1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Rifacimento completo prato dopo guai e peripezie

Discussione in 'Il Prato' iniziata da Greeg979, 21 Febbraio 2019.

  1. Greeg979

    Greeg979 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    491
    Località:
    Scalea Cs
    Ciao a tutti. Mi trovo a dover rifare il prato da zero.
    Adesso c'è un minimo di drenaggio.
    Cosa posso fare in attesa che arrivino le temperature ideali?

    Ricordo che qualcuno (non sul forum, un ragazzo che doveva eseguire i lavori) mi consigliò di spargere starter per fare uscire infestanti e successivamente diserbare prima della semina. È corretto, anche considerando che ho un limone ed un arancio?
    Grazie in anticipo

    Scalea Cosenza a 500 m dal mare esposizione sarebbe ottima ma ho palazzi di fronte e prato prende pochissimo sole quindi la prima volta mi furono seminate microterme ed il risultato era bello (ultime due foto) peccato che ad agosto il prato ingialli per problemi di ristagno e scarso drenaggio[​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
     
  2. ztm

    ztm Guru Giardinauta

    Registrato:
    18 Giugno 2017
    Messaggi:
    3.034
    Località:
    Milano sud-ovest
    La falsa semina è utilissima. Io l'ho praticata a settembre e mi sono trovato eccezionalmente bene.
    Puoi usare anche dell'economica urea invece dello starter. Una volta preparato il terreno, irrighi come se avessi seminato, quindi tenendo il terreno leggermente umido, per un paio di settimane, poi diserbi tutto quello che è spuntato. Mi pare comunque un po' presto per aspettarsi molte infestanti, quindi credo sia comunque il caso di aspettare almeno 2-3 settimane.
     
  3. Greeg979

    Greeg979 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    491
    Località:
    Scalea Cs
    Grazie per avermi risposto. Starter ne ho in abbondanza. Dunque 2+2 diciamo che risemino tra 4-5 settimane?

    Nel frattempo ne approfitto per reimbiancare il vialetto allora. Intanto grazie

    Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
     
  4. ztm

    ztm Guru Giardinauta

    Registrato:
    18 Giugno 2017
    Messaggi:
    3.034
    Località:
    Milano sud-ovest
    Quando la minima resta sui 10°C circa puoi cominciare, eventualmente se hai fretta puoi cominciare tra 7-10 giorni ad irrigare. Prima puoi preparare il terreno.
     
    A Greeg979 piace questo elemento.
  5. Caleuche

    Caleuche Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    1.584
    Località:
    Cessalto (TV)
    Ciao, se hai problemi di ristagno intanto con il terreno asciutto puoi fare i lavori per eliminare il problema, caditoie, drenaggi, ecc... oppure puoi proprio iniziare a rifare il top soil, poi almeno un 15/20gg prima della semina, irrighi e fai una falsa semina, diserbi e parti a razzo con la semina vera e propria appena le minime sono sopra i 10°

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
    A Greeg979 piace questo elemento.
  6. Greeg979

    Greeg979 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    491
    Località:
    Scalea Cs
    Dunque il drenaggio in un modo o nell'altro, è stato già fatto ad ottobre 2018

    L'unica cosa è che il genio che l'ha fatto non ha lavato la sabbia (di fiume),ha fatto i lavori mentre io ero all'estero.

    Comunque questo inverno ho notato che la pioggia veniva drenata senza troppi problemi.

    [​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
     
  7. Greeg979

    Greeg979 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    491
    Località:
    Scalea Cs
    Per favore mi aiutate a scegliere i semi così li ordino?
    È un t.e. molto ombreggiato e con pochissime ore di sole , si trova a scalea cs

    Sono meno di 100 mq pensavo loietto poa e festuca da quanto ricordo

    Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
     
  8. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    6.679
    Località:
    nordest
    Essendo che stai in Calabria e sul mare vai di gramignone, ossia di stenothaprum secondatum, una macroterma grossolana che regge molto bene l'ombra, l'unica..
    Però lo puoi installare solo tramite stolonizzazione o propagazione di piantine pre radicate che dovrai comprare e piantare.
     
    A Greeg979 piace questo elemento.
  9. Greeg979

    Greeg979 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    491
    Località:
    Scalea Cs
    Innanzitutto grazie per il tuo parere. Ti senti di escludere completamente poa festuca e loietto?

    L'anno scorso stavan venendo su bene poi ci fu solo un problema ad agosto e nelle zone colpite dal sole , dovuto ad un ristagno
    Ecco come si presentava ad aprile in una zona ombreggiata


    [​IMG]

    Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
     
  10. ztm

    ztm Guru Giardinauta

    Registrato:
    18 Giugno 2017
    Messaggi:
    3.034
    Località:
    Milano sud-ovest
    Loietto in ombra e con temperature comunque molto elevate magari meglio di no
     
  11. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    6.679
    Località:
    nordest
    Si mi sento di escluderlo.. Non sono specie che in quella situazione e ambiente climatico, riescono ad insediarsi in modo continuativo. Infatti la tua foto risale ad aprile.. Momento temporaneo di massima gloria per le micorterme.. Poi declino costante e sicuro...

    Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
     
  12. Crasmen

    Crasmen Guru Giardinauta

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    3.750
    Località:
    Nettuno (RM)
    Ma di quanto sole diretto si parla?

    Inviato dal mio LG-H930 utilizzando Tapatalk
     
  13. Greeg979

    Greeg979 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    491
    Località:
    Scalea Cs
    Molto poco. Appena trovo le foto le posto ma causa palazzo vicino a sud , il sole diretto sarà dalle 11 alle 15 e su non più del 35% del giardino, inoltre ad est c'è un grande nespolo ... magari controllo bene e faccio gli screen dal sistema di sorveglianza così abbiamo orari precisi e foto

    Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
     
  14. Greeg979

    Greeg979 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    491
    Località:
    Scalea Cs
    Dunque il sole è davvero poco come potete vedere voi stessi. Pochissimo al mattino, un'ora scarsa a mezzogiorno, un'ora dopo le 3
    Tenete presente che l'orario della videocamera è quello legale quindi è un'ora avanti l'ora solare
    [​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]

    Ore 15:56 [​IMG]
     
    Ultima modifica: 28 Febbraio 2019
  15. Greeg979

    Greeg979 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    491
    Località:
    Scalea Cs
    10,30 e 14,30 ombra totale .
    A sud due palazzine. Ad est un nespolo.
    A est un giardino pieno di infestanti.

    Tralaltro con i rincospermo che copriranno la recinzione quindi la luce sarà ancora meno

    Tralaltro il giardino del vicino [​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
     
  16. Greeg979

    Greeg979 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    491
    Località:
    Scalea Cs
    Ore 17

    Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
    [​IMG][​IMG]
     
  17. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    6.679
    Località:
    nordest
    Vai di Steno tutta la vita..

    Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
     
  18. Greeg979

    Greeg979 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    491
    Località:
    Scalea Cs
    .tutti d'accordo? Vado di stenotaphrum? Sul primo link che ho trovato dice Forma un prato che ben sopporta il calpestio, l’ombra (moderata) e i tagli frequenti

    Qui altro che "moderata"
     
  19. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    6.679
    Località:
    nordest
    La sopporta anche più che moderata..
    È la specie che la sopporta meglio.. Di meglio non c'è.

    Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
     
  20. Caleuche

    Caleuche Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Maggio 2017
    Messaggi:
    1.584
    Località:
    Cessalto (TV)
    Se te lo dice @Phil vai senza dubbi! Con le micro hai già visto cosa succede con l'arrivo del caldo, in più ti dovrebbe anche aiutare a tenere a bada le infestanti, quindi cosa vuoi di più dalla vita? E non dirmi un Lucano!

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina