• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Piccola conifera

Tchaddo

Giardinauta Senior
Eh, in teoria...
Quelle che chiamiamo pigne in realtà si chiamano coni, da qui conifere....
Ma il Tasso non li fa, i coni....
Sbuffavo proprio perché non c'è mai niente di certo, a questo mondo... :sgrunt:

NON è un timo, era una battuta.... :banghead:
:)


Si lo so che le pigne si chiamano coni e da lì deriva il termine conifera, è per questo che ho sollevato la questione... Ma se non tutte le conifere fanno pigne, allora non so più in quale nome credere. :cry:
 

danielep

Apprendista Florello
Si lo so che le pigne si chiamano coni e da lì deriva il termine conifera, è per questo che ho sollevato la questione... Ma se non tutte le conifere fanno pigne, allora non so più in quale nome credere. :cry:
I nomi sono frutto del linguaggio, un timido ed imperfetto strumento dell' essere umano per definire, nel senso di dare dei confini, a TUTTE le umane esperienze.
Se non l' hai mai visto cerca " Tasso arillo";)
 

Tchaddo

Giardinauta Senior
I nomi sono frutto del linguaggio, un timido ed imperfetto strumento dell' essere umano per definire, nel senso di dare dei confini, a TUTTE le umane esperienze.
Se non l' hai mai visto cerca " Tasso arillo";)

Che strane "bestie" :confused:

Comunque andando a cercare questi arilli ho scoperto (voi lo saprete già) che il termine conifere è superato, ora si dovrebbero chiamare pinophyte, divisione che raccoglie al suo interno solo una classe di piante, pinopsida, a sua volta divisa in due ordini: taxales e pinales.
Ovviamente al momento la cosa è in discussione e c'è chi in base ad analisi genetiche propone la divisione in 3 ordini: Pinales contenenti solo le Pinaceae, Araucariales contenenti Araucariaceae e Podocarpaceae e Taxales contenenti le altre famiglie. (fonte wikipedia.... quante cose che si imparano ogni volta :))

Tutto questo per dire che non è più necessario avere i coni per essere conifere :)
 
Ultima modifica:

danielep

Apprendista Florello
Che strane "bestie" :confused:

Comunque andando a cercare questi arilli ho scoperto (voi lo saprete già) che il termine conifere è superato, ora si dovrebbero chiamare pinophyte, divisione che raccoglie al suo interno solo una classe di piante, pinopsida, a sua volta divisa in due ordini: taxales e pinales.
Ovviamente al momento la cosa è in discussione e c'è chi in base ad analisi genetiche propone la divisione in 3 ordini: Pinales contenenti solo le Pinaceae, Araucariales contenenti Araucariaceae e Podocarpaceae e Taxales contenenti le altre famiglie. (fonte wikipedia.... quante cose che si imparano ogni volta :))

Tutto questo per dire che non è più necessario avere i coni per essere conifere :)
Sempre nomi sono; tra 20 anni saranno nuovamente diversi ed i tuoi figli si burleranno di te per la tua classificazione ormai superata:)
 
Alto