• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Aiuto per il mio prato.!

Jack1978

Apprendista Florello
Certo c’è di tutto..... allora trattare selettivamente prati in Cynodon con erbicidi selettivi è un po’ rischioso perché come cultivar è molto sensibile a diversi principi attivi ,
Se no prima di diserbare potrei provare secondo te a tagliare bassissimo la malaerba e subito procedere a somministrare nitrato e solfato ammonico per dargli una pompata al prato e far in modo che ricopra le erbacce prima ancora che ricrescono.??? Soffocarle con il prato stesso intendo.
Sicuramente avrò detto una serie di minkiate però boh chissà è possibile non si deve neanche diserbare.

dovresti riuscire a irrorare solamente le malerbe so che non è facile , esempio Dicotex per foglia larga e Greenex per foglia stretta sono i più comuni in commercio e registrati per tappeti erbosi , se hai la possibilità di reperire in commercio c’è un principio attivo più tollerabile per le macro Oxadiaxon nome del prodotto in commercio Ronstar FL purtroppo serve il patentino per acquistarlo.
 

Christian92

Aspirante Giardinauta
Quindi vediamo se ho capito o miscelo Dicotex e Greenex. O meglio ancora se riesco a trovare il ronstar fl è ancora meglio.. giusto? Ad ogni modo devo agire sullo stelo della malerba e no per esteso su tutta la zona. Fatto ciò ci risentiamo e mi dici come procedere con il solfato e il nitrato ammonico. Ok..?
 

Jack1978

Apprendista Florello
Si ok dicotex e greenex non vanno miscelati insieme prima tratta con il foglia larga a distanza di 10/15 giorni l’altro , per il resto ci aggiorniamo.
Quindi vediamo se ho capito o miscelo Dicotex e Greenex. O meglio ancora se riesco a trovare il ronstar fl è ancora meglio.. giusto? Ad ogni modo devo agire sullo stelo della malerba e no per esteso su tutta la zona. Fatto ciò ci risentiamo e mi dici come procedere con il solfato e il nitrato ammonico. Ok..?
 

Christian92

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti. Oggi sono riuscito a reperire gran parte delle cose.
1) solfato ammonico
2) nitrato ammonico
3) un diserbante selettivo che ahimé mi sa tanto di stupidaggine. Ma putroppo in questo periodo i fornitori sono tutti bloccati e oltre questo selettivo per foglia larga non ce nulla in nessun negozio zootecnico. Mando la foto della sua composizione e pomeriggio inizio a irrorare le malaerbe. (Ieri c'è stata pioggia tutto il giorno spero non crei disagi) 20200331_121927.jpg
 

Jack1978

Apprendista Florello
Penso sia come Evade il selettivo che hai preso stesso principio attivo quindi il dosaggio è 60/80 ml x 100 mq
Buongiorno a tutti. Oggi sono riuscito a reperire gran parte delle cose.
1) solfato ammonico
2) nitrato ammonico
3) un diserbante selettivo che ahimé mi sa tanto di stupidaggine. Ma putroppo in questo periodo i fornitori sono tutti bloccati e oltre questo selettivo per foglia larga non ce nulla in nessun negozio zootecnico. Mando la foto della sua composizione e pomeriggio inizio a irrorare le malaerbe. (Ieri c'è stata pioggia tutto il giorno spero non crei disagi) Vedi l'allegato 548588
 

Christian92

Aspirante Giardinauta
Si esattamente.. pomeriggio lo passo su tutte le foglie larghe. Vediamo come reagisce speriamo bene così posso iniziare a dare da mangiare al prato.
Cmq mi avevi chiesto le misure io ho sviluppato uno schemino dall'alto verso il basso: prima scarpata 62mq, zona piana 86 mq, Seconda scarpata 54mq. Se non dovessi ricordare come è il pezzo da trattare riprendi la foto nei messaggi precedenti dove si vede tutta la zona.
 

Christian92

Aspirante Giardinauta
Scusa jack ma nel thread che mi hai mandato nelle prime foto che hai messo, tu che fondo hai utilizzato sembra sabbioso. Te lo chiedo perché sto ripulendo una zona per mettere anche li i plung però vorrei fare le cose per bene stavolta.
 

Jack1978

Apprendista Florello
Si confermo la zona dove è la Macro il top soil l’ho rifatto prima della posa dei Plugs , sarà un 60 % di buon terreno 40 % sabbia.
Scusa jack ma nel thread che mi hai mandato nelle prime foto che hai messo, tu che fondo hai utilizzato sembra sabbioso. Te lo chiedo perché sto ripulendo una zona per mettere anche li i plung però vorrei fare le cose per bene stavolta.
 

Christian92

Aspirante Giardinauta
Dove si può reperire..? Nei negozi qui da me nessuno ce l'ha. E con un sacco da 70l quanti metri quadri si riempe.?
 

Jack1978

Apprendista Florello
Per sacco da 70 lt intendi terriccio no sabbia , dalle tue parti chiedi a qualche smorzo edile potrebbe andar bene anche la pozzolana e sabbia di fiume.
 

Christian92

Aspirante Giardinauta
Intendevo il sacco topsoil che cercando su internet ho visto che li vendono in sacchi da 70l però a pallet, Ma tutti dal nord Italia. Posso chiedere alla ditta che sta facendo lavori a casa mia, ma per ora putroppo c'è tutto bloccato a causa di quella porcheria che sta distruggendo il paese.
 

Jack1978

Apprendista Florello
Si ok terriccio per tappeti erbosi
Intendevo il sacco topsoil che cercando su internet ho visto che li vendono in sacchi da 70l però a pallet, Ma tutti dal nord Italia. Posso chiedere alla ditta che sta facendo lavori a casa mia, ma per ora putroppo c'è tutto bloccato a causa di quella porcheria che sta distruggendo il paese.
 

Christian92

Aspirante Giardinauta
20200403_120209_compress4.jpg 20200403_120318_compress95.jpg 20200403_120156_compress78.jpg buongiorno a tutti. Allego le foto a distanza di 3 giorni dal diserbo selettivo nonostante abbia piovuto tutti e 3 giorni di fila sembra che il prodotto abbia funzionato.
Osservando la zona di presenza mi sorge una domanda...! una volta che tutte le malerbe sono morte come ripulisco il tutto senza danneggiare le piantine del prato. Rastrellando non rischio di tirare anche esse.?
 

Phil

Esperto Sez. Prato
Una volta seccate non c'è problema, rastrella energicamente e dovrebbero in maggior parte sgretolarsi.

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
 

Christian92

Aspirante Giardinauta
Ok grazie Phil. Oggi ho rifatto un altro trattamento. Secondo me ha piovuto troppo e non ce l'ha fatta ad agire. Speriamo che riesco a ripulire. Intanto volevo chiedervi in quale sezione dovrei chiedere un consiglio per le mie cocos. È un anno che ormai sono state piantate e non sembra che siano felici.
 

Christian92

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti aggiorno la situazione ad oggi. In pratica il diserbante selettivo non ha fatto granché ha fatto effetto per circa il 30%. Con il decespugliatore ho tagliato a lama di netto le zone più infestate e dopo aver rastrellato ho picchettato le radici rimaste il risultato è il seguente 20200419_101120_compress35.jpg Screenshot_20200419-084148_Video Player_compress98.jpg 20200419_101146_compress43.jpg

Nell'ultima foto vedrete che non ho rastrellato per niente, il motivo è che sotto ci sono pezzi di tappeto erboso e quando rastrellato mi tiravo via anche esso. Quindi ho sperato in un vostro consiglio che mi permetta di far crescere rapidamente prima della ricrescita delle malaerbe. Non so jack già si può iniziare così con il programma settimanale di solfato e nitrato ammonico che mi dicevi....?

P.s sto installando un'altra via a 4 turbine come si vede in foto per occupare il 100%. Però ho riscontrato un problema in pratica la pressione c'è le turbine si alzano spruzzano ma non fortissimo come dovrebbero cosa posso mettere.? Avevo pensato a una pompa esterna da mettere nel pozzetto che possa aiutare voi che dite.?
 

Jack1978

Apprendista Florello
Ok se hai dato una bella pulita alla superficie e abbassato il taglio puoi iniziare a concimare , quanto mq ?
Buongiorno a tutti aggiorno la situazione ad oggi. In pratica il diserbante selettivo non ha fatto granché ha fatto effetto per circa il 30%. Con il decespugliatore ho tagliato a lama di netto le zone più infestate e dopo aver rastrellato ho picchettato le radici rimaste il risultato è il seguente Vedi l'allegato 555687 Vedi l'allegato 555688 Vedi l'allegato 555690

Nell'ultima foto vedrete che non ho rastrellato per niente, il motivo è che sotto ci sono pezzi di tappeto erboso e quando rastrellato mi tiravo via anche esso. Quindi ho sperato in un vostro consiglio che mi permetta di far crescere rapidamente prima della ricrescita delle malaerbe. Non so jack già si può iniziare così con il programma settimanale di solfato e nitrato ammonico che mi dicevi....?

P.s sto installando un'altra via a 4 turbine come si vede in foto per occupare il 100%. Però ho riscontrato un problema in pratica la pressione c'è le turbine si alzano spruzzano ma non fortissimo come dovrebbero cosa posso mettere.? Avevo pensato a una pompa esterna da mettere nel pozzetto che possa aiutare voi che dite.?
 

Christian92

Aspirante Giardinauta
Ecco delle foto dopo 4 settimane. 20200518_000459_compress41.jpg 20200508_170934_compress24.jpg

Queste due prime foto sono la parte pianeggiante..

20200518_143649_compress73.jpg

20200518_143640_compress70.jpg

Queste foto invece solo le due scarpate che avevo ripulito da tutte le malaerbe e come si può vedere si sta ricoprendo a vista d'occhio. E come si può vedere il colore della pianta rispetto a quello della parte pianeggiante è molto più scuro e brillante. 20200518_143717_compress41.jpg

Ultima pecca ma non credo si un problema grosso nella parte pianeggiante c'è un 40cm quadrati di prato ingiallito.
20200518_145145_compress69.jpg
 
Ultima modifica:
Alto