• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Cetonia maledetta

Emerson120

Aspirante Giardinauta
Ho in roseto rampicante formato da 10 rose le quali essendo chiare vengono attaccate sistematicamente dalle cetonie le quali si mangiano il fiore facendolo andare in putrefazione.
Tempo fa non esisteva rimedio, ora per caso esiste qualcosa che li blocchi?
Non potete capire che rabbia nel non riuscire a godersi la fioritura come si deve.....
 

Giraffa

Maestro Giardinauta
Un dramma le cetonie.
Io avevo provato con il decis. Avevo notato che le cetonie attaccavano meno le rose. Ma è nocivo per le api. Quindi avevo smesso. Non so se adesso ci vuole il patentino per comprarlo.
 

Datura rosa

Guru Master Florello
Io uso le pinzone da cucina che vedo usare dagli chef che ho comprate per cucinare ma dalle quali mi scappa via tutto!!!!:mad:
Sono comodissime anche per le Criocere del Giglio: le pizzichi e le getti in un secchio d'acqua. Mi spiace per loro ma se non ti sbrighi il giorno dopo delle piante ci trovi solo lo chassis.
due-cigni-pinza-forgiata-da-cucina-40-cm.jpg
 
T

twifan

Guest
Io ne schiaccio ogni giorno almeno 4 - 5, da me ci sono quelle nere un pò pelosette che assomigliano vagamente ad api. Non mettere adesso nessuno spray provochi un danno grandissimo all'ambiente uccidi così anche gli insetti utili che si nutrono di altri insetti nocivi per le rose, se poi muoino le api come credi che si formino i frutti? Colpiscono solo i fiori chiari bianchi gialli o rosa. Io li ho ritrovati tra i fiori di ciliegio, prugne, calle, rose e ranuncolo; per i fiori chi se ne frega ma nel caso degli alberi da frutto le cetonie rovinando il fiore impediscono la fruttificazione .
 

Alessandro2005

Esperto in Fitopatologie
La cosa migliore è armarsi di un secchio con acqua saponata e fare un giro di buon mattina: a quell'ora le cetonie sono intorpidite e con una scrollata si lasciano cadere nel secchio messo sotto..
C'è chi usa mettere trappole fototropiche (sono semplici pannelli di plastica cosparsi di colla entomologica) di color bianco o celestino (questi coleotteri vanno alla ricerca dei fiori su stimolo prevalentemente visivo, e come è stato già menzionato sono i colori chiari quelli preferiti), o anche trappole a bottiglia, ma i risultati in quanto a catture sono modesti.

Esistono prodotti fitosanitari autorizzati su rosa contro le cetonie: quelli per uso non professionale in pratica sono a base di piretro naturale (che però uccide pronubi e qualsivoglia altro insetto), oppure a base di tau-fluvalinate (un piretroide, che invece è molto selettivo per le api tanto che viene impiegato negli alveari contro la varroa): personalmente sconsiglio di usare per uso amatoriale insetticidi contro questi coleotteri, in quanto sono scarsissimamente efficaci all'aperto e contribuiscono in pratica solo a spargere sostanze chimiche nell'ambiente (diverso sarebbe per un floricoltore in serra).
 

Datura rosa

Guru Master Florello
Ho letto che in Polonia hanno sperimentato, pare con successo, delle trappole fototropiche a sfondo floreale anziché "tinta unita" e volevo provare a realizzarle con dei vecchi intercalari per raccoglitori in plastica ricoperti da uno strato di pellicola adesiva (di quelle vendute in rotoli per foderare i cassetti, per intenderci) e pennellati di colla apposita ma ho sì delle gentili vicine che mi portano quello di cui ho bisogno (perché fino a che il virus non sarà allo zero spaccato non esco a fare acquisti!!!) ma non posso chiedere loro di andar per ferramenta e ho dovuto rinunciare!
 

Alessandro2005

Esperto in Fitopatologie
...hanno sperimentato, pare con successo, delle trappole fototropiche a sfondo floreale anziché "tinta unita"...

Sarebbe più o meno il concetto al rovescio dei pannelli trasparenti autostradali con l'immagine del rapace!?
Se fosse così vorrebbe dire che le cetonie sono attratte anche dalla forma oltre che dal colore (mi metteresti il link p.f.?).

Io ho letto invece di trappole a innesco floreale (da una ricerca in Bulgaria): si trattava di trappola a imbuto contenente lavandulolo e 2-feniletanolo come attrattivo (bisogna sottolineare che però rientrano in strategie di cattura massale su coltivazioni in campo): http://www.csalomontraps.com/4listbylatinname/pdffajonkentik/cetoniapotosiaang08.pdf

Da noi al momento di professionale si possono trovare queste a imbuto che utilizzano un feromone di aggregazione (dura meno di due mesi); c'è sempre il rischio che ne attirino molte e ne catturino di meno, per cui consigliano di metterle ai bordi del roseto.
upload_2020-5-2_13-42-37.jpeg
 
Ultima modifica:

Alessandro2005

Esperto in Fitopatologie
Ma è la stessa ricerca a cui ho fatto riferimento io, poi è presente in rete sotto più di un link. Non è che hai fatto confusione circa il termine floral?
 
Ultima modifica:

Datura rosa

Guru Master Florello
Può essere....e che non può essere!!! Ora, però, non mi ci metto a rileggere tutto anche perché ogni volta mi tocca riaprire, ogni 5 minuti, per 'sta comunicazione di Linkem, chiaramente truffaldina che non si riesce a togliere tanto che mi verrebbe voglia di girarla alla Polizia postale! Ma a te appariva?
2020-05-02 (2).png

Comunque la leggerò appena possibile.
 

Alessandro2005

Esperto in Fitopatologie
Non fare sforzi, io apro senza problemi quel link:

Using floral baited colour traps ....in Bulgaria (Impiego di trappole colorate a innesco floreale...in Bulgaria)....
Commercially available VARb3k traps with a fluorescent yellow upper funnel and baits for O. funesta containing (±)-lavandulol and 2-phenylethanol were purchased from Plant Protection Institute, Center for Agricultural Research, HAS, Budapest, Hungary and used in our field work.

Le trappole VAR b3 sono quelle del mio link. Questo è il campionario
upload_2020-5-2_19-5-45.jpeg
 

Allegati

  • upload_2020-5-2_19-5-28.jpeg
    upload_2020-5-2_19-5-28.jpeg
    11,4 KB · Visite: 4
Ultima modifica:
Alto