1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Il mio giardino

Discussione in 'Il Prato' iniziata da SIMONEFOLLIA81, 8 Maggio 2018.

  1. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    Ok... tu che cosa mi consigli se dovessi acquistare un modello a spalla?
    Ho visto che ce ne sono svariati tipi...a mano...a batteria...
    Comunque ho esaminato per bene il prato...premetto che non so riconoscere i funghi....li ho visti solo in alcune foto leggendo nel forum...
    Ho trovato solo questi fenomeni a cui ho fatto le foto...ma ce ne sono pochi...e sparsi...ma devo dire che anche la scorsa settimana qualcosa di simile avevo visto...
    Ma non vorrei fossero ragnatele con acqua sopra...anzi speriamo sia così...
     

    Files Allegati:

  2. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    Ciao ragazzi...
    A 3 settimane dalla stesura del tappeto ieri ho effettuato il secondo taglio...a 65 mm....la situazione del manto erboso a mio vedere è buona...aiutata anche dal periodo climatico...Piove spesso e la temperatura è mite...
    Le zolle hanno attecchito tutte e se le tiro non vengono più su...
    Come irrigazione per ora a meno che non piove parte al mattino alle 5... 7 minuti a settore...continuo così?
    Il prossimo taglio prossima settimana posso scendere a 55 mm?
    Avevo dato lo starter 3 settimane fa...
    Quando devo dare la prossima concimatura secondo voi?
    Grazie di tutto...
     

    Files Allegati:

  3. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Maestro Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    2.080
    Località:
    Roma
    Sta benissimo.
    Ora abbassati con il taglio e cerca di cominiciare a diradare le irrigazioni. Misura il tempo che ti ci vuole a dare 5mm/mq e prova a dare 10mm un giorno si e uno no. Poi vedi come va e facci sapere per vedere se puoi diradare ancora di più. Bl
    Sent from my ZUK Z2132 using Tapatalk
     
    A SIMONEFOLLIA81 piace questo elemento.
  4. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    Ok...ti ringrazio...
    Devo fare la prova con i barattoli come ho visto sul forum?
    Dici che ne devo mettere tanti di barattoli?
    Per quanto riguarda la concimatura quando dovrò effettare la prossima?
     
  5. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Maestro Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    2.080
    Località:
    Roma
    Si devi usare dei barattoli, piu ne metti più riesci a capire se l'irrigazione é uniforme. Puoi anche usarne un certo numero e spostarli in due giorni di irrigazione se non ne hai a sufficienza. Per la concimazione puoi dare un antistress a inizio/metà giugno. Bl

    Sent from my ZUK Z2132 using Tapatalk
     
    A SIMONEFOLLIA81 piace questo elemento.
  6. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    Devo procurarmi i barattoli...mi metterò a mangiare tonno o mais:LOL:..
    Per la concimatura potresti dire antistress che tipo di concime è?
    Per reperirlo...
    E siccome ho una superficie piccola...65 metri quadrati...ma ho letto che spargerlo a mano non è consigliato...secondo te dovrei comprare una spargi concime?quale modello?Grazie!:ciao:
     
  7. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Maestro Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    2.080
    Località:
    Roma
    Un concime antistress ha un titolo in cui la componente potassica è la più elevata. Ad esempio puoi prendere il summer K della bottos, e darlo a 35g/mq.

    Per la concimazione io su 200mq la faccio tranquillamente a spaglio, la prima volta feci un pò di danni ma poi ho imparato. Se non vuoi tentare puoi prendere uno spargiconcime a centrifuga. Se ne trovano in tutte le catene di negozi tipo Leroy Marlene.

    bl
     
    A SIMONEFOLLIA81 piace questo elemento.
  8. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    Molto bene...
    Sono un po indeciso....
    Non vorrei fare danni....
    Con quello a centrifuga come funziona?
     
  9. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.201
    Località:
    nordest
    Versi il concime dentro la piccola "tramoggia" dell'attrezzo, regoli in base alla dimensione dei granuli di concime l'apertura della bocca da dove esce il concime, e ruoti la manovella per spargere il concime al suolo in modo omogeneo. Più giri la manovella veloce, più ampio sarà lo spargimento del concime. Occhio a non fare sovrapposizioni non volute.
     
    A SIMONEFOLLIA81 piace questo elemento.
  10. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    Ciao ragazzi...
    Oggi ho fatto per la seconda volta il taglio a 55 mm...
    Dite che posso scendere ancora a 45 mm la prossima settimana o mi va in sofferenza?
    Il prato è in salute anche se non capisco se sia normale....ma mi sembra che dopo che effettuo i tagli nei giorni seguenti le punte dell'erba se viste da lontano specialmente sono biancastre...è normale secondo voi?
     
  11. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Maestro Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    2.080
    Località:
    Roma
    Ormai puoi abbassarti a 4.5 e rimanere su questa altezza. Le punte bianche non sono un gran problema, derivano dalla non perfetta affilatura del rasaerba. Se puoi fai affilare la lama.

    bl
     
    A SIMONEFOLLIA81 piace questo elemento.
  12. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    Mi sa che hai ragione.... devo fare affilare la lama....
    Siccome non ho mai fatto questa operazione come si fa?
    Ho visto che la lama è tenuta ferma da un bullone centrale...devo smontare solo quello è basta?
    Poi per affilarla di solito tu la porti da chi affila i coltelli o te la affili da solo?
     
  13. biscia.luppoli

    biscia.luppoli Maestro Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    2.080
    Località:
    Roma
    Si basta togliere il bullone per smontarla. Se hai dimestichezza e attrezzatura la puoi affilare da solo stando attento a non sbilanciare i pesi altrimenti il baricentro si sposta e ci saranno vibrazioni che possono danneggiare la macchina. Io la porto in una agraria dove fanno manutenzione dei rasaerba,non mi azzardo a toccarla...
    Sent from my ZUK Z2132 using Tapatalk
     
    A SIMONEFOLLIA81 piace questo elemento.
  14. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    In teoria i mezzi li avrei nella fabbrica dove lavoro ma non vorrei affilare male la lama e spostare il baricentro...
    Secondo te quanto chiedono per un affilatura?
    Comunque la lama ha 1 anni e mezzo di vita...prima di rifare il giardino però quando tagliavo erba c'erano molte pietre e erba di ogni tipo...può averla rovinata quello secondo te?
    Perché non saprei ogni quanto va affilata solitamente...
    Ho notato ieri che oltre alle punte bianche ci sono dei punti dove c'è l'erba più fine e folta che si è sfilacciata anche l'erba....:mad:
     
  15. Bolo

    Bolo Giardinauta

    Registrato:
    24 Settembre 2017
    Messaggi:
    811
    Località:
    Ferrara
    Ciao rispondo al tuo quesito in quanto tempo fa mi sono trovata anch'io come te ad avere le punte sfilacciate.Il mio è un normale rasaerba elettrico e devo dire che almeno un paio di volte l 'anno lo porto in un centro dove riparano attrezzature da giardino per eseguire l 'affilatura.Il costo è veramente irrisorio ,nel mio caso,
    l ultima volta ho speso 5 euro ma ti assicuro che ne vale la pena. La differenza la noterai tu stesso al primo taglio .Io ho anche acquistato un elicoidale della fiskars ma il mio giardino ha una superficie di 220 mq e poi dipende sempre da quanta sia la tua passione... se hai voglia guarda le varie foto dei giardini di @white sand @Jack1978 @Crasmen @DALMONTE @sarab @Romolo753 e capirai...
     
    A SIMONEFOLLIA81 piace questo elemento.
  16. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    Grazie!!!
    Oggi ho smontato la lama e l'ho portata a affilare in un centro agrario vicino casa mia...me lo hanno fatto subito...spesa di 3.5 euro...
    La lama era ormai tonda...Non era più affilata....ora invece è bella tagliente...Non vedo ora di usarla e vedere come va...
    Per quanto riguarda elicoidale ne varrà la pena visto le piccole dimensioni del mio giardino?65 mq....
     
    A Bolo piace questo elemento.
  17. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.585
    Località:
    Nettuno (RM)
    Sì, potrebbe valerne la pena. Ne trovi anche di economici che bastano per la tua superficie.

    Inviato dal mio LG-H930 utilizzando Tapatalk
     
    A Bolo piace questo elemento.
  18. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    Ti chiedo troppo se mi dici qualche modello da prendere in considerazione?
    Ti ringrazio:)
     
  19. SIMONEFOLLIA81

    SIMONEFOLLIA81 Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2018
    Messaggi:
    579
    Località:
    Cogorno
    Località:
    Cogorno
    Ecco le condizioni della mia lama...prima di essere affilata...
     

    Files Allegati:

  20. Crasmen

    Crasmen Florello

    Registrato:
    14 Giugno 2016
    Messaggi:
    5.585
    Località:
    Nettuno (RM)
    Ne trovi sia della Stiga che della Al-ko

    Inviato dal mio LG-H930 utilizzando Tapatalk
     
    A SIMONEFOLLIA81 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina