• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Realizzazione prato help

diver.lino

Aspirante Giardinauta
Ciao ragazzi sono nuovo del forum ma vi seguo già da un po' , sono prossimo a trasferirmi in una casa con giardino anche se non grande credo due punti per un tot di circa 50 mq dove vorrei sistemare un paio di alberi da frutto e qualche Palma / cicas ,.
Ora vorrei chiedervi un consiglio per il prato molti mi consigliano di comprare i rotoli già pronti voi che ne pensate ? Sarebbe meglio rispetto alla semina ? Poi avete dei consigli su come cominciare ?? Per esempio se va prima zappato , rastrellato e cose del genere ... Grazie attento i vostri preziosi consigli

A breve posterò delle foto

Ciao


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

white sand

Moderatore Sez. Prato
Membro dello Staff
Benvenuto.
Dovresti mettere in firma o in fase di iscrizione almeno la provincia da cui scrivi. Non ci interessa l'indirizzo, ma almeno un'idea sul clima che interessa la tua zona. Bene la scelta dei rotoli se sono di microterme (visto il periodo). Il risultato è immediato e ti ritrovi con l'erba installata dalla mattina alla sera con minor incognite rispetto ad una semina. Il terrno va comunque preparato adeguatamente prima della posa dei plots (o rotoli). Quì alcune guide utilissime:
http://forum.giardinaggio.it/il-pra...zione-del-terreno-ammendatura-nutrizione.html
http://forum.giardinaggio.it/il-prato/173728-come-seminare-un-prato-guida-passo-passo-con-foto.html
http://forum.giardinaggio.it/il-prato/149850-prato-rotoli.html#post2007563
 

diver.lino

Aspirante Giardinauta
Benvenuto.
Dovresti mettere in firma o in fase di iscrizione almeno la provincia da cui scrivi. Non ci interessa l'indirizzo, ma almeno un'idea sul clima che interessa la tua zona. Bene la scelta dei rotoli se sono di microterme (visto il periodo). Il risultato è immediato e ti ritrovi con l'erba installata dalla mattina alla sera con minor incognite rispetto ad una semina. Il terrno va comunque preparato adeguatamente prima della posa dei plots (o rotoli). Quì alcune guide utilissime:
http://forum.giardinaggio.it/il-pra...zione-del-terreno-ammendatura-nutrizione.html
http://forum.giardinaggio.it/il-prato/173728-come-seminare-un-prato-guida-passo-passo-con-foto.html
http://forum.giardinaggio.it/il-prato/149850-prato-rotoli.html#post2007563

Ok ti ringrazio ... Io sono della prov di Palermo , dove trovo la firma ... ? Scrivo usando il cell magari NN c'è


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Eccomi con le foto
65e7e9b52f80ed863ef6cb789da63486.jpg
1aed5ac66e0a3c6100506a30aba052d9.jpg
deef880974f9102dc8b945d031a34ff8.jpg
973c6403e959945b900ae40d285ac3b0.jpg
1c76ce2de972dd5d3d51a828cfd86428.jpg
34ee062808cccf09ebc9f35ecb0c7890.jpg
2305295eb792c40f05a2130d10e7d8ca.jpg


Che ne pensate ?? La terra non mi sembra un granché ... E tutte le piante che ci sono le vorrei togliere o spostare ..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica di un moderatore:

white sand

Moderatore Sez. Prato
Membro dello Staff
La provincia la puoi inserire tramite "pannello utente" e successivamente "modifica i tuoi dati".
In provincia di Palermo, francamente punterei per una bella macroterma anzichè una microterma....molto più facile da gestire con il tuo clima. Innanzitutto fai il test del terreno per indicarci la sua composizione:
http://forum.giardinaggio.it/il-pra...r-determinare-da-soli-il-tipo-di-terreno.html
Il terreno va comunque diserbato con un erbicida foglire contenente GLYPHOSATE. Le piante (non proprio belle) le eliminerei di netto (compresa la zolla radicale). Parere personale.
Impianto di irrigazione obbligatorio da farsi prima di tutto il resto da richiedere in questa sezione:
Impianti di irrigazione e stazioni di pompaggio
Esposizione solare del terreno (ossia quante ore di luce riceve durante l'anno) per la scelta della macroterma o dei semi o rotoli della microterma. Insomma lavoro da fare ce nè......e ricorda che la gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi:rolleyes:
 

diver.lino

Aspirante Giardinauta
La provincia la puoi inserire tramite "pannello utente" e successivamente "modifica i tuoi dati".
In provincia di Palermo, francamente punterei per una bella macroterma anzichè una microterma....molto più facile da gestire con il tuo clima. Innanzitutto fai il test del terreno per indicarci la sua composizione:
http://forum.giardinaggio.it/il-pra...r-determinare-da-soli-il-tipo-di-terreno.html
Il terreno va comunque diserbato con un erbicida foglire contenente GLYPHOSATE. Le piante (non proprio belle) le eliminerei di netto (compresa la zolla radicale). Parere personale.
Impianto di irrigazione obbligatorio da farsi prima di tutto il resto da richiedere in questa sezione:
Impianti di irrigazione e stazioni di pompaggio
Esposizione solare del terreno (ossia quante ore di luce riceve durante l'anno) per la scelta della macroterma o dei semi o rotoli della microterma. Insomma lavoro da fare ce nè......e ricorda che la gatta frettolosa ha fatto i gattini ciechi:rolleyes:

Rieccoci qua , buonasera

Ho seguito alcuni dei tuoi consigli per adesso giusto per prepararmi per il
Prox anno .. Ho fatto un trattamento diserbante in primis , poi ho passato la motozappa per smuovere il tutto , eliminato diversi mc di terra che era un mix argilloso e macerie che onestamente non mi andava proprio giù , ho aggiunto 7 mc di terra di buona qualità .. Ho un po' livellato il terreno rastrellato e tolte una buona parte di pietre .. E'mia intenzuone credo verso marzo di fare un altro trattamento poi aggiungere dello stallatico ed un bel po' di torba per alleggerire il terreno e passare nuovamente la motozappa , dopo impianto di irrigazione credo falsa semina e poi credo che comprerò piantine di gramignone e aggiungerò un po' di semi per farlo più fitto ... Vi allego un po' di foto
e4e9af9f8a672bb5e3cb6b73ae653aac.jpg
naturalmente ho seguito il tuo consiglio sulle piante
ba18462b919a6db674c8bce3758cc183.jpg
f03a9d57e6882b5936993ad611a0ba87.jpg
. Adesso ho messo delle piante di Eugenia ma sto avendo alcuni problemi .. Ma ne sto parlando in un altro post ( anche se ho ricevuto poche risposte )
Comunque aspetto pareri ciao buona serata


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

white sand

Moderatore Sez. Prato
Membro dello Staff
Per le piante di Eugenia, personalmente non posso esserti d'aiuto, appena il Supermod Green Thumb leggerà questo post, potrà darti delle dritte. Per la preparazione iniziale del terreno va bene così. A fine Marzo potrai riprendere il terreno ed ammendarlo con stallatico e torba e magari delle pozzolona o sabbia vulcanica o sabbia silicea. Se la metratura non è eccessiva puoi puntare su un prato pronto (anzichè alveoli di macroterma). La scelta del gramignone l'hai fatta sulla base di cosa?
 

diver.lino

Aspirante Giardinauta
Il gramignone l'ho scelto perché a poche centinaia di metri un mio amico l'ho ha piantato con la stessa terra che ho acquistato io ed ha avuto ottimi risultati .. Poi perché mi hanno detto che è molto resistente e noi essendo alla prima esperienza in famiglia tra bambini e cane vorrei qualcosa da battaglia va ...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

white sand

Moderatore Sez. Prato
Membro dello Staff
Se oltre alla terra, avete anche la medesima esposizione solare, allora gramignone sia. Se vuoi che copra (colonizzi) il terreno, metti le piantine ad almeno 20cm di distanza perciò circa 25 piante/mq
 

diver.lino

Aspirante Giardinauta
25 !!! Caspita .. Ma parliamo di piantine di che dimensioni ? Il vivaista mi ha proposto piantine in vasi 7x7 da mettere 5 a mq .. E incrementare anche con un po di sementi ... Confermate ? Io comunque avevo già pensato di metterne un po di più .. Ma non pensavo 25 .. Forse parliamo di piantine negli alveoli ??


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

L' esposizione credo che io sia messo addirittura meglio di lui .. Il mio terreno è esposto a est e credo che sarà in pieno sole dall'alba fino a dopo pranzo sicuro , come ricordo lui ha la sua casa che a est gli farà un po ombra credo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica di un moderatore:

Green thumb

Moderatore Sezz. Prato / Libri
Membro dello Staff
White parlava di piantine in alveolo (1cm.) ma anche usando vasetti 7x7 5 a mq. non sono tantissimi, dovrai spingere parecchio con il concime questo è poco ma sicuro.

Per quanto riguarda i semi controlla di che anno sono se non ricordo male è già un po' chei semi di steno non sono più in circolazione anche a causa della loro scarsa germinabilità con un po' dìimpegno tra l'altro riuscirai a chiudere proma della fine della stagione.
 

diver.lino

Aspirante Giardinauta
L' esposizione credo che io sia messo addirittura meglio di lui .. Il mio terreno è esposto a est e credo che sarà in pieno sole dall'alba fino a dopo pranzo sicuro , come ricordo lui ha la sua casa che a est gli farà un po ombra credo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

white sand

Moderatore Sez. Prato
Membro dello Staff
White parlava di piantine in alveolo (1cm.) ma anche usando vasetti 7x7 5 a mq. non sono tantissimi, dovrai spingere parecchio con il concime questo è poco ma sicuro.

Per quanto riguarda i semi controlla di che anno sono se non ricordo male è già un po' chei semi di steno non sono più in circolazione anche a causa della loro scarsa germinabilità con un po' dìimpegno tra l'altro riuscirai a chiudere proma della fine della stagione.
Iperquoto il nostro superMOD.....5 vasetti a mq sono veramente scarsi......prova a chiedere al vivaista (estorcigli una confessione stile Gestapo) se lui lo semina di anno in anno o preleva stoloni per riprodurla:mazza:
.......ah per lo Gestapo-style serve una lampada almeno da 100 watt:D
 

Grappino

Esperto Sez. Prato
Ah le vecchie 100w a incandescenza.....quanti ricordi.... Peccato che ora le puoi trovare solo alle vecchie botteghe :lol:
 

diver.lino

Aspirante Giardinauta
Iperquoto il nostro superMOD.....5 vasetti a mq sono veramente scarsi......prova a chiedere al vivaista (estorcigli una confessione stile Gestapo) se lui lo semina di anno in anno o preleva stoloni per riprodurla:mazza:
.......ah per lo Gestapo-style serve una lampada almeno da 100 watt:D

A parte il fatto che cominciate un po a parlare arabo per me .. So meno che un principiante comunque mi sembra di capire che dalle mie parti quasi tutti i vivai comprano anch'essi queste piantine sia in vasi che in alveoli ... Ma eventualmente se riuscirei a capire se provengono da seme o stolone cambierebbe qualcosa ?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Green thumb

Moderatore Sezz. Prato / Libri
Membro dello Staff
se a te viene venduta la piantina non cambia molto (se il vivaista è partito da seme o da stolone), il risultato finale è identico e secondo me il vivaista lo riproduce da stolone, magari lo ha seminato il primo anno ma dopo di che ha proseguito con il taleaggio, il risultato è migliore e più veloce di una semina, per cui vedrai che non devi "torchiarlo" troppo per farlo confessare :D

considerando poi le dimensioni del vasetto io ne piantumerei almeno 15 a mq. poi ovviamente a te la scelta che dipende sia dalla fretta che avrai di chiudere sia dal "dio" budget :D

OT (ma non troppo)
Ti avrei scritto in privato ma poi ho pensato che come informazione è meglio che vaghi nelle stanze di questo forum :D

Vedo che carichi le foto direttamente da tapatalk ma lo fai con un formato leggermente più grande del consentito, poco male perché con i nostri potentissimi mezzi :cool: le foto vengono ridimensionate automaticamente.

Vengo al dunque, prima però di essere ridimensionate il programma le deve caricare così come sono e per chi ha una connessione lenta è un problema, ripeto nel tuo caso è un problema proprio minimo ma per caso sai se c'è un modo di ridimensionarle traminte tapatalk prima di pubblicarle?

il formato "regolamentare" è 800 pixel (le tue a volte sono intorno ai 1000)
 

diver.lino

Aspirante Giardinauta
81d02f240965cd451e0097cea894a3fa.jpg
ImageUploadedByTapatalk1416421590.941561.jpg

Ho provato a smanettare un po con le impostazioni ... Ho postato due foto prima e dopo .. Migliora qualcosa ? L'ho impostata a 620x320



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Green thumb

Moderatore Sezz. Prato / Libri
Membro dello Staff
la prima risulta di 1265 x 711 pixel e quindi è stata ridimensionata dal programma, la seconda sarebbe perfetta anche se cliccandoci sopra rimane molto più piccola dell'originale (se dovessi scegliere opterei per la seconda e se c'è un chiarimento da fare potresti sempre riproporla come nella prima) :D

edit:

anche se credo che sia 620 x 320 puoi dare come misura fino a 800px di larghezza
 

diver.lino

Aspirante Giardinauta
Non per tutte le foto però .. Ho provato adesso ... Comunque basta che si caricano per me lascio la seconda opzione


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Per quanto riguarda il discorso di 15 x mq .. È una bella spesa ma sarebbe sempre più economico di un prato pronto , tenendo pure conto che quest'ultimo richiede un top soil magari migliore di quello che sto facendo io ... Ho scelto il gramignone pure per questo , se fate caso alle prime foto io avevo già del gramignone piantato dal costruttore mesi fa , ed il terreno era messo male con molta argilla sassi e macerie pure !! Ma tutto sommato era in buona salute ... Non credo che con tutto il lavoro che sto facendo non possa giovargli


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

ImageUploadedByTapatalk1416423489.729200.jpg
In salute è un parolone , ma tenendo conto che non è stato mai potato irrigato o altre cure tutto sommato ......


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica di un moderatore:

diver.lino

Aspirante Giardinauta
Grazie White ... Spero anche di risolvere il problema con la siepe ... Sarebbe un peccato altrimenti ..


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Alto