• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Bonsai di timo

aurex

Esperto di Bonsai
Da noi nel salento ce ne sono di due tipi, anche se scientificamente sembrano avere lo stesso nome, uno con meno foglie ma con andamenti del tronco da vera opera d'arte e cresce nelle campagne più brulle; un altro tipo l'ho visto lungo le dune misto scogli è forma dei cespuglietti che a giugno sono una nuvola azzurro/viola.

e allora qualcuna potresti raccoglierla no?:cool:...io anche sono pugliese ma dalle mie parti crescono più che altro pini, ginepri, olivastri e rosmarini selvaticamente.....timo non ne ho visti :cautious:...se no...;)
 

avalu81

Aspirante Giardinauta
e allora qualcuna potresti raccoglierla no?:cool:...io anche sono pugliese ma dalle mie parti crescono più che altro pini, ginepri, olivastri e rosmarini selvaticamente.....timo non ne ho visti :cautious:...se no...;)
eh, ho detto che ci ho provato due volte avendoli raccolti, il primo è morto in una settimana. Il secondo è durato un annetto. Io tendo a raccoglierli quando hanno forme particolari perché poi il lavoro che puoi farci è ridottissimo. E le sinuositá che si vedono al 90% te le può dare solo l'opera della natura. Se sei in Puglia mi pare strano tu non ne abbia mai trovati, da noi nel Salento li trovi nelle campagne brulle o sulle scogliere dell'adriatico, il vulgaris. Sulla costa ionica, sempre misto scogli, trovi invece quello che si riempie di fiori
 

Stefano Sangiorgio

Guru Master Florello
devo aguzzare la vista bene allora...appena tornerò nella mia amata terr@a...:(
@aurex, se ci sono lo senti dal profumo: se calpestando una gariga senti profumo di timo sotto i tuoi piedi, leva i piedi e...raccogli!
A me era successo così: camminavo nella gariga accanto al centro sportivo della mia città e sentii, causa calpestio, il profumo di timo.
 

avalu81

Aspirante Giardinauta
per intenderci questo è quello che intendo. è una foto trovata in rete in cui si vedono questi cespuglietti fioriti di timo. ma se becchi il momento giusto praticamente non vedi più il verde, solo azzurro/viola. panoramio-43664735.jpg
 

avalu81

Aspirante Giardinauta
questo è un dettaglio della foto grande. avevo fatto la foto più per l'ape che per il timo.
da questo dettaglio si vede che non si tratta nè di timo serpillo, nè di timo volgare, ma di "thymus capitatus" un'altra specie ancora più scenografica delle altre 2. P_20190622_165449_vHDR_Auto-01.jpeg
 

Stefano Sangiorgio

Guru Master Florello
Oggi vi mostro la pianta MADRE del timo che ho invasato.
20 anni
un unico individuo.
Una vera opera d'arte. E' spettinata perchè appena pulita bene dal secco utilizzando un rastrello per mettere in andana il fieno.
 

Allegati

  • DSCN6996.JPG
    DSCN6996.JPG
    101,1 KB · Visite: 16
  • DSCN6995.JPG
    DSCN6995.JPG
    119,9 KB · Visite: 9
  • DSCN6994.JPG
    DSCN6994.JPG
    120 KB · Visite: 16
  • DSCN6993.JPG
    DSCN6993.JPG
    140,8 KB · Visite: 9
Alto