1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Consiglio su fioriera di legno?

Discussione in 'Progettazione terrazzi e balconi' iniziata da Giovinda, 3 Maggio 2018.

  1. Giovinda

    Giovinda Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Marzo 2018
    Messaggi:
    64
    Località:
    Foggia
    Salve a tutti,

    Ho provato a cercare un po' sul forum ma non sono riuscita a trovare risposte che soddisfacessero i miei dubbi...

    Ho visto in negozio una bellissima fioriera di legno a buon prezzo, che vorrei acquistare per piantarci un falso gelsomino acquistato pochi giorni fa'. Dico vorrei perché in realtà ci sto pensando e ripensando, dato che comunque è una spesa, e ho i miei dubbi:

    Il balcone su cui metterei la fioriera è molto assolato a tutte le ore del giorno (sono di Foggia, quindi sole forte e caldo secco da ora fino a settembre), e il mio ragionamento è che la fioriera in legno potrebbe far stare le radici più al fresco. Tuttavia, quando ho parlato con il negoziante chiedendo consiglio, lui mi ha detto che quella fioriera non era stata trattata per contenere direttamente la terra e quindi avrei dovuto comprare un vaso di plastica della giusta dimensione e metterlo all'interno della fioriera di legno.
    Ora, la mia domanda è: facendo questo, non si surriscalderanno comunque le radici? (io avrei voluto bypassare completamente la plastica). Oppure il legno fungerà comunque da isolante?

    L'altra mia domanda è: se installo delle tende da sole sul balcone, posso tenere la pianta nel vaso di plastica o rischia comunque il surriscaldamento delle radici?

    Ditemi la vostra! Attendo i vostri consigli :)
     
  2. Waves

    Waves Florello

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    6.138
    Località:
    Italia
    Ciao Giovinda,
    potresti rivestire la fioriera con dell'impermeabilizzante tipo
    upload_2018-5-3_15-44-28.jpeg
    infatti il problema è che il legno marcirebbe per le innaffiature
    oppure con la resina epossidica
    è la prima cosa che mi viene in mente se vuoi bypassare la plastica :ciao:
     
  3. Giovinda

    Giovinda Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Marzo 2018
    Messaggi:
    64
    Località:
    Foggia
    Ti ringrazio Waves, però così il prezzo lieviterebbe ancora, e diciamo che volevo mantenere il budget basso..
     
  4. Elarsus

    Elarsus Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Luglio 2017
    Messaggi:
    130
    Località:
    Sassari
    La butto lì: hai pensato di piantare il gelsomino in un normale vaso di plastica (grande) e ai bordi del vaso mettere delle ricadenti vigorose che mantengano all'ombra la terra e il vaso stesso? Puoi anche mettere delle ricadenti annuali piene di fiori che valorizzino il vaso, tipo surfinie e petunie, o qualche portulaca... Tra l'altro alcune hanno una crescita rapidissima e hanno tutto il tempo di crescere per ombreggiare bene prima che arrivi il caldo potente.
    Lo dico perché una volta trattato il legno per impermeabilizzarlo, allora secondo me tanto vale usare la plastica :)
     
  5. Giovinda

    Giovinda Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Marzo 2018
    Messaggi:
    64
    Località:
    Foggia
    a dire il vero ho comprato dei semi di aubretia cascata azzurra per piantarli come tappezzanti del vaso, ma ora che mi ci fai pensare potrebbe avere questo doppio uso..
     
  6. Elarsus

    Elarsus Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Luglio 2017
    Messaggi:
    130
    Località:
    Sassari
    Se adotti questa soluzione fai attenzione ai tempi di semina, non conosco quella pianta ma probabilmente non farebbe in tempo a coprire il vaso prima del caldo. Potresti seminarli alla fine del prossimo inverno in semenzaio e poi trapiantarli nel vaso a primavera, ma per questa stagione forse fai prima a comprare alcune annuali gia belle e pronte. Tutto IMHO :)
     
  7. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.480
    Località:
    savona
    Io ho comprato i listelli, le viti, la vernice e me le sono montate. Sette fioriere con all'interno la vasca di plastica acquistata on line. Sono 4 anni che ho fatto il lavoro e per adesso ne vado fiero.
     

    Files Allegati:

  8. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.480
    Località:
    savona
    Questo è il risultato finale aggiornato ad oggi.
     

    Files Allegati:

    • 054.jpg
      054.jpg
      Dimensione del file:
      300,2 KB
      Visite:
      8
    A Elarsus piace questo elemento.
  9. abellodenonna

    abellodenonna Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2018
    Messaggi:
    8
    Località:
    roma
    Io pitturo l'interno con catramina che mi crea direttamente un altro strato impermeabile ed in anni non mai avuto problemi.L'esterno lo impermeabilizzarei con coppale all'acqua non lucido.

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina