1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

non so cosa fare con Sara

Discussione in 'Cani' iniziata da tartina, 10 Settembre 2019.

  1. tartina

    tartina Guru Giardinauta

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    3.540
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    ieri ho portato la mia Sara dal veterinario perchè le ho scoperto un nodulino dietro ad un orecchio...

    la diagnosi è stata "tumorino", non meglio specificato, benigno o maligno non si sa, meglio toglierlo...

    poi mi ha detto che però l'anestesia totale in un cane anzianotto, Sara è un boxer di 9 anni e mezzo con un'aspettativa di vita di ancora non più di due o tre anni, sempre detto ieri dalla dottoressa durante la visita, potrebbe andare a rovinarle l'equilibrio che ha, infatti lei per ora sta benissimo e pure tutte le analisi del sangue fatte ieri sono perfette, quindi potrebbe più danni che vantaggio...

    si potrebbe tentare in anestesia locale, ma essendo vicino alla testa, se anche con un leggero sedativo non dovesse stare abbastanza ferma, poi però le verrebbe iniettato l'anestetico per la totale...

    inizialmente ho fissato l'appuntamento, poi parlando con mio marito ci sono venuti tanti dubbi e non sappiamo più cosa fare...

    se il nodulo fosse benigno perchè toglierlo con tutti i rischi sopra descritti? ma ugualmente se fosse maligno, innanzi tutto con l'operazione in anestesia locale mi ha parlato di una tecnica di strozzatura che non ho capito bene se andrebbe a scavare abbastanza in profondità, poi mi ha anche detto che i boxer solitamente stanno bene bene fino all'ultimo, e quando compare qualcosa hanno un crollo rapido ed improvviso, quindi servirebbe a qualcosa togliere un nodulo maligno con un'anestesia magari totale e poi vedere ugualmente un rapido declino?

    fossi certa di non fare l'anestesia totale, glielo farei togliere immediatamente, ma una volta iniziato in locale, poi non si può più fermarsi, e nel caso bisognerebbe farla per forza...

    già dopo l'anestesia totale che fece per la sterilizzazione ebbe dei cambiamenti comportamentali, venne a casa ancora semiaddormentata con la lingua fuori, e da allora non cambiò più, dorme sempre con la lingua fuori e talvolta lo fa anche da sveglia, e mai l'aveva fatto prima...

    così avevamo pensato, considerando che potrebbe non essere niente di serio, ma anche lo fosse, di lasciare che viva serenamente e tranquillamente il tempo che le resta senza iniziare a medicalizzarla prima che stia male, piuttosto che correre il rischio che viva i suoi 2 o 3 anni che le rimangono con qualche strascico lasciato dall'anestesia...

    ma non ci ho dormito stanotte, mi sembra come se la condannassi a morte...
     
    A yeye27, CLEMETIS68 e Dodi piace questo elemento.
  2. tartina

    tartina Guru Giardinauta

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    3.540
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    aggiungo due parole che forse spiegano meglio...

    ho paura di andare ad infilarmi in un tunnel di cure mediche senza ritorno, anzichè godermi gli ultimi tempi in cui lei sta ancora benissimo, e potrebbe anche continuare...
     
    A yeye27 e Dodi piace questo messaggio.
  3. sabryina

    sabryina Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Giugno 2019
    Messaggi:
    1.321
    Località:
    .
    Non è una scelta semplice da fare, personalmente i tuoi dubbi sono più che leciti e comprensibili!
    So che non è la stessa cosa, ma il caso più o meno è simile. Avevo un pappagallo con una malattia degenerativa incurabile (si poteva tenere sotto controllo ma assolutamente incurabile). Col veterinario siamo andati a tentativi perché andava fatta una biopsia del gozzo ma, essendo già debilitato, l'anestesia l'avrebbe mandato all'altro mondo anzitempo. Vedendo poi com'è mancato e come è sopravvissuto negli ultimi anni, credo sarebbe stato meglio per lui. Abbiamo deciso di comune accordo di non farla.
    Però, però...
    Tu non stai decidendo se condannarla a morte, ma tentare la soluzione più giusta possibile per lei. Non c'è un giusto o uno sbagliato, in entrambi i casi cercheresti comunque di salvarla.
    Io ti posso dire cosa farei, ma è un mio personalissimo pensiero. Scelte come queste non sono biasimabili, sia che tu propenda per l'operazione, sia che tu non gliela faccia fare. Io personalmente tenterei l'operazione... perché penso che sia meglio vedere un animale avere qualche postumo dell'anestesia (anche se a lungo termine) anziché vederlo avere dolori del nodulo. Ci sono passata di striscio con la Dobermann di una mia amica...
    Ma, come ripeto, è solo la mia opinione.
     
    A Dodi piace questo elemento.
  4. tartina

    tartina Guru Giardinauta

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    3.540
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    infatti dicevo che non vorrei medicalizzarla, magari inutilmente, prima che lei stia male per davvero, e forse fare più danni che altro... ma è certo che se le si ingrandisse, le desse fastidio, o qualsiasi altro sintomo che mi faccia pensare che soffre, interverrei subito...

    il discorso è che io sono per la qualità della vita, non per la durata... potendo, agirei nello stesso modo anche su di me...
     
    A yeye27 e CLEMETIS68 piace questo messaggio.
  5. sabryina

    sabryina Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Giugno 2019
    Messaggi:
    1.321
    Località:
    .
    Sì, certo, capisco cosa vuoi dire. Anche la Doby comunque ha dato dimostrazione di star male proprio solo all'ultimo, forse perché Doby e Boxer sono cani molto tenaci e difficilmente si lamentano. Sicuramente poi col veterinario farai le valutazioni del caso... se per adesso noti che non sta male, non agire. Magari monitora costantemente l'evoluzione del nodulo e vedi in corso d'opera se e cosa c'è da fare.
     
    A Dodi e tartina piace questo messaggio.
  6. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    8.221
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    era un discorso che avevamo già fatto per gli umani, ma anche (e soprattutto) per gli animali io sono convintamente e assolutamente a favore della qualità della vita.
    mi dispiace tanto tu abbia questo grande dispiacere, Tarti, e sia costretta a decisioni penose e angoscianti.....
    ti capisco benissimo e ti sono vicina, per quel che può valere.... :bacio: :bacio: :bacio: :bacio:
     
    A tartina piace questo elemento.
  7. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    8.087
    Località:
    Italia
    Cavolo tarty, mi spiace e ti abbraccio innanzitutto :bacio:
    mi dispiace ma non so proprio come darti un consiglio..
    oltre al fatto che non ho mai avuto un cane e faccio fatica a immaginare la situazione, so solo che mi sentirei proprio come te
    vero che ho le galline e gli voglio molto bene, sono affezionatissima, però la situazione è diversa

    1) praticamente nessun veterinario fa operazioni sulle galline, anche fosse necessario è difficile trovarli
    2) è difficile trovare veterinari esperti in avicoli e rischi di fare ancora più danni
    3) è ancora difficile trovare qualcuno che sia fuori dalla mentalità "la gallina sta male quindi la metti in padella"

    questo per dirti che spesso abbiamo dovuto arrangiarci coi mezzi, le conoscenze che avevamo, a qualche forum americano (lì sembrano essere più sensibili al problema), ecc ecc. E a volte, guardando la situazione a posteriori abbiamo capito che anche se le avessimo portate da qualcuno che "chissà se era bravo davvero" sarebbero entrate in un tunnel di medicine, malessere, appunto, anestesie magari finite male, e che magari sarebbe stato peggio di farle vivere il meglio che potevano il tempo che potevano. Avessi avuto la certezza avrei scelto questo iter, ma la certezza non c'era da nessuna delle due opzioni..

    Però ti ripeto la situazione è mooolto diversa e mi posso immedesimare fino ad un certo punto..
    tu le vuoi bene, qualunque cosa deciderai lo farai con la speranza di farla vivere meglio, un abbraccio grandissimo a te e alla cagnolina :bacio:
     
    A tartina piace questo elemento.
  8. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Master Florello

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    10.387
    Località:
    PRATO
    Tartina ....ti capisco benissimo
    noi a metà agosto abbiamo avuto il tuo stesso problema ..col il nostro Setter ,Taro di 14 anni
    è stata dura credimi.. ..tanto tanto
    ma quando la veterinaria ci ha detto che era uno dei peggio tumori ...e anche se fosse stato giovane
    le cure sarebbero state inutili ...abbiamo preso la decisione ...più brutta che ci fosse ..
    Taro ancora non stava malissimo ..aveva dei momenti di vuoto ...ma mangiava e beveva e camminava
    ma la massa cominciava a crescere cosi tanto che a breve sarebbe morto soffocato
    e non ci siamo sentiti di farlo morire cosi ....sarebbe stato disumano
    e chi mi conosce ...sa quanto è stato terribile
    E se un giorno succedesse a me ...vorrei poter far lo stesso ..
    non si può soffrire tanto ..per poi morire ugualmente
    Io lascerei le cose come stanno ....e goderti ancora questi giorni
    che saranno bellissimi
    e al momento opportuno ...prenderai la miglior decisione
    Un abbraccio :bacio::bacio:
     
    A yeye27, Picantina, annalisa58 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  9. tartina

    tartina Guru Giardinauta

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    3.540
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    hai ragione 1000 volte!!! è quello che abbiamo deciso anche noi... e speriamo che sia ancora lontano...
    :bacio::bacio:
     
    A yeye27, CLEMETIS68, Spulky e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  10. sabryina

    sabryina Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Giugno 2019
    Messaggi:
    1.321
    Località:
    .
    E quindi mille dita incrociate e tanti grattini festosi a Sara! :)
     
    A monikk64 e tartina piace questo messaggio.
  11. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    8.087
    Località:
    Italia
    Incrocio le dita e auguro il meglio per tutti voi :V:V:V:V:bacio::bacio::bacio:
    [​IMG]
     
    A tartina piace questo elemento.
  12. tartina

    tartina Guru Giardinauta

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    3.540
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    ho appena annullato l'intervento... e adesso godiamocela!!!!

    grazie a tutti quelli che sono passati di qua... mi avete dato grande sostegno, e aiutato a rinforzare la convinzione che avevo già...

    :bacio:
     
    A Dodi, annalisa58, yeye27 e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  13. DryMan

    DryMan Guru Giardinauta

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    3.634
    Località:
    Casalpusterlengo
    siate felici
     
    A monikk64 e tartina piace questo messaggio.
  14. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Master Florello

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    10.387
    Località:
    PRATO
    Per me la decisione migliore ....:bacio::bacio:
     
    A tartina e monikk64 piace questo messaggio.
  15. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    8.087
    Località:
    Italia
    :bacio: forzaaa! :V:V:V:V
     
    A tartina piace questo elemento.
  16. yeye27

    yeye27 Master Florello

    Registrato:
    25 Gennaio 2006
    Messaggi:
    10.853
    Località:
    Emilia Romagna
  17. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.044
    Località:
    perbacco... in italia
    scelte di cuore molto tanto difficilissime e molto tanto proprio per questo, e spesso, personali
    :V:V
     
    A tartina piace questo elemento.
  18. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.156
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    proprio complesse queste scelte.... ovviamente io non ho modo di dire cosa avrei fatto al posto tuo, perché bisogna essere nella situazione per poter valutare i tanti aspetti che comporta, ma ti lascio un paio di idee che magari possono servirti in futuro.

    magari per decisioni riguardanti aspetti medici non si è mai certi al 100%, ma se mi trovo proprio divisa a metà e non sento di avere abbastanza informazioni per scegliere sia per gli animali che per me stessa io opto per cercare ancora e avere secondi e fintanto terzi pareri, finché quell'inquietudine in me si calma perché ho trovato le risposte a ciò che non mi tornava del tutto.

    la seconda cosa riguarda il fatto che non ho ancora capito perché i medici in generale (quindi anche i vet) si permettano di dare sentenze sull'aspettativa di vita dei loro pazienti in modi così certi. quello che hanno a disposizione è esperienza, certo, ma quando parlano di anni o mesi di vita si basano essenzialmente su statistiche, ossia numeri derivati dalle casistiche generali prese in esame. laddove invece ogni individuo, lo sappiamo, è storia a sé e i casi che sorprendono pure esistono, ma non vengono valutati quando si usa quella prospettiva.
    ora, pure dire che la tua Sara avrà una vita lunga quanto quella della maggior parte dei boxer o meno io non sono in grado di dirlo, ma non penserei nemmeno che debba per forza essere così perché appunto è ciò che dicono le statistiche sulla razza, tanto più dal momento che sta ancora benissimo.
    quando ho parlato con un vet (l'accennavo in altra discussione in questi giorni) sull'alimentazione si è arrivati anche al fatto che fa proprio la differenza anche per la loro aspettativa di vita, non solo per la nostra, e mi diceva che è sua opinione ed esperienza che il ritenere che i cani non possano arrivare a più dei 13-14 massimo come tanti pensano sia fallace. io ho più esempi di gatti, ma il discorso non cambia: quand'ero bimba e ragazzina ricordo che i gatti si dava per scontato vivessero sui 5 anni in salute se andava bene, se quelli di casa arrivavano a 10 era tanto, ora con cibo migliore, cure veterinarie, vaccinazioni i casi in cui arrivano ai 20 anni sono quasi comuni, a me è perfino successo di fare esperienza di una gatta che nonostante abbia fatto vita da selvatica tranne gli ultimi anni in cui si è accasata dai miei, ha vissuto 27 anni (!).. e così per i cani, mi diceva lui, non c'è nulla nella loro biologia e genetica che dica che non potrebbero vivere bene ben di più di quanto normalmente si pensi perché c'è un'abitudine ormai instaurata a farlo.

    allora, sì, ti direi anch'io continua semplicemente a tenere sotto controllo quello che ha all'orecchio, in modo da poter agire al meglio se servisse intervenire, e per il resto proprio goditi la tua Sara giorno per giorno senza quell'idea sul fatto che ci sia un termine già fissato per quanto vivrà, secondo me è proprio un'inutile spada di damocle che non aiuta di certo né te né lei a essere serene insieme.

    e ora... postare una foto qui di lei nel suo splendore, che dici, non ci starebbe? :rolleyes:

    :ciao:
     
    A tartina piace questo elemento.
  19. tartina

    tartina Guru Giardinauta

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    3.540
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    eccola qui la mia ciccina bella, che fa l'indifferente quando la voglio fotografare e non mi guarda

    https://img.lght.pics/lxPR.jpg
     
    Ultima modifica di un moderatore: 9 Ottobre 2019
    A Daniela5, Picantina, elena_11293 e ad altre 4 persone piace questo elemento.
  20. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    8.087
    Località:
    Italia
    nuuuuu!! non vedo la fotina! :barefoot::barefoot:
     

Condividi questa Pagina