• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Dubbi vari su dionea

Antonio di ciero

Aspirante Giardinauta
Buonasera a tutti del forum, volevo allegarvi una foto della mia dionea che sta progressivamente perdendo le foglie in questo periodo stando fuori all’esterno! Volevo sapere se è questo il riposo vegetativo della pianta e come sarà quando andrà totalmente a riposo, in caso non stia andando in riposo ma è un segno di sofferenza vi invito a farmi capire cosa sto sbagliando!
 

Allegati

  • 47BBF0DA-7554-4F2B-A40A-70E702A3E5BE.jpeg
    47BBF0DA-7554-4F2B-A40A-70E702A3E5BE.jpeg
    185,9 KB · Visite: 22

Simo98

Giardinauta Senior
Ciao, è normale tranquillo
La Dionea entra in riposo in questo periodo e tornerà a vegetare verso marzo (dipende ovviamente dal clima e dalla regione)
Inizia a seccare le foglie che diventano nere (come nella tua foto), tende a "scavarsi" nel terriccio ed appiattirsi. Potrebbe perdere tutte le foglie così come mantenerle singole e piccole
 

Antonio di ciero

Aspirante Giardinauta
Ciao inanzitutto grazie per la tua risposta! Molto gentile! È la mia prima dionea quindi sono poco esperto! Quindi può darsi anche che rimanga solo il terriccio e nessuna foglia?
 

Simo98

Giardinauta Senior
Ciao inanzitutto grazie per la tua risposta! Molto gentile! È la mia prima dionea quindi sono poco esperto! Quindi può darsi anche che rimanga solo il terriccio e nessuna foglia?
Quelle che ho io lasciano sempre qualche foglia un po' striminzita, forse perché in posizione protetta dove le tengo non fa poi freddissimo
Ho letto e visto che potrebbero seccarle tutte, ma resta comunque il rizoma
 

chia_chia

Aspirante Giardinauta
Cambia il terriccio appena puoi, fai torba acida di sfagno e perlite 50:50
Metti sottovaso con acqua distillata


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Antonio di ciero

Aspirante Giardinauta
Grazie per le risposte ragazzi! E volevo sapere invece la Sarracenia anche lei perde gli ascidi in inverno o gli mantiene? Perché a me si stanno via via tutti seccando!
 

Antonio di ciero

Aspirante Giardinauta
Salve a tutti! Volevo porvi un mio dubbio riguardo la mia dionea! Premetto che questo inverno l’ho lasciata sul davanzale insieme alla Sarracenia e la mia dionea non ha perso tutte le foglie bensi quelle piccole che aveva ancora da sviluppare, le ha fatte rimanere tali mentire tutte quelle grandi sono morte! Ho messo acqua nel sottovaso ogni qualvolta il terreno non fosse più umido essendo in inverno!
il mio dubbio è: oggi mentre mettevo acqua nel sottovaso (preciso che devo rinvqsarla a marzo perché il terreno è diventato duretto) ho notato che una radice che usciva fuori dal vaso (insieme ad un’altra radice anche) si è staccata da sola. Come mai? Non è che la mia dionea è morta ? Vi allego la foto della mia piantina dove potete vedere nel sottovaso anche la radice rimasta che fuoriesce , l’altra che usciva come dicevo si è staccata!
 

Allegati

  • 552E01EF-FEB5-4948-A27D-FBDB7BEDE98B.jpeg
    552E01EF-FEB5-4948-A27D-FBDB7BEDE98B.jpeg
    167,6 KB · Visite: 11

DUCK EMPIRE

Aspirante Giardinauta
Salve a tutti! Volevo porvi un mio dubbio riguardo la mia dionea! Premetto che questo inverno l’ho lasciata sul davanzale insieme alla Sarracenia e la mia dionea non ha perso tutte le foglie bensi quelle piccole che aveva ancora da sviluppare, le ha fatte rimanere tali mentire tutte quelle grandi sono morte! Ho messo acqua nel sottovaso ogni qualvolta il terreno non fosse più umido essendo in inverno!
il mio dubbio è: oggi mentre mettevo acqua nel sottovaso (preciso che devo rinvqsarla a marzo perché il terreno è diventato duretto) ho notato che una radice che usciva fuori dal vaso (insieme ad un’altra radice anche) si è staccata da sola. Come mai? Non è che la mia dionea è morta ? Vi allego la foto della mia piantina dove potete vedere nel sottovaso anche la radice rimasta che fuoriesce , l’altra che usciva come dicevo si è staccata!
Ma quanto acqua le dai? dalla foto il terreno sembra secchissimo
 

DUCK EMPIRE

Aspirante Giardinauta
Salve a tutti! Volevo porvi un mio dubbio riguardo la mia dionea! Premetto che questo inverno l’ho lasciata sul davanzale insieme alla Sarracenia e la mia dionea non ha perso tutte le foglie bensi quelle piccole che aveva ancora da sviluppare, le ha fatte rimanere tali mentire tutte quelle grandi sono morte! Ho messo acqua nel sottovaso ogni qualvolta il terreno non fosse più umido essendo in inverno!
il mio dubbio è: oggi mentre mettevo acqua nel sottovaso (preciso che devo rinvqsarla a marzo perché il terreno è diventato duretto) ho notato che una radice che usciva fuori dal vaso (insieme ad un’altra radice anche) si è staccata da sola. Come mai? Non è che la mia dionea è morta ? Vi allego la foto della mia piantina dove potete vedere nel sottovaso anche la radice rimasta che fuoriesce , l’altra che usciva come dicevo si è staccata!
Comunque quella "radice" a me sembra di più un filamento di torba
 

ManuLeuco

Aspirante Giardinauta
Questo è il periodo migliore per rinvasare, marzo è giá tardi perché la pianta si sveglia con il calore primaverile, non mi sembra messa benissimo... Le trappole che non si aprono completamente non promettono bene.
La dionea è una pianta che esige obbligatoriamente un substrato adatto, più delle altre carnivore. Magari è questo il problema... La poca acqua alla fine non è un grosso problema in inverno, non mi sembra sia questo la causa del malessere. Armati di Torba e perlite e facci sapere se peggiora
 

Antonio di ciero

Aspirante Giardinauta
Questo è il periodo migliore per rinvasare, marzo è giá tardi perché la pianta si sveglia con il calore primaverile, non mi sembra messa benissimo... Le trappole che non si aprono completamente non promettono bene.
La dionea è una pianta che esige obbligatoriamente un substrato adatto, più delle altre carnivore. Magari è questo il problema... La poca acqua alla fine non è un grosso problema in inverno, non mi sembra sia questo la causa del malessere. Armati di Torba e perlite e facci sapere se peggiora
Ti ringrazio, provvederò a rinvasare , c’è una guida di come fare un rinvaso completo perché è la mia prima volta in assoluto
 

Antonio di ciero

Aspirante Giardinauta
Questo è il periodo migliore per rinvasare, marzo è giá tardi perché la pianta si sveglia con il calore primaverile, non mi sembra messa benissimo... Le trappole che non si aprono completamente non promettono bene.
La dionea è una pianta che esige obbligatoriamente un substrato adatto, più delle altre carnivore. Magari è questo il problema... La poca acqua alla fine non è un grosso problema in inverno, non mi sembra sia questo la causa del malessere. Armati di Torba e perlite e facci sapere se peggiora
Un’altra cosa scusami, ma perché le bocche dovrebbero già aprirsi ora ?
 

ManuLeuco

Aspirante Giardinauta
Per quanto riguarda il tutorial, la descrizione del rinvaso è presente anche in questa cartella, la prima puntata in alto, se vuoi un video ben fatto ti lascio questo link:
, se non riesci a cliccarlo il video è : "Come rinvasare le piante carnivore (Dionaea Muscipula)"
 

ManuLeuco

Aspirante Giardinauta
Un’altra cosa scusami, ma perché le bocche dovrebbero già aprirsi ora ?
In questo periodo non si dovrebbe vedere una crescita in generale, quindi è giá una cosa fuori posto, inoltre, le trappole, in caso di una formazione si aprono sempre quindi il fatto che siano deformate (non si aprono) è indice di qualche malessere.
 

DUCK EMPIRE

Aspirante Giardinauta
In questo periodo non si dovrebbe vedere una crescita in generale, quindi è giá una cosa fuori posto, inoltre, le trappole, in caso di una formazione si aprono sempre quindi il fatto che siano deformate (non si aprono) è indice di qualche malessere.
Concordo, se la trappola è secca o marcia e non si aprirà, inoltre puoi fare il rinvaso anche in questi giorni (io l'ho fatto ieri)
 

DUCK EMPIRE

Aspirante Giardinauta
In questo periodo non si dovrebbe vedere una crescita in generale, quindi è giá una cosa fuori posto, inoltre, le trappole, in caso di una formazione si aprono sempre quindi il fatto che siano deformate (non si aprono) è indice di qualche malessere.
Quelle trappole non mi sembrano cresciute quest'anno, dovrebbero essere quelle non seccate dell'anno scorso
 

Antonio di ciero

Aspirante Giardinauta
In questo periodo non si dovrebbe vedere una crescita in generale, quindi è giá una cosa fuori posto, inoltre, le trappole, in caso di una formazione si aprono sempre quindi il fatto che siano deformate (non si aprono) è indice di qualche malessere.
No ma non sono proprio cresciute , cioè quando è andata in riposo non le ha perse tutte le bocche, queste piccole che vedi già ci stavano da prima del riposo solo che non si sono aperte da quando ha cominciato il freddo. Non le ha perse tutte le bocche a me e ho letto che non per forza in riposo vegetativo perde tutte le bocche
 
Alto