1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Clematis

Discussione in 'Piante rampicanti e ricadenti' iniziata da Anemone, 27 Settembre 2008.

  1. campogaggiolo

    campogaggiolo Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2007
    Messaggi:
    6.094
    Località:
    caserta
    Si, non riesco a vederlo.
     
  2. Hélène

    Hélène Esperta Sezz. Rose

    Registrato:
    22 Settembre 2007
    Messaggi:
    19.548
    Località:
    Asti
    col ragnetto rosso non lo vedi l'animale, vedi solo dei puntini rossi piccolissimi e le foglie diventano secche e sembrano bronzee.
    ti metto un esempiio di una foglia di rosa colpita

    [​IMG]

    [​IMG]
     
  3. campogaggiolo

    campogaggiolo Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2007
    Messaggi:
    6.094
    Località:
    caserta
    Ok Hélène una cosa è certa, le foglie non sono così ma secche proprio. A dopo!
     
  4. Sarin

    Sarin Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Dicembre 2004
    Messaggi:
    280
    Località:
    Reggio Emilia
    Ciao,
    anch'io ho una clematis che ha le foglie che si seccano...nel mio caso sono quasi certa che sia dovuto al fatto che le radici non sono al fresco....
    potrebbe anche essere un errore di coltivazione....acqua o concimazione sbagliate....queste sono solo ipotesi....
    ciao
     
  5. Hélène

    Hélène Esperta Sezz. Rose

    Registrato:
    22 Settembre 2007
    Messaggi:
    19.548
    Località:
    Asti
    Allora: con il ragnetto rosso le foglie non risultano secche, in pratica sembrano aride...non so se mi spiego. Forse con il tuo clima credo che sia la spiegazione più logica.
    A parte che adesso con l'andare nell'inverno la cosa dovrebbe risolversi da sola.
    Però puoi contrastarlo in due maniere

    1) bagnando spesso le foglie e quindi creando umidità, cosa che il ragnetto rosso odia
    2) facendo dei trattamenti con prodotti acaricidi. Io ne uso uno a base di dicofol, con azione translaminare, quindi che attraversa la foglia e va a colpire anche le uova o gli individui che ci sono nella pagina inferiore. Il prodotto che uso io è questo http://www.cifo.it/prod_giardinaggio/Nuova linea PF/Golemix.htm


    Ombreggiare la base delle clematis è importantissimo, oltre al fatto di piantarle in maniera che le radici siano molto in profondità.
    Se puoi sarebbe meglio ombreggiarle con delle piastrelle o dei sassi decorativi o al massimo prodotti per la pacciamatura.
     
  6. Sami.1

    Sami.1 Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Aprile 2006
    Messaggi:
    1.353
    Località:
    marche
    Ciao anche io ho 3 clematis, tutte e tre con il caldo che c'è stato hanno seccato le foglie alla base, ma ahhno continuato regolarmente a crescere e in questi giorni sono alla loro terza fioritura, in particolare due sono piene di boccioli e di fiori. e in particolara pa ernest ha seccato parecchio alla base fino a circa 30 cm di altezza, ma è anche quella che sta crescendo e fiorendo di più.

    Secondo me non ti devi allarmare:eek:k07:
     
  7. Anemone

    Anemone Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Aprile 2006
    Messaggi:
    123
    Località:
    Venezia terra ferma
    le foglie non sono tutte completamente secche/"nere" innanzi tutto se le accartocci non "scrocchiano" poi, molte sono scure solo a metà e non tutte ce ne sono ancora di verdi sia alla base che in cima e il fiore e i boccioli aggiornate ad oggi stanno bene, anzi i boccioli crescono ogni giorno.
    A un'altra cosa riguardo al wilt non sono "seccate" nel giro di una notte ma un po per volta anche se in pochi giorni e non'ostante questo non hanno parti che penzolano flosce.
    In caso di ragnetti rossi, in pianura padana di umidità ne abbiamo quanta ne vuoi la potremmo pure regalare, specialmente da me che stò vicino a Venezia.

    [​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]

    Che dite dalle foto??
     
  8. campogaggiolo

    campogaggiolo Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2007
    Messaggi:
    6.094
    Località:
    caserta
    Perfetto Hélène intensificherò le innaffiature alle foglie e troverò un prodotto specifico, così almeno elimino il dubbio che possa essere il ragnetto rosso. Ho paura che soffra per il clima troppo caldo ed il vaso di terracotta certo non aiuta questa situazione...dalla primavera prossima isolo completamente il vaso...insomma qualche rimedio lo trovo...non mi chiamano McGyver così per caso :lol:
     
  9. Sami.1

    Sami.1 Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Aprile 2006
    Messaggi:
    1.353
    Località:
    marche
    Guarda la mia cosa ha combinato nell'arco di una estate
    [​IMG]
    [​IMG]

    ma adesso è piena di boccioli e si sta arrampicando da paura
    [​IMG]
    [​IMG]
    ho solo paura che sia troppo fragile alla base
     
  10. campogaggiolo

    campogaggiolo Florello

    Registrato:
    29 Aprile 2007
    Messaggi:
    6.094
    Località:
    caserta
    Beh da quanto leggo le foglie secche sono una piaga comune ma questo non compromette le stupende fioriture...ottimo esemplare sami, si è ripreso alla grande.
     
  11. Sami.1

    Sami.1 Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Aprile 2006
    Messaggi:
    1.353
    Località:
    marche
    Grazie mille, all'inizio mi ero un pò allarmata credevo che in breve mi si sarebbe seccata tutta la pianta, ma invece lei è una gran scalatrice, nella foto non nsi vede ma si è arrampicata oltre che al graticcio anche tutta la gazebo che sta al gianco :love: questa è la Ernest e cresce più di tutte, la President invece mi fa un fiore alla volta enorme e stupendo, e tra un pò rifiorirà anche la W.Nike che cresce in larghezza invece che in altezza, adoro questa pianta
     

Condividi questa Pagina