuori di esso ,da quel mondo, c'è chi si "diverte" a comminare a loro ogni sorta di danno........chi li investe con la macchina, chi li avvelena, chi li ammazza o li malmena, chi gli aizza contro i propri cani (volontariamente o non se ne cura più di tanto poco importa) chi i tortura ecc ecc .......
    ecco adesso ho inveito..........
     
    Ultima modifica: 26 Giugno 2013
  10. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    Capito, scusami avevo frainteso i toni :martello2
     
  11. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    Sui cani è obbligatoria, soprattutto in base alla taglia, più sono grandi e più paghi, ma per quanto riguarda i gatti no.Abbiamo chiesto all' inizio al veterinario, e lui ci ha detto che se usciva sarebbero stati obbligatori determinati vaccini e il chip. per il resto ha detto che non serviva altro. Chiederò al veterinario o chiamerò al comune e vediamo cosa devo fare.
    Purtroppo il terrazzino in questione è del palazzo, la parte davanti la mia vetrata appartiene a me, ma non posso fare cambiamenti o chissà che recinzioni purtroppo.
    Se la signora in questione avesse chiamato con un numero visibile e si fosse almeno presentata, la contatterei per capire quali sono i danni di cui parla.
    Comunque, vi farò sapere :)
     
  12. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    Ragazzi abbiamo chiesto consiglio ad un avvocato,e lui ci ha detto di stare tranquilli perchè la vicina può far qualcosa solo se fa una foto a Romeo "mentre" compie l' azione, ed eventualmente i danni sarebbero ricomprargli la pianta o un sacco di terra, cose del genere.
    Da una parte mi ha sollevata un po' dall' altra però mi ha fatto capire che se da domani dovesse arrivare un gatto malefico nel mio giardino, come Romeo appunto, io non sarei mai aiutata dalla legge ..
    Sto provando a farlo uscire meno, magari la sera..
    Chi lo avrebbe detto che un micino carino avrebbe dato così tanti pensieri?
     
  13. Marcello

    Marcello Master Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    10.308
    Località:
    sud Sardegna
    ciao
    proprio ora è passato un gatto dei vicini(ce ne sono tre) che passano da me incuriositi dai pulcini di gallina.
    Ho fatto cio' che ho letto in rete.Sono riuscito a dargli una passata d'acqua.Spero capisca.

    adesso mi metto nei panni tuoi.
    Se non vuoi rogne,non avere gatti.In citta' è cosi'.Oppure tienilo in casa.
    Non è obbligatorio avere animali a casa anche se capisco il lato umano e affettivo.
    E' triste e duro da accettare,bisogna rispettare chi non tollera gli animali(degli altri)
     
  14. |emma|

    |emma| Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2013
    Messaggi:
    774
    Località:
    napoli
    Mi fa piacere che dal punto di vista legale tu non incorra in sanzioni o multe, comunque se non vuoi chiederlo in casa puoi sempre insegnargli ad andare al guinzaglio, così da evitare definitivamente problemi con i vicini.
    E poi scusa, ma la legge come dovrebbe proteggerti dall'ipotetico malefico gatto? :confuso:
     
  15. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    No, come ho già detto, bisogna avere una foto o un video in cui si vede il gatto che compie l' azione, così facendo si può avere un risarcimento del danno.
    La signora in questione si è lamentata perchè Romeo cacciava gli uccellini selvatici ( lei non ne ha in gabbia) e per lei è molto triste tutto ciò.. e mi ha chiamato urlando :)
     
  16. Marcello

    Marcello Master Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    10.308
    Località:
    sud Sardegna
    basta anche un testimone che riconosca il gatto.
    La foto non dimostra nulla e il gatto potrebbe essere un altro come anche nel video del resto.
     
  17. Erika

    Erika Moderatrice Sezz. Cactacee e Succulente / Parliamo Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Giugno 2006
    Messaggi:
    10.797
    Località:
    Veneto occidentale....all'incirca.
    E' normale che cacci gli uccellini.....per quanto lui possa avere la ciotola sempre piena di cibo, non ci puoi far niente, è l'istinto :)
     
  18. steff

    steff Florello

    Registrato:
    1 Novembre 2009
    Messaggi:
    6.049
    Località:
    S.MARINELLA (LAZIO )
    Ciao ,se Romeo è nero potresti mettergli un bel collarino con campanellino sia per farlo riconoscere e sia per far fuggire gli uccellini quando lui gli si avvicina .
     
  19. Erika

    Erika Moderatrice Sezz. Cactacee e Succulente / Parliamo Membro dello Staff

    Registrato:
    27 Giugno 2006
    Messaggi:
    10.797
    Località:
    Veneto occidentale....all'incirca.
    Il collarino potrebbe essere una bella idea, però i gatti hanno un orecchio sensibile ed avere un campanello attaccato alle orecchie non deve essere piacevole (io vado di matto dopo 5 minuti che sento il plin plin del rubinetto che perde)
     
  20. Marcello

    Marcello Master Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    10.308
    Località:
    sud Sardegna
    se gli mette il collarino,sara' piu' riconoscibile dalla vicina di casa.......allora si che la foto potrebbe incastarlo.
     

Condividi questa Pagina