1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Giardinaggio all'ITIS

Discussione in 'Spontanee, aromatiche e officinali' iniziata da A.Berenini, 18 Gennaio 2020.

  1. A.Berenini

    A.Berenini Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2020
    Messaggi:
    8
    Località:
    Fidenza
    Eccomi, mi inserisco nella sezione per chiedere consigli e condividere quello che faccio per lavoro all'ITIS di Fidenza.
    Mi trovo a gestire un piccolo orticello di aromatiche, di cui vi posto un po' di foto:
    DSC_0281.JPG
    una visione d'insieme


    DSC_0282.JPG
    il filare di rosmarino


    DSC_0283.JPG
    aiuola di melissa


    DSC_0284.JPG
    elicriso


    DSC_0285.JPG
    assenzio


    DSC_0286.JPG
    salvia


    DSC_0287.JPG
    lavanda


    DSC_0288.JPG
    Artemisia afra
     
  2. A.Berenini

    A.Berenini Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2020
    Messaggi:
    8
    Località:
    Fidenza
    Non capisco perchè le foto sono caricate storte.... le avevo ruotate con paint :banghead:
    Comunque c'è anche un'aiuola di issopo, ma non si vede nulla...secondo me è tutto morto.
    C'è la menta (credo che sia arvensis) e poi un ulivo e un mandorlo, messi lì quasi per caso :LOL:
    E una siepe di alloro che si vede sul fondo quasi in ogni foto.

    Per adesso sto facendo delle potature di contenimento e ringiovanimento, più che altro, dato che era in stato di semi abbandono da circa due anni.

    Nell'aiuola dell'elicriso ho trovato moltissime piante morte, più della metà, quindi volevo provare a riprodurlo. Talea, seme o cos'altro?

    Vorrei potare anche il mandorlo, che è al secondo anno d'impianto e ha bisogno di una bella potatura di impostazione delle branche principali, però non sono esperto e ho timore di far danni...
     
  3. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    7.508
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Un bel po' di secco puoi già toglierlo, per le vere e proprie potature aspetterei un po', di notte gela, normalmente, a Fidenza?
    A parte quest'anno folle, intendo....

    La lavanda, come il rosmarino, non germoglia dal legno quindi quando la accorcerai occhio a non esagerare, per non trovarti degli secchi spogli che non "buttano".
    La Melissa puoi tagliarla serenamente a 10-12 cm. da terra, con un po' d'acqua e di sole torna uno splendore.
    La salvia e l'assenzio li poto a Pasqua, ma io sono sulle Alpi....
    Non temono i tagli drastici, ma per non restare con le aiuole spoglie puoi anche solo dimezzare i rami....
    Per il mandorlo, se non arriva qualche guru, puoi guardare video su You Tube... a volte la spiegazioni scritte sono meno chiare di un bel video.....
    :ciao:
     
    Ultima modifica: 18 Gennaio 2020
    A A.Berenini piace questo elemento.
  4. A.Berenini

    A.Berenini Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2020
    Messaggi:
    8
    Località:
    Fidenza
    Grazie per i numerosi consigli!!! Sì, la notte scendiamo quasi sempre sotto lo zero, a volte anche con copiose brinature. Quindi attendo.

    Se volessi moltiplicare queste specie come posso fare? Soprattutto l'elicriso
     
  5. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    7.508
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    A A.Berenini piace questo elemento.
  6. Mile

    Mile Apprendista Florello

    Registrato:
    18 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.355
    Località:
    Prov. Asti
    Grazie per la definizione di super forumista....;):LOL:
    Ma non ho mai coltivato l'elicriso...
     
    Ultima modifica: 20 Gennaio 2020
    A A.Berenini e monikk64 piace questo messaggio.
  7. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    7.508
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Desolata, @A.Berenini, ti tocca studiare.... :LOL::LOL::LOL:
    Nel link che ho messo sopra, dice che si può fare per divisione dei cespi.... In questo caso, però ti conviene aspettare che inizi a metter fuori qualche gemmina... e che faccia un po' più caldo....
     
    A A.Berenini e Mile piace questo messaggio.
  8. A.Berenini

    A.Berenini Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2020
    Messaggi:
    8
    Località:
    Fidenza
    grazie grazie mille, mi metto a studiare!!!
    buona giornata a tutti :)
     
    A Mile, CLEMETIS68 e monikk64 piace questo elemento.
  9. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Master Florello

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    10.343
    Località:
    PRATO
    Non arrivano le notifiche :banghead::banghead::banghead:
    Mi dispiace ma anch'io non ho questa pianta ...evito accuratamente tutte le piante con i fiori gialli :D:D
     
  10. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    7.508
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    :su: idem, ad eccezione del Calicanto... ma il profumo supera l'avversione per il colore dei fiori..... :)
     
  11. A.Berenini

    A.Berenini Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Gennaio 2020
    Messaggi:
    8
    Località:
    Fidenza
    Come mai questa avversione per il giallo?? o_O
     
  12. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    7.508
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Boh? L'unico giallo che mi piace è quello delle viole del pensiero, ma solo perché è mescolato al viola....
    Oppure di fiori con una forma così bella che il colore passa in secondo piano... :)le mie rose, ad esempio.... :whistle:
     
    A A.Berenini piace questo elemento.

Condividi questa Pagina